Ricette tradizionali

Burger Square-Off (Philly contro New York)

Burger Square-Off (Philly contro New York)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La proliferazione della scena dei ristoranti di Filadelfia può essere in parte attribuita a Stephen Starr. Dopo aver affrontato New York City e città atlantica, sembra essersi ritrovato di nuovo nel Città dell'Amore Fraterno. Come il suo impero cresce fino a comprendere di tutto, dal soul food alle steakhouse, trae sfacciatamente ispirazione dai suoi coetanei più venerati. La sua recente impresa, parco, un bistrot francese in Rittenhouse Square, è un'ovvia interpretazione di Keith McNally's pastis o Balthazar. Starr ha visitato apertamente le migliori pizzerie di New York e New Haven per la sua pizzeria napoletana, Stella. Quest'estate, in un'ovvia replica del celebre Danny Meyer Agitare Shack, ha aperto SquareBurger (Visualizza), un chiosco di hamburger in Franklin Square a Filadelfia, appena fuori dalla I-95.

La piccola baracca SquareBurger si trova vicino alla Franklin Square Fountain.

SquareBurger è vicino a una bellissima fontana, ma è in una zona priva di traffico pedonale locale, il che potrebbe spiegare perché c'erano solo cinque persone lì in un sabato soleggiato. Sebbene ci siano differenze tra Shake Shack e SquareBurger, entrambi pagano il dovuto per hamburger e dolci surgelati. In definitiva, si tratta di un confronto diretto tra Starr's Classic Cheeseburger e Meyer's ShackBurger, tra SquareBurger's Classic Shake e Shake Shack's Hand-Spun Shakes and Concretes. La domanda è: Starr può superare Meyer?

A sinistra, ShackBurger. Destra, Cheeseburger classico di SquareBurger.

Uno ShackBurger ($ 4,75) si trova in un morbido involtino di patate con formaggio giallo americano, salsa Shack e uno strato di lattuga e pomodoro spesso quanto il tortino (sottaceti e cipolle, su richiesta). Due cose rendono delizioso uno Shack Burger: la speciale miscela di manzo Pat LaFrieda (macinata giornalmente e cotta mediamente) e la salsa piccante e cremosa.

Il classico cheeseburger di SquareBurger ($ 4,75) è anche su un panino di patate, ma con sottaceti, cipolle, ketchup, senape e bianco americano. I sottaceti e le cipolle tritate di SquareBurger ricordano le cipolle tritate su un hamburger di McDonald's, allo stesso modo, c'è ketchup e senape. In definitiva, si tratta dell'hamburger e il tortino di SquareBurger è quasi il doppio di quello di Shake Shack. Una sezione trasversale (Giusto) ha rivelato carne perfettamente cotta media. Un morso aveva succhi che scorrevano lungo le mie braccia.

A sinistra, le patatine fritte di Shake Shack. Destra, Le classiche patatine fritte di SquareBurger.

Ah, le patatine fritte di Shake Shack ($ 2,75). Il loro rivestimento increspato e croccante è perfetto per catturare il ketchup in eccesso e all'interno sono caldi e ariosi. Le patatine migliorano?

SquareBurger fa uno sforzo coraggioso con le patatine fritte classiche ($ 2,00). Le loro forme quasi identiche e l'abbondante salatura ricordano di nuovo McDonald's, ma le pelli visibili conferiscono un tocco rustico e fatto in casa. Mentre devi essere negli spud di Shack Shack, le patatine più magre sono anche più facili da impilare su un hamburger.

A sinistra, The Cake Shake ($ 4,75) a SquareBurger. Destra, Crème Brûlée shake da Shake Shack.

Non si può dire niente di male sugli Shake filati a mano di Shake Shack. La loro densa crema pasticcera ghiacciata rende i frullati fantastici e la gamma mensile di opzioni è sempre interessante (Salted Caramel e Crème Brûlée sono due esempi follemente deliziosi).

Ma quando si tratta di catering per la tua clientela, Stephen Starr gioca con la nostalgia, colpendolo fuori dal campo da baseball con The Cake Shake: il Butterscotch Krimpet Tastykakes di Philadelphia, mescolato con gelato alla vaniglia e guarnito con panna montata e butterscotch. Una cannuccia extra spessa è abbastanza larga da consentire ai pezzi più grandi di torta ricoperta di caramello di sedurre la bocca in una felicità sublime.

Ed ehi, in una bella giornata a Philadelphia, non dover aspettare in fila per un'ora, deve contare qualcosa.


Nuova Inghilterra contro Filadelfia! È ora di un gustoso incontro del Super Bowl!

Per alcuni è una partita di calcio, per me è un super mashup di cibo!

Congratulazioni ai Patriots e agli Eagles per essere arrivati ​​al Super Bowl LII – e, come al solito, il grande gioco significa grandi pasti abbondanti come questo!

Questo stadio è il touchdown di un buongustaio!

Sì, questo “burger stadium” è proprio quello che ho intenzione di fare per la grande partita di quest'anno – e poiché entrambe le squadre provengono da grandi città del cibo, preparerò anche questi due piatti – ecco l'incontro gastronomico tra New England e Philadelphia!

La leggendaria zuppa di vongole del New England!

Il New England ha ovviamente l'aragosta, ma il cibo più confortante di tutti è questo!

io AMORE questo stile di zuppa di vongole: lo stile del New England è il branzino bianco, pieno di grosse vongole carnose, pezzi di patate, sedano, molta panna e, naturalmente, BACON!

Ci sono così tanti modi per preparare questa zuppa eccezionale, ma mi piace denso, ricco e pieno di vongole e pancetta? Cosa potrebbe superare questo?

Bene, chiunque di Philadelphia offrirà questo “Super Sandwich” per gli Eagles:

Ecco il Philly Cheesesteak Sandwich!

Bene, questo è sicuramente un panino da “Super Bowl”! Filadelfia è conosciuta come la casa del “cheesesteak” e lo sono MOLTO particolare a riguardo!

Ho trovato questa descrizione per il panino Philly Cheesesteak su un sito web:

“Secondo i Philadelphians, semplicemente non puoi fare un autentico sandwich Philadelphia Cheese Steak senza un autentico Philadelphia roll. Gli involtini devono essere lunghi e sottili, non soffici o morbidi, ma anche non troppo duri. Dicono anche che se sei a più di un'ora da South Philly, non puoi fare un panino autentico. Con il formaggio, è una bistecca al formaggio o "cheessteak". Cheeze Whiz è il condimento preferito dai veri intenditori di bistecche

Puoi anche grigliare cipolla e peperoni e anche se non sarò abbastanza vicino a Philly per usare il pane giusto, posso assicurarmi che Cheez Whiz faccia parte della mia Super Sunday!

Questo super abbinamento di cibo mi terrà impegnato per la maggior parte della domenica di Suepr, ma troverò comunque tempo anche per alcuni stadi del cibo.

Come cantavano una volta i Led Zeppelin del Super Bowl: le squadre potrebbero cambiare ma:

“gli snack rimangono gli stessi…”

Ora QUESTO è uno stadio del Super Bowl per il quale comprerei un biglietto! Sì, quando il più grande evento sportivo del mondo è in TV, non hai altra scelta che fare la tua parte per essere all'altezza del clamore – e questo significa solo una cosa!


LA SUPER CIOTOLA DEGLI SNACK!

ho intenzione di fare un QUANTITÀ di cibo divertente per il Super Bowl anche quest'anno – è una tradizione americana che risale agli inizi del calcio, giusto?

Più carne e formaggio, per favore!

Se vuoi stupire i tuoi ospiti della festa del Super Bowl, perché non offrire il tuo stadio del cibo, con tutta la carne e il formaggio che puoi gestire!

Quale modo migliore per celebrare il Super Bowl che prenderti in giro con le foto di fantastici stadi del cibo per aiutarci a ingoiare le seguenti statistiche del Super Bowl Food! Per prima cosa, guarda questo stadio degli snack:

E se questo non ti fa venire fame, questo potrebbe fare il trucco:

E, naturalmente, non puoi mai sbagliare quando sveli uno stadio snack che assomiglia a questo – tutte queste fantastiche foto sollevano una domanda: quanto cibo È mangiato la Super domenica?

ECCO LE STATISTICHE SUGLI SNACK FOOD SUPER BOWL!

Il Super Bowl è classificato come l'evento di consumo alimentare numero due dell'anno, secondo solo al Ringraziamento! (Fonte: American Institute of Food Distribution)

Preparati a consumare 1.200 calorie!

Sì, grazie a Holytaco.com per il fantastico stadio Twinkie, che dovrebbe ricordare a tutti noi che il numero medio di calorie consumate durante il Super Bowl è di 1.200! È il secondo giorno più grande per il consumo di cibo negli Stati Uniti, dietro solo al Ringraziamento!

71,4 milioni di sterline!

Sì, questo è il totale stimato di chili di avocado Hass che verranno consumati per il gioco quest'anno, secondo l'Hass Avocado Board. È abbastanza per coprire la zona finale del Super Bowl Stadium per terminare la zona in più di 27,5 piedi di avocado – che è un sacco di guac!

Adoro il modo in cui il guacamole sembra il campo da gioco qui!

90 milioni di libbre di ali, per favore!

Spero che tu abbia abbastanza salsa ranch e tovaglioli di carta per gestire questo:

1,25 miliardi di ali!

Sì, questo è il numero di alette di pollo che gli appassionati di calcio dovrebbero mangiare la domenica del Super Bowl, secondo il National Chicken Council degli Stati Uniti, e perché dovrebbero mentirci?


Non dimenticare le patatine!

Sì, le patatine sono una tradizione americana e ci assicuriamo di farcire le gole durante il gioco!

La domenica del Super Bowl si mangiano 14.500 tonnellate di patatine e 4.000 tonnellate di popcorn.

Il Consiglio per il controllo delle calorie dice che mangeremo:

— 11,2 milioni di libbre di patatine.
— 8,2 milioni di libbre di tortilla chips.
— 4,3 milioni di libbre di pretzel.
— 3,8 milioni di libbre di popcorn.
— 2,5 milioni di libbre di noci durante le loro feste del Super Bowl.

Un'ultima statistica da condividere e coinvolge QUESTO:

hamburger e hotdog che cucinano su una griglia fiammeggiante con messa a fuoco selettiva

Fai il tifo per #32!

Sì, tutti noi supportiamo il 32: questa è la percentuale di proprietari di barbecue statunitensi che si daranno fuoco al Game Day!

Secondo Weber, il Super Bowl è una delle 10 feste più popolari da grigliare. E quando grigliate, trasformatela in qualcosa di straordinario come questo!

Sì, niente di meglio la domenica del Super Bowl di una grigliata piena di hamburger e panini, incluso il mio preferito: un hamburger condito con provolone, patatine fritte, pancetta densa e salsa tartara!

Puoi fare clic qui per alcune delle mie ricette di scorrimento preferite:

Naturalmente, nessuno di questi cibi può andare giù senza un piccolo aiuto!

C'è una bevanda?

Durante il Super Bowl verranno consumati 325 milioni di GALLONI di birra. Questo è UN SACCO di birra…potresti aver bisogno di un po' di aiuto per portarla al tuo tavolo…

Servire una tazza di pancetta!

E in caso di dubbio, versati una birra ghiacciata in questa tazza e fai uno spuntino allo stesso tempo!


L'hamburger è in via di estinzione?

La carne ha più concorrenza - e meno giustificazione - che mai.

Mi piacevano le mie polpette sottili e poi mi piacevano spesse. C'è stato il periodo Cheddar, seguito dall'interregno di Roquefort. I panini ai semi di sesamo hanno lasciato il posto ai muffin inglesi mentre il ketchup veniva scambiato con salsa speciale o persino, Dio mi aiuti, guacamole, che era davvero eccessivo.

Ma non importava la sua culla o condimento, l'hamburger era con me per il lungo raggio - ne ero sicuro.

Qualche giorno fa mi sono imbattuto nella notizia che McDonald's stava testando un tortino a base di verdure, che presto sarebbe arrivato su una piastra vicino a te. L'hamburger McPlant, lo chiamano - un McOxymoron se mai ne ho sentito uno. E McDonald's lo è tardi al gioco. Burger King vende un Impossible Whopper senza carne dal 2019. Dunkin' serve un panino per la colazione Beyond Sausage da quasi altrettanto tempo.

Nel frattempo, Bill Gates ha raccontato a chiunque stia fermo abbastanza a lungo da ascoltare del suo investimento in una start-up "piuttosto sorprendente" che utilizza una proteina proteiforme ricavata da un fungo particolarmente resistente per polpette senza carne, polpette senza carne e versioni vegane di vari latticini. Nelle ultime settimane, l'ha inserito nel podcast "Sway" della mia collega del Times, Kara Swisher, e in Rolling Stone.

In "60 Minutes" ha mangiato yogurt fatto dalla start-up, Nature's Fynd, con Anderson Cooper, che ha delirato, "Oh, questo è buono".

Questo è il futuro: non senza carne, non tanto presto, ma con meno carne. ora ne sono sicuro Quello. È l'inevitabile conseguenza dell'allarme sul cambiamento climatico, a cui l'allevamento contribuisce in modo significativo. (Le riflessioni senza carne di Gates erano nel contesto del suo nuovo libro, "Come evitare un disastro climatico.")

È la morale della McPlant. È anche la conclusione di Nature's Fynd, la cui storia non è solo una parabola di innovazione e immaginazione, ma anche uno sguardo sulla spinta sempre più forte verso fonti proteiche alternative e sul loro mercato in rapida crescita.

Nel lasso di tempo relativamente breve da quando Impossible Foods e Beyond Meat hanno introdotto le loro ormai onnipresenti alternative agli hamburger, è nata una corsa all'oro senza carne. "Investimenti privati, investimenti pubblici, ricercatori che lavorano in questo spazio, start-up, annunci di aziende di carne affermate che lanciano iniziative di proteine ​​alternative: tutto ciò era sostanzialmente piatto fino a circa quattro o cinque anni fa", ha affermato Liz Specht, direttore di scienza e tecnologia per il Good Food Institute, un'organizzazione no-profit che promuove alternative alla carne. "E poi abbiamo visto una classica sterzata verso l'alto con un bastone da hockey".

La svolta sta avvenendo lungo tre binari principali, uniti dalla loro eliminazione dell'uccisione del bestiame - e della grande impronta di carbonio del bestiame - dall'equazione culinaria.

Una traccia, rappresentata da Impossible Foods e Beyond Meat, si concentra sulla raffinatezza dei prodotti a base vegetale che sempre più riescono a fornire i piaceri della carne. L'agricoltura e le sue sollecitazioni sulla Madre Terra rimangono centrali.

Non è così con la traccia di ciò che Specht chiama "carni coltivate", o carne essenzialmente coltivata dalle cellule staminali degli animali. Per ora, però, questa è una proposta costosa e incerta.

Nature's Fynd, che ha attirato quasi $ 160 milioni di finanziamenti, appartiene alla terza traccia: proteine ​​​​derivate dalla fermentazione fatte da microrganismi, come i funghi, che possono essere blandite in una direzione carnosa, formaggiosa, cremosa o lattiginosa. Questa traccia è probabilmente la più eccitante, in termini di accessibilità, versatilità, rispetto dell'ambiente e possibilità non sfruttate. Ci sono microbi là fuori che aspettano solo di nutrirci.

Quello che Nature's Fynd ha trasformato nella sua proteina di marchio, che chiama Fy, proveniva dal Parco Nazionale di Yellowstone di tutti i luoghi. Sapevi che il parco è un'anomalia geologica ed ecologica, un ambiente estremo che ospita organismi erculei la cui capacità di sopravvivere suggerisce una potenza dispiegabile in molti modi? Neanche io.

Ma Mark Kozubal, uno scienziato del Montana e uomo di attività all'aria aperta, era al passo con i tempi e, più di un decennio fa, stava studiando le sorgenti termali e altre acque del parco alla ricerca di un "estremofilo" che potesse essere un utile biocarburante. Si imbatté in un fungo non classificato che invece aveva un potenziale culinario.

Da allora è stato chiamato Fusarium ceppo flavolapis. (Flavo lapis è latino per pietra gialla.) Nature's Fynd ha ottenuto i diritti commerciali dal governo federale attraverso un accordo di condivisione dei benefici, la società sostiene la continua ricerca per il parco. Kozubal è ora il direttore scientifico dell'azienda.

Quando il fungo viene coltivato tramite un processo di fermentazione brevettato da Nature's Fynd, produce lastre rettangolari di Fy che assomigliano a spesse e gigantesche lasagne. Fy può quindi essere polverizzato e annacquato per cibi morbidi o liquidi, oppure può essere scolpito in pepite, polpette, palline e altro ancora.

"Ha la consistenza che vogliamo e il contenuto proteico che vogliamo, ma è una tela bianca che possiamo poi dare a scienziati e chef del cibo per incorporarla nei prodotti", mi ha detto Kozubal. Ed è prodotto su scaffalature di vassoi impilati - in un magazzino nel distretto di confezionamento della carne di Chicago, come accade - utilizzando molto meno spazio e acqua rispetto alle esigenze dell'agricoltura tradizionale.

Il mese scorso, Nature's Fynd ha presentato una combinazione per la colazione su ordinazione diretta di polpette di salsiccia finta e un finto formaggio cremoso per $ 14,99 e si è rapidamente esaurita. Si sta rifornendo e si aspetta di avere quei prodotti più altri - forse lo yogurt, forse le polpette - sugli scaffali dei negozi entro la fine dell'anno. Se tutto va bene, si espanderà da lì. Un hamburger non può essere troppo lontano.

"C'è un enorme potenziale qui", mi ha detto Specht, riferendosi alle proteine ​​​​derivate dalla fermentazione. Ha aggiunto che mentre sono in giro da un po' - una società britannica, Quorn, li produce da decenni - sembrano decollare solo ora. Ad esempio, le aziende Meati Foods, Mycorena e Prime Roots stanno tutte sviluppando o vendendo prodotti in questa direzione.

Ma data la lunga storia d'amore che molti umani, incluso questo, hanno avuto con la carne animale, c'è davvero una possibilità che questi sostituti possano fare così tanti progressi nel prossimo futuro? Thomas Jonas, amministratore delegato di Nature's Fynd, ha affermato che un cospicuo cambiamento nel panorama delle bevande in America lo suggerisce.

"Dieci o 15 anni fa, se guardavi il latte di soia o il latte di mandorla, stavi guardando qualcosa che era considerato per negozi di salute, abbracci di alberi e hippy, giusto?" Egli ha detto. Ora, entrambi occupano uno spazio considerevole in ogni supermercato che visito, e non c'è nemmeno un bar senza l'uno o l'altro. Nessuno, sosteneva Jonas, l'avrebbe previsto.

Inoltre, ha detto, c'è un visibile risveglio della coscienza delle persone sul degrado dell'ambiente, il nostro contributo a questo e l'impatto del comportamento individuale sulla salute della comunità.

Il coronavirus potrebbe averlo accelerato. Quando Nature's Fynd ha fatto sondaggi online sui consumatori americani prima della pandemia e ha chiesto se volevano provare cibi come quelli che stava producendo, circa il 50 percento ha detto di sì, mi ha detto Jonas. Pochi mesi dopo l'inizio della pandemia, quel numero è salito al 66 percento.

Ma la ricettività alle proteine ​​derivate dalla fermentazione è una cosa. Il loro consumo di routine è un altro e dipenderà principalmente dal loro sapore. Ho chiesto a Jonas dei campioni. Mi ha mandato le versioni Nature's Fynd di formaggio cremoso, polpette cocktail, polpette di salsiccia e mousse al cioccolato.

Tutti tranne il formaggio cremoso mi hanno impressionato, non tanto perché erano vere e proprie, ma perché avevano un sapore e un fascino ampi da soli. Mangiandoli, sentivo che stavo facendo del bene senza sacrificare più di tanto.

Questo è un calcolo interessante che sta guidando alcuni clienti della metropolitana al panino Beyond Meatball Marinara e alcuni visitatori del White Castle a un Impossible Slider. Indicherà la strada verso un nuovo dessert congelato non caseario di Ben & Jerry's chiamato Change the Whirled di Colin Kaepernick e verso una gamma crescente di alternative vegane a base di pesce.

E mi tirerà sempre più lontano dal mio adorato hamburger. Non immagino che la nostra storia d'amore succosa e impertinente finirà mai del tutto. Ma un po' di brivido è andato.


Questo hamburger contiene 27 grammi di proteine ​​e utilizza soia non OGM per sostituire la carne.

“Questo tipo sa di falafel. In senso buono.”

ȁLo apprezzo come un hamburger vegetariano, ma non un sostituto della carne.”

“Morbido e morbido, non simile al manzo ma simile a molti altri prodotti [MorningStar&aposs].”

“I lo userei sicuramente al posto di un hamburger vegetariano.”

Disponibilità: Sam&aposs Club, Amazon, Walmart, Target, Kroger, Instacart e altri.


10 consigli per i migliori hamburger

1. Grasso = Sapore

Usa carne di manzo che non sia più magra dell'85 percento. La carne con un contenuto di grassi più elevato sarà più succosa e saporita. Ma attenzione, le polpette di carne più grassa si restringono di più quando cuociono. Se fai la spesa in un negozio di alimentari o in un macellaio che macina la propria carne, scegli carne macinata grossolanamente per hamburger più succosi con una consistenza più gradevole. Per gli hamburger di pollo e tacchino macinati magri, aggiungi un po' di olio d'oliva al composto.

2. Crea un sapore aggiuntivo

Aggiungi quasi tutto quello che ti piace alla tua miscela di hamburger. Ecco alcuni suggerimenti di aromi:

  • Erbe e spezie fresche o essiccate
  • Cipolla e aglio tritati disidratati o freschi
  • Miscele di condimenti per zuppe o condimenti per insalate
  • Il tuo formaggio preferito, come formaggio erborinato, formaggio di capra, gorgonzola, feta, Stilton, cheddar o pepperjack
  • Salse pronte tra cui salsa barbecue, salsa di soia, salsa teriyaki, salsa Worcestershire, salsa al peperoncino, salsa hoisin, salsa di prugne, salsa di ostriche, salsa o condimento per insalata
  • Altre prelibatezze come olive, capperi, pomodori a pezzi, peperoncini a cubetti, pancetta sbriciolata o prosciutto tritato

3. Tieni il sale!

Non unire il sale nella miscela, soprattutto se non hai intenzione di grigliare subito le polpette. Il sale estrae l'umidità dalla carne, lasciandoti con gli hamburger asciutti. Invece, cospargere ogni hamburger con sale appena prima di metterlo sulla griglia.

4. Non mescolare troppo

Usa un tocco leggero quando unisci i condimenti con la carne macinata. Se lo mescoli troppo, i tuoi hamburger saranno densi e pesanti.

5. Lascia che i sapori si mescolino

Lasciare il composto di carne (o le polpette) in frigorifero per diverse ore per permettere a tutti i sapori di amalgamarsi. Per formare delle polpette, bagnatevi un po' le mani per evitare che la carne si attacchi ad esse. Se prepari le polpette in anticipo, impilale su un piatto separato da carta oleata e copri con pellicola trasparente prima di metterle in frigorifero.

6. Forma un buon pasticcio

Don&apost forma polpette troppo spesse o troppo sottili. Un tortino spesso 3/4 di pollice è l'ideale. Per evitare che le polpette si gonfino nel mezzo, fai delle piccole rientranze al centro.

7. Questioni di temperatura

Assicurati che la griglia sia alla temperatura appropriata. Il fuoco da medio-basso a medio è il migliore. Troppo caldo e gli hamburger bruciano all'esterno prima di essere cotti all'interno. Tenere il coperchio chiuso durante la cottura accorcia i tempi di cottura e mantiene umidi gli hamburger.

8. Pulisci la tua griglia

Inizia sempre con una griglia pulita e oliata. Ciò impedisce agli hamburger di attaccarsi, prolunga la durata della griglia e aiuta a mettere quei bei segni di griglia sulle polpette.

9. Gira una volta e non fracassare

È difficile resistere, ma non appiattire i tuoi hamburger con la spatola. Spreme succhi saporiti.

10. Cuocere accuratamente

Quanto tempo grigliare gli hamburger? Cuocere la carne macinata a una temperatura interna di 160 gradi F (170 gradi F per il pollame). Per una lettura accurata, inserire orizzontalmente il termometro nel tortino.

Suggerimento bonus: come mantenere umidi gli hamburger alla griglia?

Una griglia calda e calda raggiunge la giusta carbonizzazione e brucia i segni perfetti della griglia sugli hamburger, ma le fiamme feroci possono anche seccarli. Graham Elliot, un giudice su MasterChef, ha una soluzione piuttosto interessante: nascondi un piccolo cubetto di ghiaccio al centro del tortino! Esatto, il cubo si scioglie mentre l'hamburger si griglia e mantiene la carne bella e umida.


McDonald's contro Madonal

McDonald's non ha bisogno di presentazioni, ma il suo figlio bastardo iracheno richiede un po' di background. Situato vicino al confine con l'Iran, MaDonal ha avuto inizio quando il proprietario Suleiman Qassab ha fatto domanda per un franchising McDonald's alla fine degli anni '70. McDonald's non era pazzo di aprire un negozio sotto Saddam Hussein, quindi la domanda di Qassab è stata respinta.

Se non poteva entrare a far parte di McDonald's, ragionò Qassab, avrebbe potuto anche portare la sua città natale la cosa più vicina possibile ad essa. Così ha fondato MaDonal, un'imitazione di McDonald's che presto ha generato la propria imitazione, chiamata MatBax.

MaDonal's offre articoli come 𠇋ig Macks,” informato dall'esperienza di Qassab come cuoco di McDonald's durante il suo periodo da rifugiato a Vienna. Finora, McDonald's ha rifiutato di intraprendere un'azione legale, probabilmente perché Qassab non sta portando via alcuna attività commerciale da uno dei suoi attuali ristoranti. (Foto / s: TypePad, McDonald's)


La versione della costa orientale di In-N-Out è molto meglio di quella vera

Se sei mai stato o hai vissuto in California, probabilmente lo sei molto familiarità con In-N-Out. È la catena di hamburger di fast food preferita tra molte montagne occidentali perché puoi fare di tutto con un 4×4 o cercare di essere sano con un hamburger Protein Style.

Foto per gentile concessione di @burgerorder su Instagram

Per quelli di voi che vivono sulla costa orientale, e in qualsiasi altro luogo tranne che nella costa occidentale, in Arizona, Nevada e Texas, probabilmente avete avuto In-N-Out solo una volta o forse nemmeno per niente. Ora so che potresti pensare che non ci sia equivalente a In-N-Out o che devi andare in California il prima possibile per provare un hamburger, ma ti assicuro che c'è qualcosa di meglio dalla tua parte degli Stati Uniti.

Foto per gentile concessione di @thesquaretable su Instagram

Signore e signori, vi do Elevation Burger, la versione della costa orientale di In-N-Out. Elevation Burger è nato nel 2002 dopo che Hans Hess, il fondatore, ha provato un hamburger in California (molto probabilmente In-N-Out ma non esplicitamente dichiarato) e non è riuscito a trovare nulla di simile sulla costa orientale.

Foto per gentile concessione di @elevationburger su Instagram

Voleva creare una versione più salutare del suo hamburger preferito utilizzando ingredienti biologici e una base sostenibile che distinguesse il suo hamburger dal resto. Ecco alcuni motivi per cui dovresti scegliere Elevation Burger la prossima volta che hai voglia di un hamburger.

1. È biologico

Foto per gentile concessione di @elevationuae su Instagram

Gli hamburger dell'Elevation Burger sono realizzati con carne di manzo fresca e biologica. Le mucche provengono da allevamenti all'aperto e non vengono iniettate con ormoni o antibiotici. Anche il terreno su cui pascolano le mucche è privo di sostanze chimiche e pesticidi. Non solo gli hamburger sono biologici, ma anche alcuni condimenti. Elevation Burger si sforza di creare un'alternativa salutare alle catene di fast food offrendo hamburger realizzati con manzo biologico ruspante.

2. È più sano

Foto per gentile concessione di @elevationuae su Instagram

Le mucche nutrite con cereali producono carne bovina più ricca di calorie che a sua volta non è salutare. Elevation Burger utilizza carne di manzo proveniente da mucche nutrite con erba che contiene meno calorie e ha un sapore migliore della carne di manzo nutrita con cereali.

3. Sono ecologici

Foto per gentile concessione di @joshwatermelon su Instagram

I ristoranti sono costruiti utilizzando metodi di costruzione e metodi operativi rispettosi dell'ambiente e sostenibili. Riciclano anche i rifiuti, compreso l'olio d'oliva che usano per cucinare le patatine fritte.

4. Ogni ristorante è di proprietà di famiglie locali

Foto per gentile concessione di @elevationburger su Instagram

Ogni franchising è di proprietà di famiglie locali che vogliono che le imprese abbiano successo nella zona e che sono anche attente all'ambiente. Se sei un cliente abituale di Elevation Burger, probabilmente hai incontrato i gestori o i proprietari che fanno il possibile per assicurarti di ottenere il pasto della massima qualità.

5. Puoi personalizzare un hamburger

Foto per gentile concessione di @elevationburger su Instagram

Hai voglia di mangiare un hamburger con otto polpette, cipolle, funghi, bacon biologico, formaggio cheddar stagionato sei mesi e salsa di elevazione? Nessun problema, puoi aggiungere tutte le polpette che vuoi su un hamburger da Elevation. (Drake pensa che anche la vista dalla cima di un hamburger da 10 patty sia dolce.)

6. Puoi personalizzare anche i frappè

Foto per gentile concessione di @sally_c_a su Instagram

Passando ai frappè alla vaniglia, al cioccolato e alla fragola di In-N-Out, Elevation Burger offre frappè fatti con gelato, frutta vera, cheesecake, lime e persino soda. Puoi dire #milkshakeheaven?

Foto per gentile concessione di @ali.nyc1 su Instagram

La prima volta che sono andato a Elevation Burger, ho pensato che fosse il paradiso in terra, e anche meglio di In-N-Out. Non ci sono molte catene di fast food che offrono hamburger e patatine biologiche, quindi quando vedi un Elevation Burger, è meglio che ti fermi e prendi un boccone.


Ricetta originale della cheesecake in stile newyorkese, più le differenze spiegate

C'è la cheesecake, e poi ci sono le deliziose, paradisiache, ricche fette di Cheesecake stile New York. Esistono diverse varianti alle ricette di base della cheesecake, aggiungendo sapori diversi per creare nuovi livelli di prelibatezza, ma la differenza tra l'originale Cheesecake in stile newyorkese e tutte le altre cheesecake è trattata qui:

Cheesecake stile New York – È stato il Deli di Junior che si è fatto un nome per “La cheesecake più favolosa del mondo" in New York. Utilizzando uno stampo a cerniera alto, panna, crema di formaggio Philadelphia, scorza di limone e arancia, un composto di tuorlo e uovo intero, con un paio di cucchiai di farina, e una crosta di pan di spagna, è una variante più ricca che si cucina anche in modo leggermente diverso . La maggior parte degli stili di New York non usa un bagno d'acqua e inizia il processo di cottura a una temperatura più alta (di solito nell'intervallo di 500 gradi) prima di ridurre significativamente il calore (tipicamente a 200 gradi) per dare un interno più ricco con una luce marrone superiore.

Cheesecake semplice - La ricetta della cheesecake semplice e di base media utilizza la panna acida al posto della panna pesante in stile newyorkese. Di solito è una finitura più semplice e leggera che richiede un bagno d'acqua e si siede su una crosta di cracker di Graham. Questo stile viene in genere utilizzato più come modello per aggiungere sapori per creare nuove versioni come Banana Cream Cheesecake o Pumpkin Pie Cheesecake.

Cheesecake Italiana – Un po 'come la tua cheesecake in stile newyorkese, ma usa la ricotta al posto del formaggio cremoso rendendolo significativamente più leggero di entrambe le versioni a base di formaggio cremoso. Inoltre, noterai che non c'è bagnomaria nel processo di cottura e la crosta sarà completamente assente o sarà una base in stile biscotto di zucchero.

Grazie a un vecchio articolo apparso sul Chicago Tribune (edizione cartacea del 1991), questa è la ricetta originale della Cheesecake New York Style della gastronomia di Manhattan

La New York Cheesecake di Lindy

1 tazza di farina per tutti gli usi setacciata

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Un pizzico di polpa di baccello di vaniglia

8 cucchiai (1 panetto) di burro

1 1/2 cucchiaini di scorza d'arancia grattugiata

1 1/2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata

Un pizzico di polpa di baccello di vaniglia o 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia

Glassa di fragole (opzionale), segue la ricetta

1. Preparare l'impasto: unire farina, zucchero, scorza di limone e polpa di vaniglia. Aggiungere il tuorlo d'uovo e il burro e sbattere per amalgamare. Formate un disco, coprite con pellicola e mettete in frigo per 1 ora.

2. Preparare il ripieno: sbattere la crema di formaggio, lo zucchero, la farina, la scorza grattugiata, la polpa di vaniglia fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere le uova e i tuorli uno per uno, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Incorporare la crema. Riserva.

3. Scaldare il forno a 400 gradi. Ungere l'interno e il fondo di uno stampo a cerniera da 9 pollici. Rilascia il fondo. Prendi 1/3 dell'impasto freddo e stendilo fino a ottenere uno spessore di 1/8 di pollice. Posizionare sul fondo e tagliare i bordi. Cuocere fino a quando la crosta è rappresa e dorata, circa 20 minuti. Trasferire su una gratella e raffreddare. Accendere il forno fino a 550 gradi.

4. Posizionare l'anello a molla sul fondo e chiudere la molla. Stendere l'impasto rimanente fino a uno spessore di 1/8 di pollice e tagliare a strisce di 2 pollici. Foderare l'interno dell'anello con le strisce, che dovrebbero salire solo per 3/4 dei lati.

5. Versare il composto di ripieno nella teglia e stendere per livellare la parte superiore. Mettere in forno e cuocere per 12-15 minuti. Abbassare la temperatura a 200 gradi e cuocere 1 ora in più. Sfornare e far raffreddare completamente. Refrigerare fino al momento di servire.

6. Prima di servire, allentare la pasta dai lati con una spatola e rimuovere l'anello. Tagliare da 12 a 16 spicchi.


Guarda il video: Massive 5-Meat Deli Sandwich Challenge w. Molly Schuyler!! (Potrebbe 2022).