Ricette tradizionali

Involtini di pasta con verza e salsiccia

Involtini di pasta con verza e salsiccia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tritare la cipolla e grattugiare le carote su una grattugia grande. Friggere nell'olio con le salsicce tritate sul robot (per assomigliare a una tazza tritata). Aggiungere il cavolo cappuccio tritato, le foglie di alloro, il timo, tre quarti dei dadini di pomodoro, il vino, il sale, il pepe e l'acqua e mettere la pirofila in forno per far restringere bene il cibo.

Nel frattempo lessate le sfoglie di lasagne in acqua salata e scolatele in acqua fredda in modo che non si secchino. Tagliateli tutti a metà nel senso della lunghezza.

Quando il cavolo è pronto, aggiungete l'aneto tritato fresco e lasciate raffreddare.

Ungete d'olio e infarinate una teglia da forno (io ho usato una tortiera). Stendete delle sfoglie di lasagne ripiene e adagiatele una accanto all'altra. Negli spazi liberi tra di loro, mettete il resto del cavolo e versate le uova sbattute come per la frittata e mescolate con i pomodori conservati e la panna, con un pizzico di sale e pepe.

Mettere la pirofila in forno fino a quando le uova non si saranno legate e rosolare bene la pirofila.

Servire i panini caldi, possibilmente con panna.

Buon appetito!


Video: Involtini di verza e salsiccia (Potrebbe 2022).