Ricette tradizionali

Vol-au-vent

Vol-au-vent


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I Vol au Vent (che in francese sta per portato dal vento per descrivere la loro leggerezza) sono dei piccoli cestini formati da dei dischetti di pasta sfoglia sovrapposti vuoti all'interno farciti in svariati modi, dal dolce al salato che possono essere serviti sia con dei ripieni caldi che freddi. Perfetti da servire ad una cena come raffinato antipasto o come stuzzichino ad un buffet o ancora per accompagnare un aperitivo. Con i ripieni poi c'è da sbizzarrirsi, dalle classiche mousse alle verdurine tagliate alla julienne o addirittura utilizzando delle creme dolci frutta fresca.
Preparare i vol au vent in casa è davvero semplicissimo, e in pochi minuti potrete ottenere dei simpatici cestini di pasta sfoglia da farcire in tantissimi modi. Se poi volete osare preparando voi stessi la pasta sfoglia allora avrete dei vol au vent davvero al top.

Procedimento

Come fare i vol au vent

Stendete la pasta sfoglia e con un taglia biscotti tondo ricavare i cerchietti di 6 cm di diametro

Poi lasciare integri quelli che serviranno da base e incidere con un secondo bicchiere di diametro inferiore, quelli che gonfiando ci daranno le pareti.

Spennellate il dischetto e i bordi con un uovo battuto per fare la doratura (in alternativa potete utilizzare anche del latte che da la stessa doratura dell'uovo).

Bucherellate le basi con i rebbi di una forchetta per non far gonfiare la base durante la cottura

Su ogni base poggiare 3 cerchietti avendo cura di spennellare ogni anello prima di sovrapporne un altro.

Mettete i vol au vent su una teglia ricoperta di carta forno
Poi cuocete forno caldo a 200°C per una decina di minuti o finché non risulteranno gonfi e dorati.

Lasciate raffreddare prima di guarnirli


Video: Vol au vent (Potrebbe 2022).