Ricette tradizionali

Come Starbucks è al top della sua presentazione di giochi

Come Starbucks è al top della sua presentazione di giochi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Saluta Starbucks, il Juice Bar

Il caffè può avere il suo benefici per la salute segnalati, ma questa nuova avventura nel mercato dei succhi è un vero, grande passo nella categoria sempre più redditizia della salute e del benessere. Secondo i rapporti, il piano prevede la vendita dei prodotti del marchio Evolution Juice appena acquisito nei negozi Starbucks e l'apertura del primo juice bar sulla costa occidentale a metà del 2012. Naturalmente, la grande domanda sarà se l'azienda possa o meno fare per l'industria dei succhi di frutta ciò che ha fatto per le caffetterie.

Presentazione di un nuovo arrosto "biondo"

La giuria è ancora fuori se le bionde si divertono di più o meno, ma per lo meno, questa "bionda" renderà il colosso della catena del caffè ancora più popolare. Conosciuto nel corso dei suoi 40 anni di storia per i suoi caffè premium dalla tostatura scura e dal gusto deciso, Starbucks ha fatto l'annuncio sorprendente ad ottobre che avrebbe debuttato un nuovo caffè dalla tostatura leggera. Prevista per il lancio negli Stati Uniti a gennaio, la nuova linea di prodotti è progettata per attrarre il 40% dei bevitori di caffè americani che preferiscono un caffè tostato più leggero, un processo che consente al bevitore di assaporare maggiormente il sapore e le sottigliezze del caffè . Inoltre, ciò consente a Starbucks di competere con aziende come McDonald's e Dunkin' Donuts che sono già specializzate in uno stile di arrosto più leggero. Non è una cattiva idea considerando che il settore del caffè in tazza singola è un'industria multimiliardaria.

Hai dimenticato la tua carta? Puoi pagare quel latte con il tuo telefono

Sembra che non ci siano limiti al numero di cose che puoi fare sul tuo smartphone in questi giorni, e grazie all'app Mobile Pay di Starbucks, questo include l'acquisto del tuo caffè mattutino. Implementato nei negozi degli Stati Uniti poco meno di un anno fa, ci sono già stati un segnalato 20 milioni di transazioni mobile pay elaborate. A parte il costo di una tazza di caffè che diventa più conveniente, è difficile immaginare come l'acquisto della tua birra quotidiana possa diventare più semplice.

Collegare i clienti con il Wi-Fi gratuito

Per quelli di noi che si affidano a Starbucks come una comoda casa lontano da casa per accamparsi con i nostri laptop e lavorare o studiare, è difficile ricordare un momento in cui il Wi-Fi gratuito non era solo lì per la presa. Tuttavia, la funzione di miglioramento dell'esperienza del cliente in realtà è stato solo introdotto ai negozi gestiti dall'azienda negli Stati Uniti e in Canada il 1 luglio 2010. Prima di allora, Internet era limitato ai membri del programma My Starbucks Rewards dell'azienda e solo per due ore al giorno.

Starbucks in un istante: VIA e K-Cups

Tutti sanno che in determinate ore del giorno la fila al tuo Starbucks locale può essere un po' straziante e non è affatto efficiente in termini di tempo. Così, nel settembre del 2009, l'azienda ha introdotto VIA Ready Brew, una linea di caffè istantaneo micromacinato, che da allora si è ampliata per includere nuove varietà aromatizzate e ghiacciate. Inoltre, Starbucks ha ampliato ulteriormente la sua portata nel mercato del caffè a infusione rapida quando annunciato ad agosto il lancio di confezioni di porzioni di caffè Starbucks K-Cup per il sistema di produzione di tazze singole Keurig.

Frappuccino comunque lo vuoi

Starbucks si occupa di rendere la tua esperienza di consumo del caffè più personalizzata (loro menù "segreto" solo ne è la prova). Così, nel maggio del 2010, l'azienda ha introdotto una nuova tattica per rendere felici i tuoi clienti: la bevanda miscelata Frappuccino comunque-vuoi. La decisione di dare ai clienti il ​​controllo creativo totale sul loro frappuccino - dal tipo di latte, all'intensità del caffè, a una combinazione di sciroppi e condimenti - è senza dubbio come le star come il Frappuccino ai Frutti di Bosco Crunch nacquero.


Da Chipotle a Starbucks: 6 catene che fanno bene le app mobili

Chipotle prevede di investire $ 10 milioni nel miglioramento della sua rete tecnologica e della sua app già popolare, la società ha annunciato la scorsa settimana. Chipotle è solo una delle tante catene che lavorano per rimanere all'avanguardia nell'innovazione delle app mobili del ristorante.

L'app aggiornata di Chipotle sarebbe simile a quella attualmente in uso presso Starbucks per consentire ai clienti di effettuare pagamenti mobili dai propri telefoni. I pagamenti mobili mirano a rendere l'acquisto più conveniente, velocizzando il processo già veloce di Chipotle.

La velocità di Chipotle è la chiave del suo crescente successo. Nel quarto trimestre, secondo quanto riferito, la società è stata in grado di elaborare altre sei transazioni all'ora durante il picco di punta del pranzo e altre cinque transazioni all'ora durante il picco della cena. Un'app mobile rinnovata potrebbe essere la chiave per continuare ad accelerare il processo.

Le catene alimentari a tutti i livelli si sono concentrate sulle app come area chiave per l'innovazione per l'ordinazione, il pagamento e la promozione. Catene come Starbucks, Dunkin's Donuts e Domino's consentono ai clienti di investire milioni per rimanere al passo con il gioco dell'app.


3 modi in cui Starbucks sta innovando e perché dovrebbe interessarti

Starbucks ha uno dei marchi più forti del settore, ma ciò non significa che non possa diventare ancora più forte. L'azienda è stata recentemente impegnata in una fase di innovazione, investendo denaro e risorse verso produttori di caffè basati su cloud e raffinati bar da tè.

Dai un'occhiata a questi tre modi in cui Starbucks sta innovando e lascia che sia una lezione per gli imprenditori di tutto il mondo che anche quando sei al top, puoi sempre cercare modi per migliorare.

1. Sta diventando 'più tecnico'

Nel corso del prossimo anno, Starbucks prevede di raddoppiare il numero di negozi Starbucks che utilizzano le sue macchine per la preparazione del caffè Clover basate su cloud a 1.000. Le macchine da caffè Clover controllano digitalmente il tempo di erogazione e la temperatura, utilizzando la tecnologia cloud per aggiornare le ricette, tenere traccia delle preferenze dei clienti e monitorare le prestazioni delle macchine da caffè.

Mentre il sistema di birrificazione Clover suona come se provenisse dal futuro, i produttori di birra basati sul Web esistono dal 2007. Nel 2008, Starbucks ha acquistato la Coffee Equipment Company di Seattle, produttrice del birrificio Clover.

Oltre ad aumentare il numero di negozi che utilizzano Clover, Starbucks sta investendo in nuove tecnologie web, come la rete di macchine da caffè, frigoriferi ed elettrodomestici, secondo un portavoce di Starbucks.

Starbucks è noto per essere al top del suo gioco digitale sia dentro che fuori i negozi. Si stima che il 94% di tutti gli utenti di Facebook metta "Mi piace" a Starbucks su Facebook o abbia un amico che lo fa, e l'app mobile dell'azienda è l'app per cibi e bevande più scaricata del settore.

2. Sta spingendo il tè

Starbucks aprirà giovedì il suo primo Teavana Fine Teas + Tea Bar a New York City. Questo è il primo negozio del suo genere che Starbucks apre. "Il tè fa parte del patrimonio di Starbucks dal 1971, quando siamo stati fondati come Starbucks Coffee, Tea and Spices", afferma il CEO di Starbucks Howard Schultz in una dichiarazione. &ldquoQuesto nuovo concept di negozio eleva l'esperienza del tè nello stesso modo in cui abbiamo fatto per il caffè.&rdquo Starbucks ha acquisito Teavana per circa 620 milioni di dollari lo scorso novembre.

La catena di caffè prevede di aprire un secondo Teavana Fine Teas + Tea Bar nello University Village di Seattle a novembre. Altre città degli Stati Uniti possono aspettarsi l'arrivo delle barrette da tè nel 2014.

3. Ha revisionato le sue opzioni alimentari

A settembre, Starbucks ha iniziato a lanciare offerte da La Boulange, una catena di panetterie di San Francisco che ha acquisito nel giugno 2012. Starbucks ha lottato per molto tempo con le sue selezioni di cibo. Il CEO di Starbucks, Howard Schultz, è stato citato dicendo: "Alcune persone hanno detto che il nostro cibo non è molto meglio del cartone, il che penso sia una critica giusta".

La reputazione culinaria di La Boulange serve da stimolo per il marchio di Starbucks. Con le bustine rosa del caffè che mettono in evidenza le offerte aggiornate, Starbucks ha cercato di far conoscere La Boulange e rendere il cibo parte integrante della sua esperienza di caffetteria. Il pubblico scoprirà presto se le modifiche hanno dato i suoi frutti quando Starbucks annuncerà i risultati finanziari del quarto trimestre e dell'anno fiscale giovedì prossimo.


2. JetBlue

Perché JetBlue ha scosso quest'anno: L'anno scorso, il responsabile delle comunicazioni aziendali Morgan Johnston ha dichiarato: Mashable, "Il nostro obiettivo sarebbe quello di renderci disponibili, aiutare quando possibile e dimostrare che il nostro marchio è costruito da persone reali che si prendono cura dei nostri clienti". Johnston stava discutendo della strategia Twitter di JetBlue e dovremmo dire che sembra che abbia avuto successo nell'essere lì per i suoi clienti. Dando un'occhiata al flusso Twitter di JetBlue, vedi una massa di risposte dalla compagnia aerea ai follower che chiedono informazioni: questo è il social. Anche con l'occasionale snafu dell'assistente di volo, la compagnia riesce a gestire bene lo spazio sociale.

Amiamo anche tutte le offerte di volo che JetBlue condivide tramite Facebook e Twitter. Abbiamo letto più e più volte che uno dei motivi principali per cui le persone seguono i marchi tramite i social media è che desiderano informazioni privilegiate su promozioni e offerte. Siamo sempre sintonizzati su ciò che JetBlue ha da dire, anche solo per le offerte limitate sui pass All-You-Can-Jet che compaiono di tanto in tanto.

Perché dovresti seguire: Offerte di volo: prendile finché sono calde! Grazie ai social media, e in particolare a Twitter, l'ultima offerta All-You-Can-Jet è andata esaurita in 36 ore. Devi essere in gamba in questi giorni se vuoi ottenere un ottimo affare di volo. I social media sono la strada da percorrere e JetBlue è uno dei nostri preferiti.


3 modi in cui Starbucks emergerà dal COVID-19 più forte di prima

CINA - 23/03/2020: In questa illustrazione fotografica la catena multinazionale americana Starbucks Coffee. [+] logo visualizzato su uno smartphone con un modello di computer del coronavirus COVID-19 sullo sfondo. (Illustrazione fotografica di Budrul Chukrut/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

SOPA Images/LightRocket tramite Getty Images

Ciò che non ci uccide ci rende più forti, soprattutto quando c'è di mezzo la caffeina. Da nessuna parte questa affermazione è più vera che nel caso di Starbucks.

Prima dell'epidemia di COVID-19, Starbucks era come quasi tutti gli altri rivenditori. Anche lui era alle prese e si poneva domande difficili sul suo futuro omnicanale. Come dovrebbe e potrebbe essere l'esperienza futura di Starbucks era una domanda ancora alla ricerca di una risposta.

Tuttavia, a differenza di molti dei suoi fratelli al dettaglio, Starbucks ha sempre avuto anche esperimenti di vasta portata in esecuzione in background. Concetti come pagamenti elettronici, app mobili, negozi solo per il ritiro, reti di consegna di terze parti e altro ancora sono sempre stati parti funzionanti del suo vernacolo omnicanale molto più avanti dei suoi contemporanei.

Ora, con COVID-19, questi esperimenti stanno iniziando a dare i loro frutti e alla fine, combinati con i tempi dell'epidemia, saranno ciò che libererà Starbucks dai debiti delle operazioni legacy, delle architetture, delle differenze generazionali e delle aspettative dei consumatori che pendono come un albatro al collo di tanti altri rivenditori meno abili (ad esempio Macy's).

Starbucks emergerà da COVID-19 più forte e migliore di quanto non sia mai stato prima per tre ragioni chiave:

1. Il COVID-19 costringe tutte le generazioni a pensare prima al digitale

Main Street rivoluzionaria: come stanno cambiando i centri commerciali

"Da sexy per pochi a sexy per tutti": reinventare Victoria's Secret

Amazon Marketplace Accelerator Heyday raccoglie $ 70 milioni in un nuovo round di finanziamento

Per anni, Starbucks ha sempre avuto una delle migliori esperienze di vendita al dettaglio omnicanale. L'app mobile Starbucks è stata una delle prime implementazioni a dare vita al dettaglio "scegli la tua avventura" (le mie citazioni). La possibilità di precaricare denaro sull'app mobile Starbucks ha aperto un mondo di opzioni illimitate per il cliente medio di Starbucks.

I clienti potevano pagare elettronicamente, potevano personalizzare i loro ordini di bevande sui loro telefoni e potevano ordinare in anticipo praticamente da qualsiasi luogo, dal vialetto delle loro case alla fila, fino a otto persone, in un vero Starbucks (che è una grande festa trucco, tra l'altro).

Già nel 2017, gli studi hanno indicato che fino al 30% di tutte le transazioni di Starbucks sono avvenute tramite la sua app mobile. Sembra molto, vero?

Significa ancora che il 70% dei consumatori di Starbucks paga come se fossero seduti sotto il portico di una vecchia pubblicità di Bartles & Jaymes. Secondo uno studio Bain del 2018, ad esempio, oltre l'80% dei consumatori cinesi utilizza una qualche forma di pagamento elettronico. Il delta tra il 30% e l'80% è largo circa quanto un vombato.

Ottenere questo restante 70% è un sacco di soldi anche per Starbucks. Nel 2019, Starbucks ha detenuto quasi 1,6 miliardi di dollari in depositi prepagati per la sua app mobile e le carte fedeltà. Calcola questa cifra, supponendo che Starbucks possa convincere tutti a passare alla mobilità, e presto salirà a $ 5,3 miliardi in depositi giornalieri che essenzialmente fungono anche da prestito senza interessi. Questa è una cifra di deposito che è più alta di molte banche e un prestito che potrebbe anche pagare molte innovazioni o miglioramenti del capitale lungo la linea.

Maggiori informazioni su quest'ultimo punto ora.

2. COVID-19 è un pass per la sala del negozio solo per il ritiro

All'inizio Starbucks ha annunciato che avrebbe reso i suoi negozi aperti solo in risposta all'epidemia di virus. Questo annuncio è stato importante per due motivi.

Primo, chiaro e semplice, è proprio la cosa giusta da fare per i dipendenti e i clienti di Starbucks.

In secondo luogo, offre a Starbucks più spazio per le gambe per sperimentare un nuovo modello di business molto più velocemente di quanto avrebbe mai potuto fare prima del virus.

Prima del recente annuncio, gli sforzi di Starbucks per il solo ritiro negli Stati Uniti erano scarsi. Starbucks aveva un solo negozio di ritiro negli Stati Uniti, appena fuori Penn Station a New York City. Di seguito è riportato un video di come appare l'esperienza dall'esterno.

L'aspetto notevole del design di solo ritiro di questo negozio è che probabilmente è un modo più efficiente per Starbucks di gestire la propria attività. Tutti gli ordini vengono effettuati dai clienti sui loro telefoni cellulari. Tutte le operazioni di produzione si sono spostate dietro le quinte. L'area della parte anteriore della casa è commercializzata appositamente per gestire l'attività di ritiro degli ordini, piuttosto che come il bullone che è in tanti altri negozi Starbucks oggi. E anche baristi disponibili e schermi digitali sono ancora lì per segnalare quando gli ordini sono pronti e per salutare i clienti e chiamare i loro nomi.

È fondamentalmente la stessa esperienza di Starbucks che tutti conoscono e amano. L'unica differenza è che i clienti non dicono a un essere umano il loro ordine. Tutto il resto è quasi identico. Ma, dal punto di vista dei costi, la produzione e il lavoro sono utilizzati in modo più efficiente.

Il problema con questo modello, tuttavia, è ancora incentrato sull'adozione da parte del cliente. Starbucks non sa se i clienti adotteranno gli ordini mobili né se vorranno un ambiente di solo ritiro. Il COVID-19, come discusso sopra, non solo rende meno preoccupante il primo, ma offre anche a Starbucks un'incredibile visione del secondo.

Dato che Starbucks opera e gestisce i suoi negozi come negozi da asporto nelle prossime settimane, mesi o anni perdio, Starbucks sarà in grado di vedere quanto del suo volume di vendita è in grado di mantenere in ogni località del mondo . Starbucks vedrà dove funziona e dove no e, quindi, avrà un progetto dei negozi esatti da rimodellare con un design solo per il ritiro nel tempo, insieme a una valutazione molto migliore del rischio e del probabile ROI finanziario di quanto farebbe hanno avuto pre-COVID.

Se Starbucks avesse provato a eseguire un esperimento come questo in condizioni normali, avrebbe rischiato di far arrabbiare i clienti e avrebbe persino potuto sbagliare di più di quanto non fosse giusto. Il COVID-19, invece, cambia completamente il gioco. Dà a Starbucks uno dei più grandi passaggi di sperimentazione nella storia della vendita al dettaglio.

Starbucks saprà esattamente dove va a finire il modello di pickup e sarà in grado di costruire il suo nuovo negozio e la strategia di ristrutturazione per i prossimi dieci anni con risme di dati che altrimenti non sarebbero mai esistite.

3. Il COVID-19 offre a Starbucks la possibilità di comprendere l'economia delle consegne

L'altra domanda incombente che il COVID-19 aiuta Starbucks a rispondere è come servire i clienti per i quali entrare in un negozio, anche per il ritiro, è una seccatura troppo grande. Questa domanda è stata anche sullo schermo radar di Starbucks per un po' di tempo ormai.

L'anno scorso in Cina, Starbucks ha annunciato partnership con Ele.me, una società sostenuta da Alibaba, per la consegna su richiesta a circa 3.000 negozi cinesi. Quindi, entro poche settimane dall'epidemia di COVID-19 negli Stati Uniti, Starbucks ha annunciato che avrebbe iniziato la consegna a livello nazionale in 48 stati entro la fine di aprile, in collaborazione con Uber Eats.

In Cina, la mossa è stata una risposta competitiva a Luckin, la più grande catena di caffè in Cina e un'azienda che si concentra intensamente sui servizi mobili, di consegna e di ritiro. Ma, ora a causa di COVID-19, è probabilmente sia una risposta al virus sia un modo per stare fuori dalla concorrenza e cambiare le aspettative generazionali. Luckin, ad esempio, ha raccolto $ 561 milioni in un'offerta pubblica iniziale degli Stati Uniti lo scorso maggio, e anche questo negli ultimi tempi è caduto nelle acque calde con gli investitori, rendendo tutto questo ancora più la pausa tempestiva di cui Starbucks ha bisogno.

Simile al caso per il ritiro di cui sopra, la decisione di Starbucks di offrire servizi di consegna in quasi tutto il paese negli Stati Uniti ha un buon senso per la salute pubblica e anche un ottimo senso per gli affari. La domanda di servizi di consegna è al suo apice (basta guardare cosa sta succedendo nella drogheria), quindi Starbucks imparerà esattamente quali clienti in quali aree geografiche graviteranno verso la consegna delle loro tazze di caffè mattutine.

Prendi questi dati, combinali con le informazioni raccolte da un ulteriore studio sul ritiro degli ordini nello stesso orizzonte temporale e all'improvviso Starbucks sarà in grado di vedere esattamente quali tipi di servizi e quali tipi di negozi ha bisogno di costruire per il lungo periodo .

Starbucks è attrezzato per gestire ciò che COVID-19 gli ha lanciato e probabilmente uscirà dall'altra parte di uno dei peggiori periodi della storia umana più forte che mai perché ha fatto il lavoro per mantenersi flessibile e preparato per il futuro. Tutti gli oppositori che sostengono che tutto ciò che è stato detto sopra distrugge l'esperienza di Starbucks sono completamente fuorviati.

L'esperienza di Starbucks non cambia. Si manifesta in modo diverso sotto le stesse promesse del marchio. Prima del digitale, la vendita al dettaglio riguardava l'esperienza del servizio di preacquisto. Entra in un negozio, fatti aiutare da un addetto alle vendite o da un barista, paga ed esci.

Ora le connessioni personali che i consumatori fanno con i marchi riguardano tanto, se non di più, l'esperienza che hanno con i marchi dopo l'acquisto, specialmente quando sono coinvolti gli esseri umani. Che si tratti della chiamata di un nome per prendere una tazza di caffè, di un'ottima esperienza di restituzione o di ricevere assistenza su un telefono del servizio clienti o su una linea di testo, questi sono i punti di contatto che contano molto di più a lungo termine rispetto a la stupida abitudine di richiedere a un essere umano di prendere dettatura da un altro umano dietro un registratore di cassa.

Dove conta di più il barista nell'esperienza di Starbucks? Prima o dopo l'acquisto? Poni questa domanda e poi guarda il video qui sotto della mia recente esperienza di ritiro solo da cellulare a New York City.

Il video cattura l'esperienza Starbucks migliore e più connessa che abbia mai avuto. Quindi, se Dio vuole e al diavolo il virus, ora è l'occasione e il momento giusto per Starbucks di uscire e perfezionare tutto.


2. @sulheejessica

PSA: il conto alimentare di TikTok@_christianpaul sta per attivare la tua golosità. Creato dal fornaio Christian Paul, qui troverai letteralmente ogni torta, biscotto, cioccolato o dolcetto decorato che puoi immaginare. Guardare il lavoro di Christian è affascinante e, cosa più importante, i suoi dessert sembrano così deliziosi. Uno dei suoi video popolari negli ultimi tempi era questo creazione di s&rsquomores al cioccolato alla fragola, *bacio dello chef* e se vuoi assaggiarli tu puoi acquista il suo sito.


Pressione della cartuccia: stai spingendo troppo oltre i limiti?

Quali sono i segni di pressione eccessiva della cartuccia?:

  • Estrazione di casi difficili
  • Primer appiattito
  • Cratere rialzato dove il percussore colpisce il primer
  • Punto lucido sulla testa del caso

Quali sono i segni di pressione che devi riconoscere? Come fai a sapere quando il tuo carico è troppo caldo e devi ridurlo?

Diversi segni possono essere visti o sentiti sulla cartuccia sparata. Il primo indicatore è un'estrazione di casi difficili. Che si tratti di un revolver che richiede uno sforzo aggiuntivo per ottenere le custodie dal cilindro o di un fucile bolt-action con un bullone difficile da sollevare, una custodia eccessivamente estesa è un segno rivelatore. Un'arma da fuoco semiautomatica potrebbe non riuscire a eseguire il ciclo dell'azione o estrarre la cartuccia del tutto, oppure un'azione a leva potrebbe bloccarsi completamente. Non importa la pistola, se una cartuccia è bloccata nella camera o è difficile da estrarre, questo dovrebbe essere il primo segno di problemi.

Il primer esaurito può dirti molto su cosa sta succedendo all'interno della cartuccia. Acquisisci familiarità con l'aspetto di un primer quando viene installato di recente, posizionato correttamente e sparato a pressioni normali. Dovrebbe avere un segno pulito dal percussore. I bordi del primer esaurito, dove entra in contatto con il bordo della tasca del primer della custodia, dovrebbero avere lo stesso aspetto curvo quando lo hai installato. Se il primer sembra avere un bordo affilato e quadrato lungo la tasca del primer, o sembra distorto in qualche modo, questo è un segno immediato di alta pressione. (Molti ricaricatori si riferiscono a questo come un 'innesco appiattito.') Inoltre, guarda il segno del percussore: se la fossetta fatta dal perno ha un cratere rialzato sui bordi, questo è un esempio della pressione che soffia sul metallo nel innesco all'indietro e intorno al percussore. È altamente indicativo di una pressione eccessiva.

Queste custodie Creedmoor 6.5 mostrano segni di estrazione lucidi, primer appiattiti e segni di percussore craterizzati: tutti sono indicativi di una pressione eccessiva.

Se vedi un punto luminoso e brillante sulla testa della custodia dove si trova l'estrattore, questo è un altro segno che la pressione è troppo alta per la combinazione cartuccia/fucile. Ho anche visto una pressione eccessiva far uscire completamente il primer dalla custodia e ho trovato la tazza e l'incudine del primer nel caricatore del fucile.

Tuttavia, per non temere la cartuccia caricata a mano, ho visto tutti questi sintomi nelle munizioni di fabbrica e in più di un'occasione. Ad alcuni tiratori piace riempire le munizioni +P nei vecchi revolver, e il risultato può essere un cilindro rotto, rendendo inutile una pistola altrimenti perfettamente funzionante. Ho anche visto persone spingere sull'orlo un classico fucile a leva secolare con le munizioni più veloci e moderne come LEVERevolution di Hornady. Sia le munizioni per pistole +P che le fantastiche cartucce per pistole a leva di Hornady hanno il loro posto, a patto che tu comprenda le pressioni che generano e le usi nelle armi da fuoco appropriate.


ICYMI, Starbucks ha un nuovo gioco del mese della terra in cui puoi vincere un anno di bevande non casearie

Per celebrare la Giornata della Terra il 22 aprile, Starbucks sta facendo luce sulle sue iniziative Planet Positive e incoraggia i suoi fedeli clienti a partecipare ad attività eco-compatibili, incluso il suo nuovo Earth Month Game! Il gioco offre ai membri di Starbucks Rewards la possibilità di vincere innumerevoli premi, votare per iniziative di riforestazione degli alberi e saperne di più sul loro programma Planet Positive che tiene in primo piano la salute della Terra. Per giocare al gioco a tempo limitato, vai all'app Starbucks e premi il pulsante "Giochiamo" per iniziare.

Il gioco offre tutti i tipi di attività e puzzle insieme alla possibilità di vincere stelle, lotterie e un anno intero di deliziose bevande non caseari gratuite. C'è un gioco a vittoria immediata chiamato Choice & Chance in cui i giocatori possono partecipare a un sondaggio, iscriversi per un impegno e imparare qualcosa di nuovo su come mettere il pianeta al primo posto. C'è anche un puzzle chiamato Play & Plant in cui le persone possono guadagnare punti con ogni mossa che fanno (leggi: più stelle!). Lungo la strada, ci sono suggerimenti e fatti che possono aiutare i giocatori a vivere una vita più ecologica da Starbucks e oltre. Il gioco presenta anche sezioni in cui i clienti possono votare le loro bevande non casearie preferite e leggere articoli che sottolineano l'importanza di combattere lo spreco alimentare e di essere più attenti all'ambiente. (Suggerimento per professionisti: i membri di Starbucks Rewards possono guadagnare più giocate quando acquistano articoli nei negozi partecipanti utilizzando la loro carta Starbucks o un metodo di pagamento collegato.)

L'anno scorso, l'azienda ha promesso di essere più attenta all'ambiente e di dimostrare il suo impegno a diventare un'azienda a favore delle risorse. Gli obiettivi ambientali di Starbucks includono la riduzione della metà delle impronte di carbonio, acqua e rifiuti entro il 2030, il che è un'impresa enorme. Nel suo viaggio verso un'azienda più sostenibile, la caffetteria ha una rinnovata strategia di energia rinnovabile che sta lavorando alla creazione di un menu rispettoso dell'ambiente, oltre a contribuire a fornire un futuro sostenibile per le comunità di coltivatori di caffè e molto altro ancora. Più di recente, il marchio ha annunciato una corsa di prova per il suo programma Borrow a Cup, in cui paghi un deposito rimborsabile di $ 1 per ricevere la tua bevanda in una tazza riutilizzabile che poi restituirai a un chiosco designato per essere pulita professionalmente.

Dal non usare cannucce di plastica monouso all'ordinazione di pasti senza carne (provate l'Impossibile Breakfast Sandwich, è un must!), Gli amanti di Starbucks possono ridurre la loro impronta di carbonio ogni giorno. Vai all'app per giocare al nuovo gioco del mese della terra e preparati a diventare ecologista alla maniera di Starbucks.


Sì, queste 20 ricette messicane *succedono* per essere vegani

Se stai cercando di mangiare più piante o più cibo messicano, sei fortunato. Nonostante lo stereotipo secondo cui i "classici" della cucina riguardano tutti la carne, mangiare vegano e mangiare cibo messicano possono coesistere abbastanza bene.

Secondo Krista Linares, RDN, fondatrice e proprietaria di Nutrition con Sabor, "il cibo tradizionale messicano è in realtà abbastanza adatto ai vegani", afferma, aggiungendo che la maggior parte dei piatti contiene alimenti vegani sostanziosi e soddisfacenti come fagioli, semi, mais e zucca, con gran parte del loro sapore deriva da fonti acide vegane come la salsa di lime e pomodoro. "Incoraggio le persone a enfatizzare questi ingredienti per un pasto che è vegano ma sembra anche un vero pasto messicano", afferma.

Ma come si fa a disfarsi dei prodotti animali? Che cos'è un'enchilada non cosparsa di panna acida, un ceviche non pieno di gamberi o un taco senza pastore? Linares consiglia di non pensare, ad esempio, a replicare visivamente il pasto, ma di pensare a quali esigenze potrebbe soddisfare un determinato ingrediente. "Ad esempio, nel cibo messicano, il formaggio di solito aggiunge un elemento cremoso e rinfrescante, quindi l'avocado potrebbe essere un buon sostituto perché ha le stesse qualità", afferma.

Le alternative alla carne a base vegetale sono sicuramente un'opzione che vale la pena perseguire (attenzione però al contenuto di sodio alle stelle). Ma Linares dice che ci sono un sacco di condimenti e ripieni per cibi integrali da aggiungere ai tuoi tacos e tamales come rajas (strisce di pepe poblano arrosto), funghi e patate.

Se hai bisogno di ulteriori motivi per abbandonare la carne la prossima volta che cucinerai messicano, Linares afferma che optare per le versioni vegane dei tuoi piatti preferiti fornisce un'ottima fonte di fibre. Inoltre, quella fibra favorisce la sazietà tra i pasti e previene l'eccesso di cibo. Le diete ricche di fibre sono ottime anche per la salute dell'apparato digerente e sono anche associate a un minor rischio di malattie croniche come malattie cardiache e diabete. Saluto a quello!

E senza ulteriori indugi, ecco i 20 migliori piatti vegani messicani da provare a colazione, pranzo, cena e anche qualche dolcetto.


I migliori cheesesteak di Filadelfia

Famose quasi quanto la Liberty Bell, le cheesesteak di Filadelfia sono un'istituzione culinaria. Ecco alcuni dei migliori posti per provarne uno.

Relativo a:

Foto di: Steve Legato, Steve Legato Photo

Foto di: Steve Legato, Steve Legato Photo

Ecco il Cheesesteak

Chi ha il miglior cheesesteak? È una domanda che assilla molti nativi di Filadelfia, in particolare quando vengono in visita da fuori città. Dopotutto, la combinazione elementare di manzo alla piastra, formaggio appiccicoso e cipolle (devo ottenere cipolle), farcite in un lungo rotolo, è la nostra esportazione culinaria più famosa. Tentare di rispondere, al di là dell'ombra di un dubbio grondante di grasso, è un buon modo per impazzire, per non parlare dei danni al girovita. Invece, diamo un'occhiata a 10 dei produttori di cheesesteak più caratteristici della zona, che offrono tutti un'esperienza seria di tovaglioli, così necessaria.

(Nota: ai fini di questa funzione, abbiamo deciso di relegare Pat's e Geno's, gli specialisti di cheesesteak di South Philly famosi in tutto il mondo, allo status di "Hall of Fame". Certo, dovresti provarli, ma prova anche questi. )

Le bistecche di Jim

Un'istituzione del cheesesteak alla pari con Pat's e Geno's del mondo, Jim's si guadagna un posto in questa lista per la sua posizione privilegiata: i fuori città sempre voglio dare un'occhiata a South Street e all'atmosfera inconfondibile. Il personale vivace e divertente sa come lavorarlo da ogni angolazione, sfornare rapidamente il cibo e far ridere i clienti mentre strappano i loro ordini. Le bistecche sono davvero ottime, ma la preparazione del cheesesteak è ancora migliore. Con solo una sottile lastra di vetro che ti separa da alcuni degli atleti più veloci del gioco, lo spettacolo è l'equivalente cheesesteak dei posti a bordo campo.

Maiale arrosto di John

Bistecche & Hoagies di Dalessandro

Un'altra scelta spesso citata tra gli intenditori - incluso Jimmy Fallon - questa istituzione di Roxborough soddisfa i fan con la sua interpretazione specifica della "bistecca" - la carne viene tritata finemente alla griglia, invece di essere servita in strisce più spesse come avviene con alcuni concorrenti. Il servizio al banco contraddistingue questo piccolo locale di quartiere, così come la sua sorprendentemente ampia selezione di birre artigianali: le prime pilsner si abbinano molto bene con le bistecche alla pizza.

Joe's Steaks + Soda Shop

Anche i vegetariani possono trovare qualcosa da amare in questa propaggine di Fishtown dell'originale Joe's. Con l'obiettivo di trovare fan oltre i classici amanti della carne e del formaggio, questo Joe's fa appello anche a coloro che in realtà non mangiano carne, grazie alle sue cheesesteak vegetariane, oltre a una serie di altre opzioni non di carne. Ma il panino che ha reso famosa la griglia di Joe Groh è ancora la spinta principale di questo negozio spick-and-span che è un ritorno al passato in stile soda jerk: l'occhio di costolette tagliato a mano sui loro panini si abbina incredibilmente bene con le prelibatezze salate del pepe in scorta e barretta sottaceto.

Foto: Neff Associates

Halal di Saad

Situato nel verdeggiante Little Lebanon di West Philly, Saad's è stato a lungo un punto di riferimento per la comunità mediorientale della zona, così come per le migliaia di studenti universitari che popolano questa parte della città. Ma il proprietario dalla parlantina veloce Saad Alrayes, che di solito si trova ad annunciare gli ordini nel microfono alla cassa, serve molto di più del necessario falafel e shawarma. Il suo menu si immerge anche nella tradizione americana, tra cui un solido cheesesteak tritato con tutti gli ingredienti halal. In quale altro posto potrai ordinare un "fungo americano" insieme a un piccolo tabbouleh e baba ganoush?


Guarda il video: CHI DISEGNA IL MIO POP IT MEGLIO LO VINCE SFIDA CON GLI AMICI #popit (Potrebbe 2022).