Ricette tradizionali

Melanzane gratinate

Melanzane gratinate


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Giorno senza carne - un giorno senza carne significa un passo verso una vita più equilibrata. Sei d'accordo?

  • - 3 melanzane tagliate a fette spesse circa 1 cm
  • - salsa di pomodoro (preferibilmente fatta in casa)
  • - 30 g di salsa al pesto
  • - 100 g di mozzarella grattugiata -
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • - Origano
  • - 6-7 foglie di basilico
  • - olio d'oliva
  • - sale marino, pepe

Porzioni: 6

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Melanzane gratinate:

All'inizio ho condito le melanzane con sale, pepe e olio d'oliva e le ho fritte in padella per 1 minuto per lato, fino a quando non hanno preso un colore leggermente marrone. È importante tagliare le melanzane allo stesso spessore per cuocere in modo uniforme.

Ho unto una teglia con un filo d'olio d'oliva e ho messo il primo strato di melanzane, poi ho versato parte della salsa di pomodoro, poi un altro strato di melanzane e un altro strato di pomodori fino a terminare tutte le melanzane. Ho conservato un po' di salsa di pomodoro che ho mescolato al pesto e l'ho versata nella padella sopra le melanzane. Alla fine ho aggiunto il formaggio e il basilico e ho lasciato in forno (180 gradi) per 10 minuti.


Melanzane e pomodori gratinati

1. Preriscaldare il forno a 200 gradi. In una padella, scaldare il mascarpone per 2 minuti fino a renderlo morbido. Aggiungere metà del parmigiano e condire. Mettilo da parte.

2. Tagliare le melanzane a fette sottili. Scaldare l'olio d'oliva in una padella e friggere le melanzane, gradualmente, fino a doratura su entrambi i lati. Scolatele su carta da cucina.

3. Disporre file alternate di melanzane e pomodori in una ciotola resistente al calore unta di burro. Cospargere un po' di aglio, sale e pepe.

4. Mettere le uova sulla salsa di formaggio e versare sopra le verdure nella ciotola. Cospargete con il restante parmigiano e infornate per 20 minuti o fino a doratura della copertura. Guarnire con foglie di timo e servire caldo.

250 g di mascarpone
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe nero macinato al momento
2 melanzane
olio d'oliva
6 pomodori pelati, tagliati a fette
2 spicchi d'aglio, puliti e tritati
2 uova, foglie di timo sbattute, fresche


1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

Lavate bene le melanzane, poi tagliatele a rondelle di circa 0,5 cm di spessore. Non tagliate le melanzane troppo spesse, perché in questo modo non cuoceranno bene e rimarranno crude al centro.

Preparate il mix di spezie con cui darete sapore alle melanzane: pulite l'aglio e schiacciatelo, tritate bene il prezzemolo. Metterli in una ciotola del frullatore e aggiungere il pangrattato, il parmigiano e l'origano secco. Amalgamare il tutto per pochi secondi.

Rivestire la teglia in una teglia e ungerla con olio extra vergine di oliva.

Disporre le fette di melanzana sulla teglia, condire con sale e pepe. Quindi, con un cucchiaio, mettete un po' del composto aromatico ottenuto in precedenza, in modo da dividerlo in tutte le fette.

Irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. 5 minuti prima di rimuoverli, impostare il forno sulla funzione grill.

Le melanzane al forno si mangiano calde. Ecco perché potete prepararli in anticipo, conservarli in frigo e prepararli prima di servirli.


Come preparare le melanzane

Tagliare le melanzane a rondelle o lunghe strisce. Abbiamo scelto di tagliarli a rondelle, poi li abbiamo salati e scolati in un colino per 20 minuti. Spremere delicatamente le fette di melanzana tra i palmi delle mani, quindi passarle nella farina. Scaldare l'olio in una padella capiente e friggere le fette di melanzana una alla volta. Quindi rimuoverli su carta assorbente e metterli da parte per far scolare l'olio.

Come preparare la salsa di pomodoro per le melanzane gratinate

Lavate bene i pomodori e tagliateli a cubetti, poi fate lo stesso con gli spicchi d'aglio. Mettere nel frullatore i pomodori, l'aglio, un pizzico di sale, le foglie di basilico e un filo d'olio d'oliva e frullare il tutto per 40-50 secondi.

Come assemblare e come cuocere le melanzane

In una ciotola di ceramica potete iniziare a stratificare gli ingredienti come segue: uno strato di salsa di pomodoro, uno strato di melanzane a fette, uno strato di formaggio, poi ancora salsa di pomodoro, melanzane a fette e formaggio. Mettere la teglia in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti. Quando gli strati si saranno scaldati e i formaggi si saranno sciolti, le melanzane gratinate sono pronte per essere servite.


Quali sono i benefici delle melanzane?

Le melanzane appartengono alla famiglia della belladonna, che comprende tra l'altro circa 70 generi e 2300 specie, alcune delle quali commestibili e molto apprezzate in gastronomia, come patate, pomodori o peperoni.

Le melanzane sono considerate un alimento originario dell'India, secondo numerosi documenti scritti che ne attestano l'origine. Tuttavia, queste verdure non sono apparse in Europa fino al Medioevo, raggiungendo i paesi qui attraverso commercianti che provenivano dall'Oriente.

Vediamo di seguito quali sono i principali benefici delle melanzane:


Melanzane sott'aceto? Melanzane al forno? Cosa scegli?

Le melanzane possono essere conservate a lungo e conservate in barattoli ermetici o in buste sottovuoto e conservate in freezer. In generale, queste verdure possono essere cotte su un griglia da giardino, al forno o sul fornello. Dalle melanzane cotte in questo modo si otterrà una gustosa insalata che può essere servita spalmata su pane tostato o su una fetta fresca e soffice. Puoi gustare l'insalata di melanzane anche adesso, a un picnic, con gli amici, o mentre sei pigro in cortile, comodamente sdraiato in amache e mangiare direttamente dai vasetti. È gustoso, profumato, delizioso e ricco di vitamine, minerali e sostanze nutritive. E senza maionese è ancora più salutare! Un altro modo per conservare le melanzane fino all'inverno è metterle a bagno in acqua e aceto o marinarle. Ecco cosa devi fare!

Melanzane sott'aceto. ingredienti

Dopo aver acquistato le melanzane & #8211 10 pezzi di media grandezza & #8211 si lavano bene sotto un getto di acqua fredda e si lasciano sgocciolare. Nel frattempo preparate gli altri ingredienti:

  • Un bicchiere e mezzo di aceto bianco
  • Un bicchiere e mezzo d'acqua
  • 2-3 cucchiai di sale grattugiato
  • 7 spicchi d'aglio
  • 7 fili di aneto con fiore
  • 7 foglie di alloro

Melanzane sott'aceto. Metodo di preparazione

  • Sbucciare una zucca, grattugiarla e affettarla. Quindi tagliare ogni melanzana per il lungo a pezzi dello spessore di una carota. Se queste fette sono troppo lunghe, tagliatele a metà.
  • Mettere le melanzane così tagliate in un colino posto sopra una ciotola. Cospargete di sale grosso e mescolate bene le verdure in modo che ogni pezzo sia salato. Dovrete attendere qualche ora affinché il succo lasciato dalle verdure scoli bene nella ciotola. Puoi mescolare di tanto in tanto i pezzi di melanzana, aiutando così il succo a drenare più velocemente.
  • Trascorso il tempo, sciacquate bene le verdure sotto l'acqua fredda corrente.
  • Versare acqua e aceto in una ciotola più profonda, mescolare un paio di volte e inserire le melanzane. Aggiungere le foglie di alloro e gli spicchi d'aglio, attendere che l'acqua inizi a bollire e dopo 15-20 minuti spegnere il fornello.
  • Togliere le melanzane, l'alloro e l'aglio dall'acqua con una frusta e scolarli bene.
  • Prossimo passo: metti le fette di melanzane in vasetti sterilizzati. Filtrare gli spicchi d'aglio, le foglie di alloro ei fiori di aneto tra i pezzi di verdura. Quindi, dopo aver pressato bene tutti gli ingredienti, aggiungere nei vasetti il ​​composto di acqua e aceto. Se le verdure non sono completamente ricoperte, aggiungete altra acqua con aceto.
  • Prima di essere consumate, le melanzane sott'aceto devono rimanere in vasetti ermetici per almeno tre giorni. Più a lungo le verdure rimarranno nei vasetti sigillati, più forte sarà il sapore. Se vuoi mangiarli durante l'inverno, metti i vasetti in frigo.

Oltre alle melanzane sott'aceto, d'inverno potrete gustare anche il sapore di altre ricette a base di questo ortaggio. Un'idea sarebbe quella di provare melanzane gratinate con pomodorini e formaggio o melanzane ripiene.


Melanzane gratinate, con l'ingrediente segreto! Una cena perfetta per il fine settimana!

Oggi vi presentiamo un piatto meno comune & #8211 melanzane gratinate, con prosciutto e formaggio. È una prelibatezza straordinariamente gustosa, perfetta per una cena con un minimo di calorie. Per chi ha a cuore la figura, è lo spuntino perfetto. Anche di notte, puoi servire un pezzo. Questo piatto è molto semplice e veloce da preparare, senza troppi problemi.

INGREDIENTI

& # 8211 panna o maionese (olio vegetale - per ridurre al minimo le calorie)

& # 8211 sale e pepe nero macinato

METODO DI PREPARAZIONE

1. Lavare bene le melanzane e tagliarle longitudinalmente in due metà uguali. Incrociate il torsolo delle melanzane con un coltello affilato, mantenendo la distanza dalla base.

2. Sbucciare l'aglio e schiacciarlo. Strofinare con una piccola quantità di aglio schiacciato ogni metà delle melanzane. Abbinate le melanzane con sale e pepe nero macinato a piacere. Strofinateli un po'.

3. Tagliare il prosciutto e il formaggio a fette sottili. Farcire gli spazi ottenuti con il prosciutto, poi con il formaggio.

4. Lavare le verdure e tritarle finemente.

5. Ungere ogni melanzana con una griglia di crema (maionese o olio vegetale). Quindi cospargere con un po 'di formaggio grattugiato e verdure tritate.

6. Metti le melanzane su una teglia, pre unta con olio vegetale.

7. Mettere la teglia in forno preriscaldato a 160-180°C per 25-30 minuti. Il tempo di cottura dipende da ogni forno. Otterrai delle barche appetitose con una crosta dorata croccante.

Nota: Se lo si desidera, è possibile completare la ricetta con i pomodori tagliati a fettine sottili.


Ricette simili:

Panino con spinaci al forno e pane ai gamberi.

Ricetta per sandwich di spinaci al forno con burro, formaggio e cipolla

Panino con formaggio e olive

Panino con toast e tre tipi di formaggio, olive, burro e peperone

Panini ai gamberi

Panini con gamberi e pasta di gamberi, conditi con maggiorana, chiodi di garofano e noce moscata


Melanzane gratinate al forno - Parmigiano Reggiano

Mi piacciono molto le melanzane, purtroppo, ultimamente dopo averle mangiate non sto molto bene, quindi le evito.
Faccio una semplice insalata di melanzane, senza maionese con solo un filo d'olio d'oliva, ma ho nostalgia della moussaka di melanzane e di queste melanzane gratinate al forno - Parmigiana.
Io ho scelto di prepararla nel modo più leggero possibile, cioè non ho fritto le melanzane nell'olio ma le ho unte con un filo d'olio e le ho fritte sulla griglia. Penso che sia un'opzione migliore per tutti.
Se a tavola non sono molti, consiglio di farlo nelle forme individuali, è così che l'ho preparato ed è molto più buono.
Ho preparato una deliziosa salsa di pomodoro con i pomodori in scatola Sun Food, pomodori che adoro e che non mi mancano di casa.

Lascia che ti mostri altre due ricette di melanzane che adoro!!

  • VANETE EVANTAI
  • MUSACA . DI MELANZANE

Melanzane gratinate al forno - Parmigiano Reggiano - Ingrediente

  • per due porzioni
  • 2 melanzane lunghe e sottili
  • 250 g di mozzarella fresca
  • 50 g parmigiano reggiano
  • una cipolla piccola
  • 2 spicchi d'aglio
  • Pepe macinato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio d'oliva
  • basilico fresco
  • sale

Come preparare le melanzane al forno!!

Le melanzane vengono sbucciate longitudinalmente da un posto all'altro in modo che assomiglino a strisce. I gusci ottenuti vengono tagliati a striscioline molto fini e fritti in olio bollente fino a quando non sembrano briciole croccanti, vengono utilizzati per la decorazione (questo è facoltativo).
Le melanzane vengono tagliate a fette rotonde, opportunamente spesse, cosparse di sale e lasciate riposare per qualche minuto togliendo un po' d'acqua.
Passare con carta assorbente, cospargere di olio d'oliva e friggere velocemente sulla griglia ben calda. Rimuovere su un piatto e mettere da parte.

Come prepariamo il sugo per la Parmigiana!!

Tritare finemente la cipolla e soffriggerla in olio d'oliva, aggiungere l'aglio schiacciato e cuocere insieme per 1 minuto. Aggiungere la passata di pomodoro, sale, pepe, un cucchiaino di zucchero e cuocere a fuoco lento fino a quando la salsa sarà densa. Alla fine aggiungete il basilico fresco tritato finemente.
Dopo aver preparato la salsa, iniziamo ad assemblare il parmigiano in forme singole o grattugiate, a seconda dei casi.

Adagiate sul fondo della tortiera un cucchiaio di salsa, poi le fette di melanzane a ventaglio, seguite dalle fettine sottili di mozzarella fresca e parmigiano grattugiato.
Proseguire con salsa di pomodoro, melanzane e formaggio fino a completare la forma. Sopra dovrebbe esserci uno strato di mozzarella e parmigiano grattugiato.

Mettere la forma in forno preriscaldato a 180 C per 25 min. o più, a seconda della forma.

Sfornatela e mangiatela con molto appetito!!
Se lo fai in una forma grande, devi lasciarlo raffreddare un po 'se vuoi tagliarlo in belle porzioni.
Buon appetito!!

Vi aspettiamo con noi sulla pagina Instagram .
Se provi le nostre ricette e pubblichi su Instagram, puoi mettere l'hashtag #bucatareselevesele, così che possiamo vederli anche noi.
Ci trovate anche sul canale Youtube- Chef allegri, dove ti aspettiamo per iscriverti!!
Grazie!!