Ricette tradizionali

Ricetta Quadrati Di Limone

Ricetta Quadrati Di Limone

“Queste semplici ricette sono il mio punto di riferimento quando ho bisogno di qualcosa per soddisfare i miei golosi. Anche le mie figlie le adorano!” — Katie Couric

Appunti

*Nota: La teglia dovrebbe essere più grande di una tortiera: le barrette sono meglio un po' più sottili piuttosto che spesse.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di zucchero a velo, più altro per spolverare
  • 2 tazze più 6 cucchiai di farina
  • Pizzico di sale
  • 1 tazza di burro, più altro per ungere
  • 4 uova
  • 2 tazze di zucchero semolato
  • 6 cucchiai di succo di limone
  • Scorza di 1 limone, grattugiata

Porzioni16

Calorie per porzione298

Equivalente di folati (totale)12µg3%


  • 1 tazza di farina integrale bianca o farina per tutti gli usi
  • tazza pasticceri e #8217 zucchero
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di olio di canola
  • 2 cucchiai di burro, ammorbidito
  • ½ tazza di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • ¼ cucchiaino di lievito per dolci
  • ⅛ cucchiaino di sale
  • 2 uova grandi
  • tazza d'acqua
  • tazza di succo di limone
  • Scorza di limone per guarnire
  • Confettieri’ zucchero per guarnire

Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Rivestire una teglia quadrata da 8 pollici con un foglio e ricoprirla generosamente con uno spray da cucina.

Per preparare la crosta: unire la farina, lo zucchero a velo, 3 cucchiai di amido di mais e 1/4 di cucchiaino di sale in una ciotola media. Aggiungere l'olio e il burro con la punta delle dita, incorporare al composto di farina fino ad ottenere un composto omogeneo. Il composto risulterà un po' friabile. Premere con decisione l'impasto nella teglia preparata. Cuocere la crosta finché non inizia appena a dorarsi intorno ai bordi, da 15 a 20 minuti.

Per preparare il ripieno: sbattere lo zucchero semolato, l'amido di mais, il lievito e 1/8 di cucchiaino di sale in una ciotola media fino a quando non sono ben combinati. Sbattere le uova. Mescolare in acqua e succo di limone. Versare il ripieno sulla crostata.

Cuocere fino a quando non è appena impostato, da 18 a 20 minuti. (Il centro dovrebbe essere ancora un po' tremolante: si rassoderà mentre si raffredda.)

Lasciare raffreddare a temperatura ambiente nella teglia su una gratella, per circa 1 ora e mezza. Sollevare delicatamente dalla padella tutto in un unico pezzo usando i bordi della pellicola. Tagliare in 9 quadrati. Guarnire con scorza di limone e spolverare con zucchero a velo, se lo si desidera, poco prima di servire.


Riepilogo della ricetta

  • 1 tazza di farina per tutti gli usi
  • ½ tazza di burro
  • ¼ tazza di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 1 tazza di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • ⅓ tazza di zucchero a velo per spolverare

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (180 gradi C).

Mescolare bene farina, burro e zucchero a velo. Premere uniformemente in una padella quadrata da 8 x 8 x 2 pollici o 9 x 9 x 2 pollici non unta. Fare un piccolo bordo sui bordi per trattenere il ripieno. Un quarto di pollice o giù di lì lo farà. Cuocere 20 minuti.

Sbattere gli ingredienti rimanenti per circa 3 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Versare sopra la crosta calda, distribuendola uniformemente.

Cuocere per circa 25 minuti in più o fino a quando non rimane l'impronta quando viene toccato leggermente al centro. Togliete dal forno, spolverizzate con lo zucchero a velo in più, se vi piace. Raffreddare, tagliare a quadrati.


Recensioni ( 15 )

ehm. è che 350 gradi FARENHEIT o CELSIUS. è la prima volta che cuocio. MAI. quindi vorrei che questa ricetta non presupponesse che tutti ottengano tutte le abbreviazioni. inoltre, questo è un sito Web internazionale, quindi le unità di misura non sono standard.

ho seguito esattamente la ricetta e sono venute secche. Ho sicuramente avuto barrette al limone migliori?

Davvero perplesso dalla vasta gamma di recensioni per questa ricetta. Li ho fatti ieri e ho pensato che fossero FANTASTICI! Non ho modificato o alterato in alcun modo la ricetta. Ho pensato che fossero la giusta dose di dolcezza e acidità e la ricetta era davvero FACILE. Rifarò sicuramente.

Adoro questi! Li preparo sempre per i raduni potluck e sono sempre un successo. Estremamente facile da montare.

Non so che problemi abbiano avuto questi "nostri" con questa ricetta, ma l'ho provata stamattina, ed è venuta meravigliosamente bene, e ora diventeranno una parte permanente del mio repertorio culinario!! Per coloro che hanno avuto problemi, potresti voler controllare la temperatura del forno.

Esci perfetto ogni volta

Questi sono FANTASTICI! Sono assolutamente deliziosi! Non posso credere che qualcuno possa dare loro meno di 5 stelle. La mia famiglia non riesce a smettere di mangiarli. Li ho anche fatti per un pranzo PTA e la gente è rimasta entusiasta e voleva la ricetta. Potrei aver aggiunto un pizzico di scorza di limone in più di quanto richiesto. Non ero sicuro di quanto potessero essere larghi o stretti i miei cucchiaini misurati di scorza di limone grattugiata, quindi potrei aver aggiunto un po' di più la prima volta che li ho fatti, ma erano così buoni che continuo a farlo in questo modo. Per coloro che hanno detto che i loro erano gelatinosi: probabilmente stai cuocendo troppo poco il tuo lotto. Generalmente, cuocerò biscotti o brownies il tempo minimo richiesto in una ricetta perché mi piacciono umidi e gommosi, ma questi cotti per tutto il tempo. Delizioso! Proprio quello che dovrebbe essere un quadrato di limone!


QUADRI CREMOSI AL LIMONE

PER L'IMPASTO
4 cucchiai di burro, sciolto e raffreddato, più altro per la padella
1-1/2 tazza di briciole di cracker graham
1/4 tazza di zucchero
PER IL RIPIENO
2 tuorli d'uovo grandi
1 lattina (14 once) di latte condensato zuccherato
1/2 tazza di succo di limone fresco (3 limoni)

Come farlo :

Preriscaldare il forno a 350F / 180C gradi.
Spennellare una teglia quadrata con burro fuso.
Schiacciare i cracker graham
Quindi aggiungere lo zucchero e il burro e frullare per amalgamare.
Premere il composto sul fondo della teglia preparata.
Cuocere fino a leggera doratura, da 8 a 12 minuti.
Crosta fresca, 30 minuti.

PER FARE IL RIPIENO
*In una ciotola capiente, sbatti insieme i tuorli e il latte condensato.
*Aggiungere il succo di limone con una frusta fino a che liscio.
*Versare il ripieno nella crosta raffreddata ben stesa sui bordi.
* Cuocere fino a quando non si è solidificato, circa 15 minuti.
*Freddo in padella su griglia.
*Far raffreddare almeno 1 ora prima di servire.
Servire con panna montata.


Riepilogo della ricetta

  • Spray da cucina antiaderente
  • 3/4 tazza di farina per tutti gli usi (cucchiaiata e livellata)
  • 1/3 di tazza di zucchero a velo, più 1 cucchiaio per setacciare
  • 1/4 tazza di amido di mais
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1/2 tazza (1 panetto) di burro non salato freddo, tagliato a pezzetti
  • 4 uova grandi
  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 2/3 di tazza di succo di limone fresco
  • 1/4 tazza di farina per tutti gli usi
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale

Preriscaldare il forno a 350 gradi, con la griglia al centro. Rivestire una teglia quadrata da 9 pollici con una teglia da cucina spray con due rettangoli incrociati di carta pergamena, lasciando una sporgenza di 2 pollici su tutti i lati.

Preparare la crosta: in un robot da cucina, impastare la farina con lo zucchero a velo, l'amido di mais e il sale. Aggiungere il burro a impulsi fino a quando il composto non assomiglia a briciole grossolane. Premere sul fondo e sui lati di 3/4 di pollice della padella preparata. Refrigerare 15 minuti.

Cuocere fino a quando la crosta è leggermente dorata 20 minuti. Fate raffreddare leggermente in padella. Ridurre il calore del forno a 325 gradi.

Nel frattempo preparate la farcia al limone: in una ciotola sbattete le uova con le fruste elettriche fino a renderle dense. Sbattere lo zucchero semolato, il succo di limone, la farina, il lievito e il sale. Versare sulla crostata calda. Cuocere fino al set, circa 20 minuti. Raffreddare a temperatura ambiente in frigorifero per circa 1 ora.

Usando la sporgenza di carta come aiuto, sollevare il quadrato dalla padella. Setacciare sopra lo zucchero a velo rimasto. Tagliare in 16 quadrati.


Recensioni ( 18 )

Sono d'accordo con gli altri recensori, devi assolutamente guardare il tuo tempo di cottura e aggiungere la scorza di limone extra. Per il resto, ho trovato questa ricetta abbastanza facile da realizzare. La crosta spessa sostiene bene il peso della crema pasticcera. Tutti sembravano apprezzarli, sono andati molto velocemente! Li rifarò sicuramente!

Li ho fatti più volte e sono spariti in pochi minuti. Quando non li porto sento dire ". . . . . ma avevo il cuore e la bocca pronti per le tue barrette al limone".

Fatto queste deliziose barrette al limone diverse volte. Ricevi molte richieste da fare ancora e ancora. Suggerisci di raddoppiare o triplicare la scorza di limone se ti piace davvero il limone. Guarda la finestra della porta del forno per non cuocere troppo. Aspetto che la crosta sui bordi sia appena "appena" dorata. Ha un sapore migliore freddo secondo me.

ricetta fantastica. Pensa che i tempi di cottura sono scaduti, la base dei biscotti è diventata troppo marrone, così come la parte di crema al limone. Erano deliziosi, ma sembravano troppo cotti. e li ho tolti presto.

Delizioso, adoro i limoni. Così facile ma difficile da mangiare solo pochi alla volta!! Una replica definitiva.

Questi erano incredibili! Biscotto al burro con una copertura di crema al limone. Yumm.

Questi hanno un sapore incredibile. L'unico motivo per cui sto dando loro un 4 invece di un 5 è b/c 1- non sono molto indulgenti. Potrei farlo per 35 minuti proprio come ha detto, e i bordi sono stati bruciati così tanto da non essere commestibili. Ho appena tagliato i bordi dell'intera padella e servito la porzione interna e hanno un ottimo sapore ed erano di un'ottima consistenza, ma sono super facili da cuocere troppo. E come hanno detto altri recensori, la crosta è un po' insipida, potrebbe facilmente assumere il doppio della quantità di zucchero a velo. Anche con la crosta, se lo facessi di nuovo, farei 1 e 1/2 metà della ricetta della crosta, quindi è una crosta più spessa e farei lo stesso con la crema pasticcera, o quella o la metto in una teglia più piccola di 9x13 come piace dice, sono solo super sottili.


Riepilogo della ricetta

  • 1/2 tazza (1 bastoncino) di burro non salato, a temperatura ambiente, più altro per la padella
  • 1/2 tazza di zucchero a velo, più altro per spolverare
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1 tazza di farina per tutti gli usi, (cucchiaiata e livellata)
  • 4 tuorli d'uovo grandi
  • 1 lattina (14 once) di latte condensato zuccherato
  • 3/4 tazza di succo di limone fresco (da circa 3 limoni)

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Imburrare una teglia quadrata da 8 pollici. Foderare il fondo con carta da forno, lasciando uno sbalzo su due lati di carta da burro.

Preparare la crosta: con una frusta elettrica, sbattere burro, zucchero e sale fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la farina e mescolare a fuoco basso fino a quando non si saranno amalgamati. Premere l'impasto nella parte inferiore e 1/2 pollice in alto della padella preparata bucherellare tutto con una forchetta. Cuocere fino a quando non sono leggermente dorati, dai 15 ai 20 minuti.

Preparare il ripieno: in una ciotola capiente, sbattere i tuorli, il latte condensato e il succo di limone fino a ottenere un composto omogeneo. Versare sopra la crosta calda nella teglia, rimettere in forno e cuocere fino a quando il ripieno non si è rappreso, da 25 a 30 minuti. Raffreddare completamente in padella.

Conservare in frigorifero fino a quando il ripieno è solido, circa 2 ore o fino a 3 giorni. Usando la sporgenza di carta, sollevare la torta su un piano di lavoro tagliato in 16 quadrati e spolverare con zucchero a velo.


Preparazione

In un robot da cucina, mescolare la farina e lo zucchero e mescolare il burro fino a quando il composto non diventa grumoso.

Premere con decisione in una teglia quadrata da 20 cm. Infornare a 180 °C (350 °F) per 15 - 18 minuti o fino a quando non sono leggermente dorati. Togliere dal forno e spalmare con la marmellata.

Sbattere le uova fino a renderle chiare e cremose. Sbattere la polvere di riempimento della torta e le mandorle tritate. Versare sopra lo strato di marmellata. Cospargere con mandorle a lamelle. Cuocere per 20 - 25 minuti o fino a quando non si rapprende e si ferma al tatto. Freddo. Tagliare a quadrati.

Saremmo felici se accettassi che noi e i nostri partner utilizziamo cookie e tecnologie simili per capire come utilizzi il nostro sito web. Ciò ci consente di comprendere meglio il comportamento dell'utente e adattare di conseguenza il nostro sito web. Inoltre, noi e i nostri partner vorremmo utilizzare questi dati per offerte personalizzate sulle loro piattaforme. Se sei d'accordo, clicca su "Accetto". Si prega di fare riferimento alla nostra politica sulla privacy per informazioni dettagliate. Puoi cambiare idea in qualsiasi momento.

Abbiamo bisogno di questi cookie e tecnologie simili per abilitare le funzioni di base del nostro sito web. Ciò include, ad esempio, il salvataggio di queste impostazioni. Ciò è strettamente necessario in modo che non sia possibile disattivarlo.

Inoltre, vorremmo saperne di più su come utilizzi il nostro sito Web al fine di ottimizzarlo per te e per gli altri utenti. A tal fine, utilizziamo cookie e tecnologie simili che mappano il comportamento degli utenti e quindi ci aiutano a migliorare la nostra offerta per te.

Per assicurarci di poter adattare le nostre campagne di marketing alle tue esigenze, raccogliamo come accedi al nostro sito Web e come interagisci con i nostri annunci pubblicitari. Questo ci aiuta a rendere ancora migliori non solo i nostri annunci, ma anche i nostri contenuti. Anche i nostri partner di marketing utilizzano queste informazioni per i propri scopi, ad es. per personalizzare il tuo account o profilo sulla loro piattaforma.

Il browser che stai utilizzando è obsoleto e non funziona in connessione con il nostro sito web. Continuare a utilizzare il browser potrebbe causare errori. Per un corretto utilizzo del sito è necessario scaricare uno dei seguenti browser:


5 risposte a Ricetta di quadratini al limone – scritta a mano

Che sito fantastico! Ti ho appena scoperto tramite un altro blog. Continua così. Adoro le ricette vintage.

Adoro questa ricetta, ho sempre cercato una buona ricetta per la barretta al limone. Ne ho provati di diversi ma non ho avuto fortuna. Spero che questo sia quello che stavo cercando. Domani lo provo e ti faccio sapere.

Amo il tuo sito. L'ho trovato solo stasera o dovrei dire stamattina. Grazie mille.

Che bel sito hai ovviamente molto lavoro è stato fatto per raggiungere questo risultato finale. Grazie per aver condiviso!

Amo le ricette vintage e le barrette al limone.
Sono curioso di sapere in che stato eri dove hai preso la scatola? E quanto tempo fa?