Ricette tradizionali

Crostata di albicocche

Crostata di albicocche


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In questi giorni Rocsi (che ringrazio) mi ha fatto venire voglia di albicocche e per stupire i miei ospiti ho dato un'occhiata alla sua ricetta. Non avevo tempo per fare l'impasto quindi l'ho comprato. E questo è tutto...

  • 2 fogli di pasta frolla (briciolata)
  • 500gr di albicocche
  • 7 cucchiai di zucchero
  • essenza di vaniglia
  • un cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • un cucchiaio di amido
  • 1 o

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Crostata di albicocche:

Ho tagliato a fettine le albicocche e le ho messe con lo zucchero, la vaniglia e la scorza di limone in una padella. Da quando hanno iniziato a bollire, li ho lasciati per altri 5 minuti, poi ho messo la fecola sciolta in poca acqua, ho mescolato un paio di volte e li ho lasciati raffreddare un po'.

Nel frattempo ho unto la forma con la margarina, l'ho infarinata e ho messo la prima sfoglia che ho bucherellato un po' con una forchetta. Dal secondo foglio ho tagliato delle strisce. Ho messo il ripieno e ho messo le strisce di pasta sopra. Le ho unte con l'uovo sbattuto.

Infornare per circa 40 minuti in forno (200°C). Dopo il raffreddamento, spolverare con lo zucchero.


Crostata rinfrescante con albicocche e scaglie di mandorle

In una ciotola setacciate la farina e cospargetela con un pizzico di sale e lo zucchero. Aggiungere il burro freddo tagliato a dadini e il tuorlo d'uovo. Con l'aiuto delle dita mescolate gli ingredienti, sgocciolando gradualmente, e l'acqua, fino ad ottenere una composizione leggermente liscia. Omogeneizzare la pasta frolla, avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo per un'ora.

Mentre l'impasto della crostata riposa in frigo, noi ci occupiamo delle albicocche. Tagliate le albicocche a pezzetti e mescolatele con lo zucchero. Mescolateli sul fuoco per qualche minuto, fateli penetrare, poi fateli raffreddare e amalgamateli alla fecola. Tirate fuori l'impasto dal frigo, avvolgetelo in una sfoglia sottile e adagiatelo nella teglia. friggitrice. Ungete la teglia con un po' di burro e infarinatela. La sfoglia deve essere più grande della dimensione della teglia in modo da poterla modellare bene sopra il ripieno. Usiamo un anello removibile con una forma da forno di 20-22 cm e montiamo la crostata al suo interno.

Metti la composizione di albicocche al centro dell'impasto e porta i bordi dell'impasto sopra. Inseriamo il vassoio con crostata & icircn Friggitrice ad aria calda suprema. Colleghiamo la friggitrice all'alimentazione, impostiamo la funzione & rdquoaluat & rdquo per la temperatura e il tempo preimpostati (175 gradi / 30 minuti). Il tempo e la temperatura possono cambiare, ma essendo nel periodo di prova della friggitrice è bene utilizzare le impostazioni predefinite per l'inizio. Negli ultimi 10 minuti sfornare la crostata, mettere in pausa la friggitrice premendo il tasto STOP/START e togliere l'anello circolare per farla dorare meglio. Dopo aver tolto la crostata dalla friggitrice, lasciarla raffreddare per 5-6 minuti e decorarla con scaglie di mandorle e zucchero a velo. Se l'impasto non viene cotto dopo il tempo impostato, il tempo può essere esteso di 5-10 minuti. Inoltre, se notiamo che sta cuocendo in un tempo inferiore a quello impostato, possiamo fermare prima la friggitrice, premendo il tasto STOP/START.


BISCOTTO ALL'ALBICOCCA Ricetta + Video

Ciao cari amici! Oggi ho una ricetta fantastica per te. Si tratta di una crostata, ma non classica, cotta in una forma particolare, ma rustica che si fa molto velocemente e facilmente. La crostata mi è piaciuta molto e Max ha detto che era la sua preferita dopo quella al cioccolato e lamponi. Vi consiglio di prepararla anche voi, potete utilizzare anche altri frutti o bacche che vi piacciono per questa crostata. Mi è piaciuto questo abbinamento perché la crosta dell'impasto e la ricotta erano dolci e le albicocche avevano un sapore aspro e si abbinavano perfettamente. Spero che la ricetta di oggi vi piaccia e vi piaccia. Buona giornata e goditela!

Ingrediente:

Per l'impasto:

  • 300 gr. - Farina bianca
  • 150 gr. - burro (freddo)
  • 100 gr. - zucchero a velo
  • 1 uovo legato
  • 1 cucchiaino - essenza di vaniglia
  • 1/3 di cucchiaino - sale

Per il ripieno:

  • 500 gr. - albicocche (piccole e medie dimensioni)
  • 200 gr. - formaggio vaccino a pasta molle
  • 50 gr. - uva passa
  • 50 gr. - zucchero a velo
  • 1 albume d'uovo

Per la decorazione:

Difficoltà: Da piccolo a medio

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Tempo di attesa: 1 ora

Tempo totale: 1 ora e 50 minuti

L'importo: 2 biscotti

Metodo di preparazione:

  1. Versare la farina, lo zucchero a velo e il burro in un robot da cucina e mescolare bene (circa 15 secondi) fino a incorporare entrambi gli ingredienti, quindi aggiungere l'uovo, il sale e la vaniglia, mescolare per circa 30 secondi fino a quando l'impasto non si lega (attenzione ( ă) , nel caso si impastino di più, l'impasto si indurisce). Togliete l'impasto dal robot da cucina e modellatelo in una palla o un disco, quindi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per un'ora.
  2. Poco prima di togliere l'impasto dal frigo, iniziate a occuparvi del ripieno: mettete la ricotta insieme all'albume in una ciotola, mescolate bene con una spatola fino ad ottenere una consistenza cremosa, poi aggiungete lo zucchero a velo e altro ancora. mescolare un po'. Infine incorporare l'uvetta e mettere un po' da parte la crema di formaggio.
  3. Preriscaldare il forno a 200 gradi C.
  4. Tagliare metà della quantità di albicocca a fette e l'altra metà a metà, rimuovere i semi lungo la strada.
  5. Tirate fuori l'impasto dal frigo. Spolverate di farina il piano di lavoro, tagliate a metà l'impasto (mentre lavorate a metà rimettete l'altra in frigo). Formate una palla e iniziate ad allungarla in un cerchio di circa 30-35 cm. Trasferire l'impasto steso su una teglia foderata con la teglia. Al centro del cerchio, spalmare ½ della quantità di crema di formaggio, lasciando un bordo di circa 7-8 cm., quindi disporre ½ della quantità di albicocche tritate, su tutta la superficie della crema di formaggio tagliata a metà). Quindi tirare i bordi sul ripieno, ma in modo tale che il centro dell'albicocca rimanga scoperto.
  6. Ungete i bordi con un tuorlo d'uovo, cospargete sopra qualche scaglia di mandorle e zucchero di canna (fate lo stesso con l'altro pezzo di pasta e gli altri ingredienti).
  7. Mettere la crostata in forno per 35 minuti o fino a quando il tutto non sarà ben dorato.
  8. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare per almeno 20 minuti, quindi trasferirla con cura in un piatto e servirla un po' tiepida o anche fredda con gelato o tè o caffè. Buon appetito!

Se stai preparando questa ricetta, non dimenticare di fotografarla e usa l'hashtag #valeriesfood


5 pensieri su & ldquo Crostata di albicocche & rdquo

Non so quanto sia buona la crostata (ma sicuramente lo è!) Però mi piace come hai raccontato il processo tecnologico :)))
Un'obiezione che avrei è quella di sostituire la margarina con il nostro burro di tutti i giorni. Sarebbe più sano e sicuramente più gustoso così

Beh, ho pensato che fosse il modo più semplice per spiegare. Inoltre, ho raddoppiato il numero di pagine consultate: D.
Naturalmente, la margarina può essere sostituita con il burro. Tuttavia, nonostante tutte le campagne anti-margarina, quella ottenuta dall'idrogenazione dell'olio vegetale (girasole, per esempio) non è malsana. Che non va bene mangiare il pane alla margarina tutto il giorno, questa è un'altra storia.

È difficile trovare persone esperte su questo argomento, ma sembra che tu sappia di cosa stai parlando! Grazie |

Io & # 8217m stupito, devo dire. Raramente mi capita
un blog che & # 8217s è ugualmente educativo e coinvolgente,
e senza dubbio, hai colpito nel segno.
Il problema è qualcosa di cui non parlano abbastanza persone in modo intelligente.

Sono molto felice di essermi imbattuto in questo durante la mia ricerca
per qualcosa che riguarda questo.


Crostata di marmellata di albicocche

1. Preparare un impasto con farina, burro, zucchero a velo, uova e un pizzico di sale. Impastare bene e dividere in due: un pezzo grande e uno piccolo per la decorazione.

2. Il pezzo grosso viene steso a forma di crostata tonda o con il bordo ondulato. Dopo che il forno è stato preriscaldato, mettete la carta da forno con un po' di riso sopra l'impasto. Mettere la teglia in forno e lasciare per 15 minuti. Togliete la forma dal forno, quindi eliminate la carta e infornate per altri 5 minuti.

3. Nel frattempo preparate il ripieno. Strofinare il burro con lo zucchero ei tuorli d'uovo fino ad ottenere una composizione spumosa. Aggiungere le mandorle (noci tritate), gli albumi montati a neve e l'essenza di mandorle.

4. La composizione ottenuta viene distribuita uniformemente sul piano di lavoro e sopra viene versata la marmellata di albicocche. Dall'impasto rimanente, tagliare delle strisce che vengono posizionate sopra a forma di griglia. Infornare per 30 minuti. Servire freddo.


Per prima cosa prepareremo una crostata rotonda che ricopriamo di burro, farina e cospargiamo il fondo di zucchero (per caramellare un po' le albicocche).

Lavate le albicocche, tagliatele a metà per il lungo e privatele dei semi.

Caramelle in una scatola del calendario

Mazzo di frutta al cioccolato

Cesto di Cioccolato

Scatola da 4 cuori di cioccolato

Disponete le albicocche a forma rotonda con il foro in basso e la parte sporgente in alto, poi lasciate aspettare che ci prendiamo cura dell'impasto.

In una ciotola dalle pareti alte metteremo le uova intere insieme allo zucchero semolato e allo zucchero vanigliato, mescolando il tutto fino a formare una crema biancastra e le uova aumenteranno di volume.

Aggiungere gradualmente il latte, l'olio, mescolando a un livello più basso in modo che non si diffonda sulle pareti del recipiente.

Setacciamo la farina mescolata con il lievito sull'impasto, mescolando leggermente fino a quando non sarà incorporata e fino ad ottenere un composto omogeneo (simile ad una crema densa).

Verseremo l'impasto in una forma rotonda sopra le albicocche e lo metteremo in forno preriscaldato a 190 gradi per 30-35 minuti.

Dopo aver tolto dal forno la crostata di albicocche, con un coltello staccheremo i bordi e la lasceremo raffreddare in teglia per circa 15 minuti.

Quindi verrà improvvisamente rimosso dalla forma con l'aiuto di un piatto posto sopra e così verranno evidenziate le albicocche meravigliosamente caramellate.

La crostata di albicocche andrà spolverata di zucchero a velo e porzionatela a piacere e fantasia.


Crostata di stagione, con APRISE e YOGURT - rinfrescante, profumata

Le torte estive alla frutta sono molto rinfrescanti e gustose. La crostata di albicocche o pesche è assolutamente deliziosa. Viene buonissimo e per niente zucchero, o con meno zucchero di quanto richiede la ricetta tradizionale. Meno zucchero usi, più sentirai il sapore aspro-aromatico delle albicocche.

Ho scelto due ricette.

Crostata di albicocche allo yogurt & #8211 ricetta

• 500 g di albicocche
• 6 cucchiai di yogurt
• 6 uova + 2-3 albumi
• 8 cucchiai di olio
• 300 g di farina
• 100 g di zucchero
• 1 bustina di lievito per dolci
• essenza di vaniglia

Rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero. Se vuoi che la crostata sia più dolce, usa 200 g di zucchero. Mescolare con il mixer, quindi versare delicatamente l'olio, come la maionese, fino a incorporare tutta la quantità. Infine aggiungete lo yogurt e la farina con il lievito. Aggiungere l'essenza di vaniglia. Mescolare leggermente con un cucchiaio di legno.

Prepara il vassoio. Mettere un filo d'olio e foderarla con carta da forno. Versare la composizione della crostata nella padella e livellare. Disporre le albicocche o i quarti affettati su tutta la superficie del piano di lavoro. Montate 2-3 albumi a spuma dura con un po' di zucchero, e aggiungete in padella la spuma ottenuta sopra le albicocche.

Mettere la teglia in forno caldo per 40-50 minuti. Fate cuocere la crostata alla giusta temperatura. Fai la prova stecchino e tiralo fuori quando è pronto.

Crostata di albicocche con burro & # 8211 ricetta

La crostata al burro risulta meno soffice di quella allo yogurt. Dentro è più umido e più denso.

• 500 g di albicocche
• 5 uova
• 200 g di burro
• 100-200 g di zucchero
• 200 g di farina
• 2 cucchiaini di lievito per dolci
• essenza di vaniglia

In una ciotola capiente, lavorate il burro (a temperatura ambiente) con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere i tuorli (separatamente in anticipo) e mescolare bene. Unire la farina con il lievito e incorporarla al composto. Con un cucchiaio di legno amalgamate il tutto leggermente.

In una ciotola a parte, sbattere gli albumi fino a quando sono sodi e non più fluidi. Aggiungere la schiuma di albume nella ciotola con gli altri ingredienti, e mescolare delicatamente, con movimenti dall'alto verso il basso, fino a quando non sarà completamente incorporata.

Rivestire una teglia rettangolare, quadrata o rotonda con carta da forno. Versare tre quarti della parte superiore nella teglia, quindi disporre i pezzi di albicocca tagliati a fette su tutta la superficie. Versare sul resto del piano di lavoro e livellare.

Mettete la teglia nel forno preriscaldato e lasciate cuocere la crostata a fuoco medio per almeno 40 minuti.

Tagliare e affettare la crostata dopo che si è ben raffreddata.

* I consigli e le eventuali informazioni sanitarie disponibili su questo sito sono a scopo informativo, non sostituiscono la raccomandazione del medico. Se soffri di malattie croniche o segui farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare una cura o un trattamento naturale per evitare interazioni. Rimandando o interrompendo le cure mediche classiche puoi mettere in pericolo la tua salute.


Crostata di marmellata di albicocche

1. Preparare un impasto con farina, burro, zucchero a velo, uova e un pizzico di sale. Impastare bene e dividere in due: un pezzo grande e uno piccolo per la decorazione.

2. Il pezzo grosso viene steso a forma di crostata tonda o con il bordo ondulato. Dopo che il forno è stato preriscaldato, mettete la carta da forno con un po' di riso sopra l'impasto. Mettere la teglia in forno e lasciare per 15 minuti. Togliete la forma dal forno, quindi eliminate la carta e infornate per altri 5 minuti.

3. Nel frattempo preparate il ripieno. Strofinare il burro con lo zucchero ei tuorli d'uovo fino ad ottenere una composizione spumosa. Aggiungere le mandorle (noci tritate), gli albumi montati a neve e l'essenza di mandorle.

4. La composizione ottenuta viene distribuita uniformemente sul piano di lavoro e sopra viene versata la marmellata di albicocche. Dall'impasto rimanente, tagliare delle strisce che vengono posizionate sopra a forma di griglia. Infornare per 30 minuti. Servire freddo.


Per prima cosa prepareremo una crostata rotonda che ricopriamo di burro, farina e cospargiamo il fondo di zucchero (per caramellare un po' le albicocche).

Lavate le albicocche, tagliatele a metà per il lungo e privatele dei semi.

Caramelle in una scatola del calendario

Mazzo di frutta al cioccolato

Cesto di Cioccolato

Scatola da 4 cuori di cioccolato

Disponete le albicocche a forma rotonda con il foro in basso e la parte sporgente in alto, poi lasciate aspettare che ci prendiamo cura dell'impasto.

In una ciotola dalle pareti alte metteremo le uova intere insieme allo zucchero semolato e allo zucchero vanigliato, mescolando il tutto fino a formare una crema biancastra e le uova aumenteranno di volume.

Aggiungere gradualmente il latte, l'olio, mescolando a un livello più basso in modo che non si diffonda sulle pareti del recipiente.

Setacciamo la farina mescolata con il lievito sull'impasto, mescolando leggermente fino a quando non sarà incorporata e fino ad ottenere un composto omogeneo (simile ad una crema densa).

Verseremo l'impasto in una forma rotonda sopra le albicocche e lo metteremo in forno preriscaldato a 190 gradi per 30-35 minuti.

Dopo aver tolto dal forno la crostata di albicocche, con un coltello staccheremo i bordi e la lasceremo raffreddare in teglia per circa 15 minuti.

Quindi verrà improvvisamente rimosso dalla forma con l'aiuto di un piatto posto sopra e così verranno evidenziate le albicocche meravigliosamente caramellate.

La crostata di albicocche andrà spolverata di zucchero a velo e porzionatela a piacere e fantasia.


Per prima cosa prepareremo una crostata rotonda che ricopriamo di burro, farina e cospargiamo il fondo di zucchero (per caramellare un po' le albicocche).

Lavate le albicocche, tagliatele a metà per il lungo e privatele dei semi.

Caramelle in una scatola del calendario

Mazzo di frutta al cioccolato

Cesto di Cioccolato

Scatola da 4 cuori di cioccolato

Disponete le albicocche a forma rotonda con il foro in basso e la parte sporgente in alto, poi lasciate aspettare che ci prendiamo cura dell'impasto.

In una ciotola dalle pareti alte metteremo le uova intere insieme allo zucchero semolato e allo zucchero vanigliato, mescolando il tutto fino a formare una crema biancastra e le uova aumenteranno di volume.

Aggiungere gradualmente il latte, l'olio, mescolando a un livello più basso in modo che non si diffonda sulle pareti del recipiente.

Setacciamo la farina mescolata con il lievito sull'impasto, mescolando leggermente fino a quando non sarà incorporata e fino ad ottenere un composto omogeneo (simile ad una crema densa).

Verseremo l'impasto in una forma rotonda sopra le albicocche e lo metteremo in forno preriscaldato a 190 gradi per 30-35 minuti.

Dopo aver tolto dal forno la crostata di albicocche, con un coltello staccheremo i bordi e la lasceremo raffreddare in teglia per circa 15 minuti.

Quindi verrà improvvisamente rimosso dalla forma con l'aiuto di un piatto posizionato sopra e così verranno evidenziate le albicocche meravigliosamente caramellate.

La crostata di albicocche andrà spolverata di zucchero a velo e porzionatela a piacere e fantasia.


Tartina alla frutta

Ti dicevo che di volta in volta avremo blog e guest post, rispettivamente pubblicheremo ricette da te inviate, purché riuscite, presentate passo passo in immagini e spiegate alla comprensione di tutti. Secondo la ricetta del chai di Mircea, oggi pubblicherò la ricetta della crostata di frutta (rispettivamente albicocca) proposta a me e a voi da Ioana.

È una ricetta estiva, che è nella famiglia di Ioana da 15 anni e l'ha imparata da sua madre. Nella preparazione della crostata si può utilizzare una moltitudine di frutti, dalle albicocche, ciliegie e meloni alle composte di frutta, in inverno. ne proverò uno ai frutti di bosco!

Ingredienti (vassoio piccolo) per 16 pezzi:
& # 8211 2 uova
& # 8211 1 tazza di zucchero
& # 8211 1/2 tazza di olio
& # 8211 1/2 tazza di latte
& # 8211 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio spento con succo di limone
& # 8211 2 tazze di farina
& # 8211 un pizzico di sale

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Mescolare le uova con lo zucchero e il sale, aggiungere poco alla volta l'olio sempre mescolando, quindi aggiungere il latte, il bicarbonato di sodio spento con il limone, ed infine la farina. Le albicocche vengono divise a metà, eliminando i semi.

Ungete la teglia con olio (o burro/margarina) e infarinatela. Mettere l'impasto nella teglia e adagiare sopra le albicocche schiacciandole leggermente, e in ogni albicocca possiamo mettere un po' di zucchero vanigliato.

Mettere la teglia in forno per 25-30 minuti, finché l'impasto non sarà ben dorato e supererà la prova stecchino. Servire spolverato di zucchero.

Ioana ci dice che è molto brava con il latte e onestamente, le credo sulla parola. Cosa può esserci di sbagliato in una torta semplice, che si fa molto velocemente e ha la frutta come ingrediente base? Aaaa, non dimentichiamo, per dosare gli ingredienti usa un bicchiere da 250 ml (al Carrefour trovi un set di misurini da 5-6 lei, è l'ideale per ogni casalinga).


Video: Cake dasar ulang tahun blackforest. brownies (Potrebbe 2022).