Vin brulé


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il vin brulé (Mulled Wine in inglese) è una bevanda calda a base di vino rosso, zucchero e spezie, molto diffusa nei paesi del nord europa, ma anche in Italia si trova spesso nei mercatini di Natale oppure durante le feste popolari che si tengono nel periodo invernale. In questo periodo ho visto il vin brûlé varie volte sulle bancarelle, così mi è venuta voglia di prepararlo e berlo al calduccio della mia casetta e farlo assaggiate anche ai miei, così mi sono attrezzata e detto fatto era sulla mia tavola. Potete prepararlo e conservarlo in frigo per due giorni e scaldarlo al momento di servirlo, e' ottimo per scaldarsi, accompagnare frutta secca o durante i pasti, e vista la semplicità con cui si prepara potete servirlo anche durante queste feste di natale in occasione di una visita dei vostri amici o parenti, ne rimarranno rapiti. Vi auguro una buona domenica e vado a pasticciare qualcosa per il pranzo, a domani!

Procedimento

Come fare il vin brulè

Mettete in una pentola lo zucchero con le spezie, la buccia di arancia e un paio di spicchi d'arancia

Aggiungete il vino rosso, mescolate e cuocete fino ad arrivare al pòunto di ebollizione.

Fate bollire a fuoco basso per 5 minuti merscolando

Filtrate il vin brulé con un colino

Servitelo bollente


Video: VINCOTTO - come fare il vincotto di fichi secchi (Potrebbe 2022).