Ricette tradizionali

Verdure al forno con salsicce fatte in casa

Verdure al forno con salsicce fatte in casa

Avevo le salsicce nel congelatore quindi le ho scongelate...

Ho pulito e lavato le verdure, poi le ho tagliate a forme grandi, ho tagliato a rondelle le zucchine e i pomodori.

In una vaschetta di yena ho messo un filo d'olio d'oliva, ho messo le verdure, ho condito a piacere con sale, pepe, rosmarino, basilico, origano e sopra ho messo le salsicce porzionate.

Ho coperto la pentola di yena e l'ho messa in forno per 30 minuti, poi ho preso il coperchio per farla dorare sopra e l'ho messa in forno ancora per qualche minuto (5-7 minuti).

È venuta deliziosa, con mia sorpresa perché le verdure non sapevano di salsiccia affumicata... non so come, ma è andata così, mi è piaciuta molto.

Divertiti!


Ingredienti per la ricetta dei fagiolini:

  • 10 pezzi di salsiccia fresca (7-8 cm)
  • 600 g di fagioli secchi (io ho usato già lessati circa 1,4 kg)
  • 1 cipolla grande
  • 1/2 peperone
  • 1 carota
  • 4-5 cucchiai di olio
  • 180 ml di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di paprika
  • timo, pepe
  • 2 foglie di alloro
  • aneto, larice (io l'avevo essiccato)
  • sale qb
  • olio per friggere salsiccia

Fagioli con salsiccia

Qualcuno conosce un piatto più tradizionale e allo stesso tempo più gustoso di un buon piatto? fagioli con salsiccia? Forse le signore potrebbero avere qualche idea, ma sono convinto che i signori le contraddirebbero subito. Sappiamo tutti che i fagioli sono in cima alle preferenze dei rumeni e sono stati persino elevati al rango di cibo nazionale, serviti con sfarzo e molta gioia ogni 1° dicembre. Per la ricetta che vi propongo oggi, siamo partiti da una ricetta pubblicata in precedenza sul blog, quella di mangiare i fagioli. Leccandoti le dita è venuto fuori qualcosa di buono!


Salmone al forno

La tecnica per ottenere un salmone al forno morbido e succoso.

Non so se l'avete mai assaggiato così, ma per me il salmone migliore è quello crudo. Quindi per il salmone al forno ho cercato una ricetta che mantenesse tutto ciò che ha il miglior salmone crudo (consistenza morbida e cremosa, colore, sapore di acqua di mare) e allo stesso tempo fosse cotto. Quando ho cotto il salmone a temperature più alte, il colore è diventato rosa pallido e il sapore era totalmente diverso da quello del salmone crudo. Ha funzionato, ma non ero entusiasta del risultato. Ecco perché il salmone non è nemmeno uno dei miei pesci preferiti quando si tratta di cucinarlo al forno.

Ho trovato la soluzione utilizzando una temperatura molto bassa, ma che comporta un tempo di cottura più lungo. Ma vale la pena aspettare. Il salmone al forno risulta assolutamente perfetto.

La ricetta prevede un taglio del salmone per ottenere uno spessore uniforme dei filetti. Non l'avevo mai fatto prima, anche se quei bordi sono usciti asciutti per non sprecare, ma da quando ho scoperto le meravigliose polpette di salmone, questo non è più un problema. Questi bordi sono ideali per fare delle polpette.

Il salmone al forno può essere servito con verdure al vapore (soprattutto broccoli), con salsa di aneto e piselli o con un'insalata rinfrescante.


Ingredienti Trota al forno & #8211 ricetta passo passo

  • 2 trote da 300-350 grammi ciascuna, pesate dopo l'eviscerazione e la rimozione della colonna vertebrale
  • sale qb
  • pepe nero macinato a piacere
  • 1 piccolo spicchio d'aglio
  • 1/2 cucchiaino di timo essiccato
  • 1/2 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva

ALTRE RICETTE DI TROTA:

Trota al forno & # 8211 ricetta passo passo, preparazione della trota

1. Questa volta, sono stato così fortunato da aver trovato la trota pronta alla pesca di Selgros & # 8230 ora ho un momento di blocco, rendendomi conto che non esiste un termine per "farfalla" in rumeno, che non riesco proprio a dire "Flutter " e non "fluttuare". Infine la trota si è slegata come una farfalla, togliendo la spina dorsale e le costole che vi si aggrappano. Anche se, sì, avevo abbastanza pinzette da rimuovere con le pinzette, perché mio marito non avrebbe toccato il pesce se avesse solo sospettato l'imminente scoperta di un piccolo osso.

2. Se non sei così fortunato, chiedi al venditore di farlo per te. E se anche questo non è possibile, puoi seguire i suggerimenti per l'infilatura delle trote da ricetta per involtini di trota al forno (clicca sul link) cercando di tenere attaccati i filetti & #8211 o no & #8211, perché il piatto esce bene anche con il pesce diviso in due filetti, non solo con quello aperto come una farfalla.

Trota al forno & # 8211 ricetta passo passo, condimento e cottura

1. Accendere il forno e impostarlo sulla funzione grill a 230 °C. Una volta che hai le trote slegate come farfalle o infilate, tamponali con carta assorbente da cucina per rimuovere l'umidità in eccesso. Condire a parte con la carne con sale, pepe, timo secco, grattugiare l'aglio sulla grattugia piccola (tutto) e cospargere con la paprika.

2. Dopo averli conditi dal lato della carne, irrorarli con ½ della quantità di olio d'oliva e adagiarli, con il lato del condimento (lato della carne), nella teglia, precedentemente spalmata di carta da forno. Attenzione, deve essere un tipo di carta da forno che resista alle alte temperature, non una che arriva solo a 180°C! Condire con sale, pepe nero macinato, timo e paprika e cospargere lo stesso lato con olio d'oliva sulla pelle, ora esposta.

Cuocere (cuocere) la trota al forno

1. Una volta riscaldato il forno a 230°C, inserire la teglia delle trote nella metà superiore del forno. Non sul binario superiore, ma su quello successivo.

2. Cuocere la trota a 230°C, funzione grill, per 15 minuti. Durante questo periodo non abbiamo bisogno di restituirli. Fondamentalmente, solo la pelle sarà esposta al calore diretto e la carne cuocerà delicatamente sotto di essa. Eventualmente, solo volendo, una volta, circa a metà cottura, si può ungere delicatamente la pelle con l'olio che scola dal pesce, aiutandosi con un pennello. Alla fine dei 15 minuti, trote meravigliose al forno, fragranti e con la pelle croccante e sognante!

Servizio

Questa trota al forno viene servita immediatamente, insieme alla tua guarnizione preferita e salse o insalate a tua scelta. Abbiamo scelto di servirlo con la polenta (clicca per video ricetta polenta) e una salsa molto semplice. La salsa, infatti, è una specie di mujdei debole. L'ho fatto con 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo verde tritato, succo giallo finemente grattugiato e ½ buccia di limone, 2 cucchiai di olio d'oliva, 4 cucchiai di acqua fredda e 1 pizzico di sale, il tutto dato insieme nel frullatore. Era davvero delizioso!

Così ci siamo goduti un pasto delizioso, fatto in pochissimo tempo. Grande appetito!


Metodo di preparazione

Potete leggere sulla ricetta scritta o andare direttamente alla videoricetta cliccando sull'immagine.

Video ricetta collo di maiale al forno

Per prima cosa prepariamo la miscela di spezie. Per 2 kg di carne mettiamo: 2 cucchiaini di sale grattugiato, 2 cucchiaini con una punta di vegeta de casa & ndash ricetta qui, 1 cucchiaino di pepe grattugiato, 1 cucchiaino di timo.

Collo di maiale al forno con verdure

Per ottenere delle belle porzioni di carne, circa 200 grammi per pezzo, tagliare a metà il pezzo di collo. Quindi, tagliare ciascuno dei due pezzi grandi in 5 porzioni. Lo spessore dei pezzi dovrebbe essere di circa 2 dita.

Aggiungiamo un cucchiaino della miscela di spezie che abbiamo preparato sopra le patate e le carote, e aggiungiamo il resto sui pezzi di carne.

Mescolate molto bene le verdure, poi adagiatele nella teglia che metteremo in forno. Aggiungere i pezzi di carne nella padella.

Aggiungiamo il vino sulle verdure e sulla carne, aggiungiamo l'aglio, 2 foglie di alloro che spezziamo.

Versare nella padella circa 100 ml di acqua e 1-2 cucchiai di olio, quanto basta per cospargere un po'.

Ho 10 porzioni di carne. Possiamo mettere la teglia in forno. Coprire la teglia con un foglio di alluminio o coprire la teglia con un coperchio, la temperatura di cottura è di circa 220 gradi Celsius.

Controlliamo la bistecca dopo un'ora e vediamo se la carne è ben penetrata a sufficienza. Quando la carne sarà ben penetrata, togliete la carta stagnola sopra e fate rosolare bene il tutto.

Mmm ha un buon profumo! Non vedo l'ora di apparecchiare la tavola & # 128578

Ecco come si presenta la teglia appena sfornata. La carne è dorata e ben penetrata, le verdure sono dorate, leggermente croccanti fuori e cremose dentro.

I consigli di Gina Bradea

-Potete anche aggiungere, se volete, pimento, cumino, coriandolo, paprika o peperone dolce, rosmarino, finocchio.

-Puoi lasciare tutto il collo, l'effetto sarà più wow, ma le fette cuoceranno più velocemente e non dovrai tagliare la bistecca in seguito.

-La parte posteriore del collo è bene non essere più sottile di 1 cm.

-La prima volta che si fa la cottura con la teglia coperta, non si lascia scoperta dall'inizio, in questo modo la carne risulterà tenera e succosa, non secca e asciutta.


Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Costine con salsiccia affumicata al forno

Le costine vengono salate e fritte nell'olio, quindi messe da parte. Facciamo lo stesso con le salsicce che tagliamo a pezzi di circa 6-7 cm (puliamo le salsicce dalla pelle). Tagliamo in quattro la cipolla e la facciamo soffriggere nell'olio in modo da far soffriggere le costine e le salsicce.

Le costine e le salsicce vengono poi adagiate sopra la cipolla indurita, adagiati sopra 2 l di brodo di carne (si può usare anche il concentrato di zuppa). Sbucciare i pomodori e tagliarli a cubetti e adagiarli sopra insieme al prezzemolo tritato finemente, il rametto di timo, il pepe, il peperoncino (facoltativo) e i funghi affettati.

Coprire con un coperchio e mettere la teglia in forno per circa 1 ora e mezza. Se la carne non è cotta, la lasciamo in forno e possiamo aggiungere ancora un po' di zuppa o acqua.


Deliziose ricette di salsicce fatte in casa

Quando si tratta di preparare salsicce fatte in casa, ci sono molte ricette che puoi provare. Uno dei segreti del gusto inconfondibile di questi piatti sono le spezie. Da questo punto di vista, ci sono delle regole in linea di principio, ma al di là di esse puoi essere creativo quanto vuoi e creare i tuoi gusti. Ecco alcune delle deliziose ricette di salsicce fatte in casa che puoi provare:

Ricetta tradizionale salsiccia fatta in casa

Bilancia. Ecco la parola d'ordine se si vogliono ottenere i migliori insaccati tradizionali fatti in casa. E si tratta, ovviamente, delle proporzioni tra sale e spezie, carne e grasso, spezie e verdure. Ad esempio, la pasta di salsiccia dovrebbe contenere il 20-30% di grassi e il resto, carne magra, ma se usate carne di manzo la percentuale può arrivare fino a 50. Poi, se volete, potete usare anche il succo di osso per gustare la pasta di salsiccia. Di seguito una delle ricette tradizionali di salsiccia fatta in casa:

Ingrediente:

  • 1,6 kg di maiale (polpa disossata)
  • 400 g di carne grassa o grassa (filetto di maiale, pancetta senza topi, filetto di manzo, montone grasso)
  • 150 g di aglio schiacciato
  • 100 g di sale
  • 25 g di pepe macinato
  • 15 g di timo macinato

Metodo di preparazione:

Tagliare la carne e passarla al tritacarne. Mescolare le spezie e le erbe aromatiche con il sale. Mettere la composizione sopra la carne macinata e impastare a mano. Quindi farcire le salsicce.

Ricetta salsiccia fatta in casa Botifarra / Butifarra

Se sei arrivato in Catalogna, amerai sicuramente la cucina locale, con piatti deliziosi ottenuti da ingredienti molto semplici come pomodori, aglio, melanzane, pesce, formaggio o olio d'oliva. Uno dei piatti che sicuramente ti è rimasto in mente, se l'hai provato, è Botifarra o Butifarra, un tipo di salsiccia deliziosa, che puoi preparare direttamente a casa. Può essere ottenuto dalla carne di maiale, ma anche da un impasto di carne di maiale e manzo. Le salsicce possono essere essiccate e consumate come antipasto, se preferite. Ecco gli ingredienti che ti servono e come preparare 8 salsicce in 30 minuti:


Chips di verdure al forno

  • 3 patate medie
  • 1 grande barbabietola rossa
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • sale qb
  • verdure essiccate (io ho messo timo e basilico in polvere)

Preparazione Chips di verdure al forno:

  1. Sbucciare le patate e le barbabietole e conservarle in contenitori separati.
  2. Affettate le verdure il più finemente possibile, tenendole separate in modo che i colori non si mescolino.
  3. Carta da parati 2 vassoi con carta da forno.
  4. Mettere le patate in un vassoio e le barbabietole nell'altro. per ora, non hanno bisogno di essere troppo organizzati.
  5. Cospargere le verdure con sale, verdure e 1 cucchiaio di olio d'oliva e distribuire bene su ogni fetta (con le mani).
  6. Dopo che ogni fetta di verdura è & #8222 avvolta & #8221 nei sapori, adagiatela in modo lineare nella padella, in modo che non si sovrapponga (altrimenti si ammorbidisce e non uscirà croccante)
  7. Mettete le teglie nel forno caldo e fatele cuocere, abbassando un po' la fiamma (attenzione: le fettine di verdura essendo molto sottili, cuoceranno e si asciugheranno velocemente, quindi vanno controllate con attenzione affinché non brucino). Sarà necessario girare le verdure una volta con le pinze, affinché siano cotte in modo uniforme, su entrambi i lati (il tempo di cottura varia da forno a forno, ma le mie patatine erano pronte in circa 10 min.)
  8. Togliete dal forno le teglie con le chips di verdure e lasciate raffreddare nella teglia (durante questo tempo si induriranno un po', soprattutto le patate).
  9. Togliere le chips di verdura in una ciotola e servire subito (al naturale o con diverse salse) o conservare in sacchetti di carta dopo il raffreddamento.

Extragrasso: i gusti aggiunti alle chips di verdura sono molto vari, come suggerimento si possono aggiungere fiocchi di aglio/cipolla disidratati, fiocchi di lievito inattivo, eticamente.

Se ti piacciono queste patatine di verdure al forno, sentiti libero di dare loro 5 stelle nella casella qui sotto e lasciami un commento sul blog. I tuoi commenti non vengono cancellati, sono punti di riferimento e fonti di informazioni per i nuovi visitatori. Non dimenticare che hai anche la possibilità di distribuire la ricetta sui social network, per venire in aiuto a chi ne ha bisogno. Grazie!


Video: Մսով կոտլետներ Ինչպես պատրաստել շատ համեղ, հյութեղ տնական կոտլետներ Котлеты Cutlets (Dicembre 2021).