Ricette tradizionali

Polpette di pane

Polpette di pane


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Immergere il pane nell'acqua (non lasciarlo nell'acqua, ma solo immergerlo).

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.

Mettere la carne in una ciotola, aggiungere il pane, l'aglio, la carota grattugiata.

Aggiungere il resto degli ingredienti, mescolare bene (non aggiungere farina)

Ungete una teglia con il burro e fate le polpette e mettetele nella teglia e mettetele in forno.

Tornano solo una volta


Padella, ghisa smaltata, rotonda, 20 cm, turchese

Pentola Lenta 7.5L Digitale

Spremifrutta e verdura B1700, Rosso

Non perderti nessuna ricetta o scopri cos'altro
ci sistemiamo

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni inserisci il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante invia

Ti assicuriamo che le tue informazioni saranno mantenute al sicuro e in qualsiasi momento puoi cambiare idea facendo clic sul link di cancellazione nel piè di pagina di qualsiasi email che ricevi da noi.


Non servono nemmeno le polpette! Economico, veloce e gustoso! Una cena straordinaria di ingredienti semplici!

Un piatto molto gustoso, tutti chiedono la ricetta! Va bene solo per una cena festiva o in famiglia.

INGREDIENTE:

& # 8211 300 gr di farina (fredda come il ghiaccio)

& # 8211 150 gr di panna fermentata.

Per il ripieno:

& # 8211 500 gr di funghi porcini

& # 8211 150 gr di panna fermentata

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Setacciare la farina nello stampo, passare il burro attraverso una grattugia grande, passandolo periodicamente nella farina, e strofinare con le mani fino ad ottenere delle briciole.

2. Aggiungere sale, lievito, panna, mescolare e impastare l'impasto. Mettilo in un sacchetto di plastica e mettilo in frigorifero per 50 minuti.

3. Tagliare la cipolla a cubetti e farla appassire in padella con olio per 1 minuto a fuoco vivace.

4. Tagliare i funghi a pezzi medi, aggiungerli alla padella, mescolare e cuocere le verdure per 5 minuti.

5. Trasferire il ripieno in una ciotola, aggiungere le uova, 100 g di formaggio passato con una grattugia grande, sale, pepe nero e mescolare.

6. Incorporare la panna e mescolare di nuovo.

7. Spolverare il piano di lavoro con la farina, posizionare l'impasto e stendere un piano di lavoro.

8. Ungere la forma (31*21 cm) con il burro, trasferire l'impasto e modellare il bordo.

9. Aggiungere e spalmare il ripieno, cospargere di formaggio grattugiato e piegare il bordo.

10. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.

11. Rimuovere con cautela la torta dalla teglia e affettarla.

Quanto sono appetitose le fette e quanto è fragrante questo piatto!


Diabete, diabetici - 247 ricette

Ricette consigliate per i pazienti con Diabete, ricette a basso contenuto di carboidrati che possono essere utilizzate per stabilire la dieta del diabetico.

Il diabete mellito è caratterizzato da un accumulo di glucosio nel sangue (iperglicemia), con successiva eliminazione attraverso le urine (glicosuria). Per determinare la dieta di un diabetico, iniziamo determinando la loro "tolleranza" ai carboidrati. Al paziente viene somministrato un regime campione contenente, ad esempio, 150 g di carboidrati. Dopo due o tre giorni, viene misurata la glicosuria, raccogliendo l'urina entro 24 ore e determinando la quantità totale di glucosio escreto nelle urine (ad esempio, 30 g), quindi la tolleranza del paziente è di 120 g di carboidrati e viene quindi determinato il fabbisogno calorico del diabetico, a seconda dell'occupazione, dell'età, del sesso, ecc.

Nel diabete lo scopo della dieta è avvicinare il più possibile alla normalità il metabolismo del paziente ed evitare complicazioni, consentendo una vita attiva.I cibi crudi (frutta e verdura) non dovrebbero mancare nella dieta quotidiana dei diabetici, perché, oltre alle vitamine, combattono l'acidosi attraverso l'effetto alcalinizzante che hanno.

Nei diabetici ipertesi e obesi, la quantità di grasso si riduce a 50 in 24 ore.


Preparazione

Tritare finemente la cipolla e l'aglio. In una padella scaldare l'olio di semi di girasole, unire il composto di cipolla con l'aglio e soffriggerlo leggermente fino a quando gli oli essenziali non saranno rilasciati.

Tagliare la carne a cubetti e passarla al tritacarne, utilizzando un colino medio, quindi aggiungere il pane e le carote.

Lavare e tritare finemente il prezzemolo, adagiarlo sopra le verdure e la carne, quindi unire la cipolla e le spezie alle polpette. Aggiungi 1-2 uova, a piacere, mescola tutto bene con le mani fino a ottenere una massa omogenea e tutte le spezie e le verdure sono ben mescolate.

Prendete una padella antiaderente, scaldatela e mettete l'olio. Passa le mani nell'acqua fredda in modo che la carne non si attacchi alle mani. Formate delle sfere grandi quanto volete e mettetele nella teglia, potete appiattirle o lasciarle rotonde - secondo le vostre preferenze. Quando sono cotti da un lato, girali.

Quando saranno pronte, trasferitele su carta assorbente per far scolare l'olio.

Le polpette possono essere servite fredde o calde e insaporiscono ogni pasto. Buon appetito!


Digiuno di Pasqua 2020. Ricette di digiuno. Polpette monastiche

Digiuno di Pasqua 2020. Ricette di digiuno. Polpette monastiche

Digiuno di Pasqua 2020. Ricette di digiuno. Due ricette di polpette di verdure, benvenute in questo periodo. Le polpette monastiche sono spesso preparate da suore e monaci. Si tratta di un piatto chiamato "polpette di fagioli con contorno di riso".

FONTE: realitatea.net

AUTORE: REALITATEA.NET

Digiuno di Pasqua 2020. Ricette di digiuno. Polpette monastiche

La ricetta non è nei libri di cucina. La preparazione delle polpette del monastero richiede solo 20 minuti.

Polpette monastiche. ingredienti

500 g di fagioli
2-3 fette di pane
150 g di riso
150 ml di olio
2 cipolle
5-6 spicchi d'aglio
1 carota
1 pastinaca
2 foglie di alloro
aneto
prezzemolo
50 g di farina
sale
timo

Polpette monastiche. Metodo di preparazione

All'inizio mettete a bollire i fagioli. Far bollire secondo il solito metodo (si possono lasciarli prima di una notte in acqua).

Dopo aver cambiato la prima acqua, aggiungete la carota, la pastinaca e la cipolla.

Quindi mettere le foglie di alloro, condire con sale, pepe e mescolare bene.

Dopo che le verdure saranno ben bollite, toglietele dalla pentola e mettetele in una ciotola.

Quindi aggiungere le fette di pane, l'aglio schiacciato, il timo, l'aneto e il prezzemolo tritato finemente.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti, quindi passare l'intera composizione al tritacarne.

Le polpette si formano con le mani, si passano nella farina, poi la fine: si friggono in una padella calda con dell'olio.

Serviteli tiepidi o freddi, sono altrettanto gustosi.

Digiuno di Pasqua 2020. Ricette di digiuno. Polpette di verdure

Una ricetta semplice e veloce ti salva dalla preoccupazione di un pasto. Inoltre, non è nemmeno costoso. Cuocere in non più di 40 minuti.

Ricette a digiuno. Polpette di verdure. ingredienti

2 cipolle rosse
3 cipolle verdi
3-4 spicchi d'aglio
2 zucchine
2 carote
2 patate
100 g di cavolo cappuccio bianco
2-3 cucchiaini di olio d'oliva
1 link prezzemolo
1 connessione all'aneto
pepe bianco macinato
200 g di pangrattato bianco
olio per friggere

Ricette a digiuno. Polpette di verdure. Metodo di preparazione

Sbucciare tutte le verdure, lavarle e grattugiarle su una grattugia piccola.

Le patate vengono grattugiate a parte e poi scolate molto bene dal succo.

Quindi, il cavolo tritato finemente viene mescolato con il resto degli ingredienti, quindi aggiungere le verdure tritate finemente e qualche goccia di olio d'oliva.

Se trovate la composizione delle polpette troppo morbida aggiungete il pangrattato. Quindi aggiustare di sale e pepe a piacere e impastare bene.

Formare le polpette dalla composizione, passarle attraverso uno strato di pangrattato bianco, quindi friggerle. Sono pronte quando sono ben rosolate.


Lavate i piselli e il mais, mondate e tagliate la carota a cubetti, lessate i ceci e privateli della buccia.

Mettere tutte le verdure in una ciotola e schiacciarle leggermente con un utensile per schiacciare. Non trasformare la composizione in una pasta, ma conservare pezzi di verdure per una consistenza croccante.

Dopo aver amalgamato le verdure, sbattere l'uovo e incorporarlo alla composizione. Tritare finemente la menta e metterla nel mix di polpette.

Formare delle palline rotonde della stessa dimensione. Mettere il pangrattato o il panko su un piatto, insieme a sale e pepe.

Mescolare bene, quindi passare ogni polpetta attraverso questo composto.

Potete friggere le polpette in padella, nell'olio di semi di girasole, oppure potete cuocerle al forno, in una teglia ricoperta di carta da forno. Servire con un'insalata estiva.


Polpette di pollo ricetta semplice passo dopo passo

Polpette di pollo ricetta semplice passo dopo passo. Polpette fresche e dorate, fritte in padella o al forno & # 8211 entrambe. Come fare le polpette di pollo? Quali spezie sono adatte per il pollame? Quanto tempo cuociamo le polpette in forno?

ho fatto questi polpette di pollo perché ho preso una casseruola di cosce disossate. Non so cosa avessi in mente & # 8230 Preferisco sempre la carne con pelle e ossa e raramente compro pollame disossato. Io di solito lo cucino in un minuto in padella, tagliando la carne a listarelle sottili e saltandola velocemente con verdure locali o all'asiatica. Cioè & # 8222Saltare in padella & # 8221 (ricetta qui).

Questa volta non me la sono sentita e ho detto di fare delle polpette & #8230 Il più delle volte faccio le polpette di maiale perché hanno un sapore speciale. Il grasso della carne macinata li rende succosi, rispettivamente & # 8222 soffici & # 8221 & # 8211, ho visto che questo è il modo in cui le casalinghe si vantano più di recente, anche se il termine non è affatto appropriato.

Dal pollo non si possono avere grandi aspettative in questa direzione, soprattutto se si sceglie il petto disossato. Almeno avevo carne rossa sulle cosce. Se non aiuti un po' la composizione delle polpette, ti ritroverai con della roba secca e sbiadita. Diciamo che è stata una sfida preparare queste polpette di pollo, soprattutto perché volevo vedere come vengono fuori e cotte in padella, al forno. Inoltre quelli fritti nell'olio erano parte passata nella farina e il resto nel pangrattato. Per tutti i gusti.

Ecco un piatto con strisce croccanti e polpette, perfetto per le feste. Straccetti croccanti di pollo o tacchino ricetta Potete trovare qui.

Se segui i suggerimenti qui sotto otterrai qualcosa di veramente buono. Da 650 g di carne di pollo abbiamo ottenuto ca. 26 polpette (a seconda di quanto le porzionate).


Polpette di carne macinata - le migliori ricette

Come preparare gustose polpette di carne macinata. Polpette macinate - principi generali e metodi di cottura.

la carne macinata è il prodotto che deve stare nel congelatore in ogni famiglia. Da esso puoi cucinare una varietà di piatti deliziosi e, soprattutto, semplici e veloci. la carne macinata verrà sempre in soccorso in una situazione in cui improvvisamente hai deciso di venire a trovarti, e nel frigorifero, sfortunatamente, non è gustosa.

la carne macinata può essere prodotta completamente da qualsiasi carne: maiale, manzo, agnello, manzo, pollame tritato, pesce tritato. Fatto anche con carne macinata di animali selvatici come alci o cervi, perché di per sé tale carne è molto solida, ma ottenere sempre carne di manzo è eccellente. Il manzo più delizioso è ottenuto da diversi tipi di carne. Nella maggior parte dei casi, carne macinata mista di maiale e manzo.

Il più delle volte con carne macinata cotta da una varietà di casseruole, polpette, hamburger, nonché il suo uso come ripieno per torte e frittelle al timo, viene aggiunto a zuppe e pasta.

Certo, il ripieno, fatti a casa, risulta essere molto più gustoso di quello sugli scaffali. Innanzitutto, non sappiamo che fosse attaccato al negozio di carne bovina, e fresco come era la carne da cui veniva preparato. E in secondo luogo, molto spesso l'acquisto di carne di manzo è piuttosto secco e, di conseguenza, i piatti preparati non sono così succosi e gustosi come avremmo voluto. Pertanto, si consiglia vivamente di non essere pigri e di cucinare carne macinata con le mani, soprattutto se la si utilizza in cucina per il menu dei bambini. Inoltre, questo fa un momento. Per preparare il manzo bisogna prima scegliere un pezzo di carne molto buono e, soprattutto, nuovo. La carne deve essere priva di ossa, vene, pellicole e grasso in eccesso. Vanno sciacquati con acqua, asciugati e tagliati a pezzetti e carne macinata. È conveniente usare un tritacarne elettrico, che in realtà fa tutto da solo. La carne può anche essere macinata in un robot da cucina o in un frullatore. In generale, la tabella delle opzioni. Scegli quello che troverai meno dispendioso in termini di tempo. Quindi scomposto riempiendo i sacchetti e rimosso per attendere il tempo nel congelatore. Il ripieno di manzo o pollame magro a volte può farla franca, perché la carne in sé non è molto grassa. In questo caso, si consiglia agli chef esperti di aggiungere alla carne macinata durante la cottura un pezzetto di strutto o burro.

Se hai tempo e non hai tempo per impegnarti in una distorsione della carne della mano, allora, comunque, devi comprare carne di manzo in macelleria. Certo, non c'è niente di sbagliato e fuori dal negozio il ripieno può essere cucinato molto gustoso. Solo se deve assumersi la responsabilità della scelta del prodotto. Innanzitutto, la migliore preferenza in condizioni refrigerate, piuttosto che carne congelata. Così puoi avere un aspetto migliore, annusare ed essere sicuro che non si congeli più volte. E, naturalmente, non è necessario interrompere la scelta sul trituratore pressato negli accendini. Tali produttori senza scrupoli sminuzzati per profitto e risparmio non sono fatti di carne di alta qualità, e avanzi, che dovrebbero essere smaltiti. In secondo luogo, dovresti prestare molta attenzione all'aspetto della carne macinata. Dovrebbe essere un colore uniforme, chiaro e con piccole macchie di Zhirkov. E, soprattutto, il ripieno, in ogni caso, non dovrebbe essere più economico della carne stessa. Ancora una volta, la carne di manzo a buon mercato è composta da carne e avanzi di seconda classe.

Se avete intenzione di cucinare, di qualsiasi tipo, carne acquistata in un negozio, ricordate che è realizzata senza alcun additivo sotto forma di sale, pepe e spezie. Ed è stato perché la carne macinata piccante acquisisce il suo gusto specifico e un aroma gradevole. Pertanto, sarà necessario aggiungere sale, pepe e aggiungere al ripieno di erbe e spezie essiccate.

Per garantire ed essere completamente sicuri che il piatto preparato con carne macinata da un negozio, non si asciughi, la casalinga esperta ha aggiunto direttamente se stessa riempiendo tutti i tipi di ingredienti. Così, ad esempio, sarà tritata carne tenera e succosa zucca e patate grattugiate, cavoli, formaggio, pancetta, burro. Ma alle nostre nonne e mamme vengono sempre aggiunti alla carne macinata qualche pezzo di pane vecchio, preventivamente ammollato nel latte. Si ritiene che il ripieno di pane fornisca leggero e arioso e fatto con polpette di carne macinata, poiché diventa sempre succoso e rigoglioso.


Polpette in salsa di panna acida

In molti si chiedono come realizzare un sugo per polpette leggero e delicato che piacerà a grandi e piccini, oltre che facile da preparare. Una di queste salse dovrebbe essere considerata salsa di panna acida con latte, preparata rapidamente, non richiede un gran numero di ingredienti. Per cuocere le polpette in salsa di panna acida, guarda il video per i dettagli su tutti i passaggi di preparazione:


Ricette con pane & #8211 Budino di mele e fette di pane

Ingredienti

  • 1/2 kg puro (ionatan)
  • 5 fette di pane vecchio
  • 300 ml di latte
  • 4 uova
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di gherigli di noce
  • Per la salsa
  • due tuorli
  • 200 ml di panna liquida
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • un cucchiaio di amido
  • un cucchiaio di essenza di vaniglia.

Metodo di preparazione

Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti, metterle in una casseruola sul fuoco con un cucchiaio di zucchero e lasciarle finché non saranno morbide. Tagliate il pane a cubetti e versateci sopra il latte. Foderare una teglia con carta da forno, quindi versare il pane e le mele ammollati e mescolare delicatamente.

Sbattete le uova con lo zucchero e versateci sopra, poi aggiungete le grosse noci tritate. Mettere la teglia in forno fino a quando il budino non sarà dorato. Mentre si raffredda preparate la salsa alla vaniglia come segue: mettete in una ciotola i tuorli, la panna, lo zucchero e la fecola.

Mettere la ciotola a bagnomaria e lasciare finché non si addensa leggermente, quindi aggiungere la vaniglia e mescolare bene. Tagliare il budino a fette e servire con la salsa alla vaniglia.