Ricette tradizionali

Salsicce fatte in casa affumicate

Salsicce fatte in casa affumicate


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In una ciotola capiente mettiamo la carne macinata, poi le spezie, non tutta la quantità di spezie, qui ognuno si destreggia con il suo gusto, più salato, piccante, all'aglio. Ecco perché è bene mettere un po' di spezie da mescolare, assaggiare ed eventualmente aggiungere quello che serve, in modo che ci sia un equilibrio tra le spezie, né per far prendere fuoco alla bocca né per "svenire" come per i malati. aggiustando di gusto, aggiungete l'acqua e impastate bene, lasciate riposare per 20 minuti. Prepariamo la macchina per salsicce, mettiamo la stuoia per salsicce sul tulumba e poi iniziamo a riempire la salsiccia con il composto di carne. Stiamo attenti a non renderli troppo affollati in modo che non si spezzino e non rimanga aria tra la carne. Dopo aver finito di fare tutta la carne, lasciamo le salsicce al vento fino al giorno successivo, quando le trasferiamo nell'affumicatore e diamo una prima affumicatura di circa 2-3 ore, poi lasciamo per una notte e diamo un'altra affumicata il giorno successivo , tutto il prezzo per circa 2-3 ore. Questa è tutta la filosofia, quindi possiamo mangiarli con appetito o senza appetito, a seconda dei casi .... Per avere appetito, dico, sono venuti deliziosi, olecuti abbastanza veloci da solleticare le tue papille gustative ...



Salsicce fatte in casa - Kolbasz

Maciniamo la carne con un tritacarne con un setaccio più grande (dimensione fredda.

In una casseruola mettiamo a scaldare circa 1/2 litro d'acqua e vi mettiamo circa 200 gr di sale a sciogliere, qui aggiungiamo anche pepe macinato ca. 20gr, e la paprika circa 3 buone mani e omogeneizziamo il tutto.

Versare sopra la carne macinata e impastare bene, aggiungere l'aglio schiacciato a piacere e continuare ad impastare. Salate, pepate se necessario e poi riempite con la salsiccia nel budello.

Si punge in punti con un ago in modo che l'intestino non si spezzi, si attorciglia da mezzo metro a mezzo metro e si pone su assi più strette e si lascia raffreddare fino al giorno successivo.

Il giorno successivo, le salsicce vengono affumicate negli affumicatoi.
Può essere servito fritto o non affumicato o affumicato con pasta di rafano e maionese o con senape.


In una casseruola dal fondo spesso o in ghisa, scaldare l'olio.

Il maiale lavato verrà tagliato in pezzi adatti e aggiunto alla padella, mescolando energicamente con una spatola o un cucchiaio di legno.

Dopo averlo sottratto dal liquido lasciato dalla carne, aggiungeremo l'aglio affettato.

Condire la carne con sale, pepe, alloro o timo.

Quindi versare il vino rosso e il bicchiere d'acqua, coprendo la padella con un coperchio.

Di tanto in tanto mescoleremo la carne, per fare in modo che si dori da tutti i lati e staccheremo i frammenti di carne caramellata dal fondo della padella.

Dopo 30 minuti metteremo le salsicce affumicate tagliate a fette o pezzi di 5 cm ciascuna, punzecchiandole con uno stuzzicadenti.

Li lasceremo finché non saranno ben rosolati con la carne.

Caramelle in una scatola del calendario

Mazzo di frutta al cioccolato

Cesto di Cioccolato

Scatola da 4 cuori di cioccolato

La braciola di maiale può essere servita su un piatto decorato con lattuga o in modo classico e tradizionale in pentole di terracotta con sottaceti e crauti.

Trucchi e idee

Il filetto di maiale con salsicce affumicate può essere servito con polenta con sopra un uovo e cosparso di formaggio di montone grattugiato su una piccola grattugia.


Fragrante e profumato! Una ricetta tradizionale di salsiccia fatta in casa

Salsicce succose, piccanti e aromatiche, crude, essiccate e/o affumicate, spezie accuratamente scelte e pesate, affinché la ricetta riesca dal primo e per una casalinga alle prime armi.

3 kg di maiale più grasso

Pulisci i tappetini e lavali. Raschiateli con il dorso di un coltello o di un cucchiaio di legno, ma fate attenzione a non romperli. A parte, sciogliere un cucchiaio di sale grosso in 300 ml di acqua.

Tagliare il maiale e il manzo a pezzetti, macinarli e metterli in una ciotola. Macinare l'aglio, strofinarlo con un pizzico di sale, versare un po' d'acqua e mescolare bene.

Aggiungere la salsa sulla carne e tutte le spezie, tranne il sale. Mescolare e aggiungere gradualmente la salamoia, impastando bene. Lasciar insaporire tutta la notte.

Assemblare la tramoggia per salsicce al tritacarne e riempire le stuoie. Attenzione a non essere troppo affollati, perché quando si asciuga possono rompersi, scrive bucatarianoastra.online

Quando hai finito, lasciali appesi per qualche ora in cucina ad asciugare, poi tirali fuori sul balcone e infilali nel filo, mettendoli a bagno al freddo.

* Il contenuto di questo articolo è solo a scopo informativo e non intende sostituire il parere medico. Per una corretta diagnosi si consiglia di consultare uno specialista.


Salsicce di maiale affumicate, della Transilvania, tradizionali e gustose - ricetta

Le salsicce sono una scelta molto popolare quando si tratta di alimenti che non dovrebbero mancare in un pasto, ma sappiamo tutti che le alternative disponibili in commercio sono tutt'altro che una scelta salutare. Le salsicce commerciali hanno una moltitudine di e-mail, sostanze chimiche, conservanti e coloranti dannose per renderle più attraenti da un punto di vista estetico e per i produttori per garantire che le loro merci durino più a lungo nei negozi.

Pertanto, vi consiglio di preparare in casa qualsiasi tipo di salsiccia, come le salsicce fatte in casa per sapere con certezza che le vostre scelte siano le più salutari. Se consumiamo salsicce fatte in casa, questo non significa che siano meno buone, in qualsiasi forma! Quindi, oggi vi presenterò alcuni consigli riguardanti in particolare le salsicce fatte in casa, ma potete applicare alcuni di questi consigli anche nella preparazione di altre salsicce speciali!

Nella mia vita da chef mi sono imbattuta in tante ricette, sempre più strane dal mio punto di vista. Le salsicce tradizionali che prepariamo non hanno poca acqua aggiunta nella loro composizione, non sono pungenti e non si seccano e diventano difficili da consumare. Le salsicce devono essere ancora tenere, anche se affumicate!

Vedrai quanto è facile preparare comodamente a casa tua le migliori salsicce fatte in casa che tu abbia mai assaggiato e quanto sono puliti gli ingredienti nella loro ricetta, garantendoti un piatto sano!


Salsicce affumicate fatte in casa e maiale affumicato in padella

L'inverno è il momento della carne di maiale affumicata. Dopo che la carne di maiale viene tagliata e si preparano tutte quelle deliziose salsicce di salsicce, topi, jumari, toba e caltabos, la carne e le salsicce vengono solitamente affumicate e poi conservate in soffitta o in cantina, dove è fredda e ventilata o messe nello strutto, pezzi per guarnire.

Quando hai voglia di una bistecca di salsicce della casa affumicate o di carne affumicata, accanto a una polenta, sottaceti e un bicchiere di vino rosso della casa, prova questa ricetta.

Questa ricetta non usa olio o spezie perché le salsicce sono già abbastanza unte e lasciano lo strutto, e quando sono solitamente fatte, metti le spezie dentro.

Tagliare le salsicce a pezzi lunghi circa 10 cm, poi crescere fino a circa 1-1,5 cm, non troppo profondi (non arrivare a metà), altrimenti si sfaldano troppo in padella. La carne viene tagliata a fette spesse 1 cm.

Metti una padella profonda sul fuoco a fuoco basso. Aggiungere le salsicce e la carne. Quindi aggiungere l'acqua, circa a metà. Far bollire per 20 minuti con il coperchio.

Tenete da parte il coperchio e poi aggiungete il vino. Lasciare a fuoco basso per altri 20 minuti, fino a quando il liquido non scende.

Servire con polenta, sottaceti e vino rosso della casa.

Mihai Preda

Ciao. Sono Mihai. Cuoco di famiglia. Insomma, cucino per la mia famiglia e di tanto in tanto per gli amici. Non sono un professionista, ma cucino per diletto. Se sei arrivato qui, significa che hai appena letto una ricetta scritta da me. Spero vi sia piaciuto (non dimenticate di apprezzarlo cliccando sulle stelline in alto) e vi auguro tanto successo per provarlo anche voi. Continua a cercare le altre ricette sul sito. Se hai suggerimenti puoi scrivermi utilizzando la pagina Contatti. "Sto cucinando!" e buon appetito!" ai tuoi desideri.


Zuppa con salsicce affumicate e succo di cavolo

Una zuppa molto adatta per le vacanze invernali. Tutti hanno in casa salsicce fresche e affumicate in questo periodo, oltre al succo di crauti, quindi non vi resta che provare questa zuppa acida, che va bene solo per la stagione fredda.
Per la zuppa di salsiccia affumicata e il succo di cavolo abbiamo bisogno di:
& # 8211 4 carote
& # 8211 1 pastinaca grande
& # 8211 2 cipolle
& # 8211 1/2 peperone rosso
& # 8211 5-6 patate
& # 8211 500 gr di salsiccia affumicata della casa
& # 8211 2 bicchieri di succo di crauti
& # 8211 tarhon

Mettere l'acqua a bollire in una ciotola da 4 l.
Puliamo e laviamo le cipolle, le carote, i peperoni e il postarnac. Tritare finemente la cipolla e il peperone e tagliare a rondelle le carote e il postarnac e metterli tutti in acqua bollente e farli bollire al giusto calore.
Tagliamo la salsiccia a rondelle e la friggiamo da entrambi i lati in una padella di teflon senza olio.
Quando le verdure sono a metà cottura, aggiungere i pezzi di salsiccia.
Fate bollire fino a quando le verdure saranno cotte, poi aggiungete le patate a cubetti e aggiustate di sale e pepe.
Verso la fine aggiungete il succo di crauti e il dragoncello tritato finemente e fate bollire.


La carne e la pancetta vengono tritate al setaccio fine del tritacarne

Condire con la paprika dolce e piccante, le spezie della salsiccia, l'aglio granulato, il sale, il pepe e i 2 cucchiai di brodo di ossa e mescolare bene fino a ottenere un composto omogeneo.

Lavate molto bene le stuoie di maiale

Posizionare il tappetino sull'imbuto di riempimento del trituratore, lasciando uno spazio libero di 6-7 cm nella parte superiore, in modo da poter legare il tappetino

Avviare l'apparecchio inserendo gradualmente la composizione nella tramoggia di alimentazione

Puoi formare salsicce più sottili o più spesse

Per delimitare separatamente ogni salsiccia, una volta raggiunto lo spessore desiderato, ruotare la salsiccia 2-3 volte e continuare l'operazione.

Le salsicce vengono lasciate ad asciugare sul balcone, al freddo, su un bastone, circa 48 ore prima di friggerle, per evitare che si rompano.

Le salsicce vanno lasciate ad asciugare per 48 ore in una cella frigorifera o sul balcone prima di friggerle.


Ricette di salsicce fatte in casa

Dalle ricette tradizionali degli insaccati fatti in casa, dal maiale, a quelli misti, abbiamo raccolto qui i piatti perfetti per i pasti delle feste del prossimo periodo e non solo.

Salsicce di maiale fatte in casa

Dal gusto ricco e molto aromatico, le salsicce di maiale sono molto più facili da realizzare di quanto immaginiate.

  • 5-2 chilogrammi di maiale (scegliere una carne disossata)
  • 400-500 grammi di pancetta
  • 200 ml di vino rosso (si può usare anche brodo di carne o acqua)
  • 5-6 spicchi d'aglio
  • 20 grammi di paprika dolce
  • 20 grammi di paprika piccante
  • 1 cucchiaino di timo macinato
  • spezie per carne macinata
  • Sale e pepe a piacere
  • stuoie sottili (maiale o pecora).

Tagliare la carne e la pancetta a cubetti e mescolarli con le spezie dalla lista degli ingredienti. Macinare gli spicchi d'aglio e aggiungerli alla carne condita, insieme al vino. Se non avete il vino rosso potete usare anche un brodo di carne (in cui avete lessato qualche pezzo di carne con delle verdure) o, ancora più semplicemente, un bicchiere d'acqua.

Mescolare più volte tutti gli ingredienti in modo che le spezie penetrino bene nella carne, quindi passare questa composizione al tritacarne, dopo aver precedentemente attaccato l'accessorio salsiccia. Riempire i sottopiatti uno ad uno, avendo cura di non mettere il ripieno in eccesso e di metterlo all'esterno. Alla fine, annodate le estremità delle salsicce e lasciatele tutta la notte (fermate con lo spago da un bastoncino o su un piatto) a scolare il grasso in un luogo fresco. Dopo che si sono asciugati (controlla che la loro membrana o il guscio esterno siano ben asciutti), conservali nel congelatore se prevedi di conservarli più a lungo prima della cottura.


Salsicce affumicate fatte in casa

ottimi risultati di affumicatura si ottengono se pancetta, salsicce o carne, per la carne è più dura, mettete in sacchetti di carta e affumicate, Pancetta e Salsicce saranno straordinari, ma l'affumicatura dura un po' di più rispetto a quando non si usa la carta

Dan Mihailovici (Master Chef), 7 dicembre 2012

per l'affumicatura delle salsicce o del maiale il migliore è il legno degli alberi da frutto - ciliegio, melo, susino - il fuoco viene fatto a pochi metri dall'affumicatore e il fumo viene condotto attraverso una pipa, per essere freddo. Il legno degli alberi da frutto dona ai fumi un aroma particolare ma anche un bel colore rossastro

nils holgersson (Chef), 31 agosto 2011

Che tipo di legno è buono per fumare? In Bucovina uso la betulla per affumicare le salsicce, nel sud della Moldova uso il legno di pietra (prugna, mela, ciliegio, ecc.), ma ho letto che la quercia va bene anche per il maiale. Affumicato freddo o caldo?


Ricetta salsiccia tradizionale:

Ingrediente salsiccia tradizionale:

6 chilogrammi di maiale (carne), 10 metri di intestino tenue di maiale, sale, timo, paprika e 10 spicchi d'aglio.

Ricetta salsiccia tradizionale. Come fare le migliori salsicce fatte in casa

Metodo di preparazione: Il maiale viene lavato, tritato nel tritacarne e messo da parte. Preparare le spezie: paprika, sale, timo e pulire l'aglio. Gli intestini di maiale si allungano e li attraversano. Mettere una testa di stuoia sull'imbuto del tritacarne, in modo che le stuoie si riempiano di carne. Ma fa attenzione! Sul tritacarne mettete solo l'imbuto per il ripieno della salsiccia, non i coltelli da taglio. Leggi di più QUI


Video: Salsicce alla Griglia Affumicate al ciliegio. La ricetta definitiva. Grigliare Duro (Potrebbe 2022).