Ricette tradizionali

Il libro di cucina "Franny's" porta il locale italiano del vicinato nella tua cucina

Il libro di cucina

Ci sono così tanti libri di cucina italiani che escono ogni anno, aggiungendosi alle già formidabili collezioni nelle librerie, che può essere difficile capire quali valgano la pena (e valgano anche i soldi). Allora perché? Di Franny: Semplice. Di stagione. Italiano. (Libri artigianali, $ 35) importa?

Francine Stephens e Andrew Feinberg, marito e moglie, gestiscono insieme un amato ristorante italiano chiamato, ovviamente, Franny's, nel quartiere di Prospect Heights a Brooklyn, NY È un appuntamento fisso di una delle strade principali che formano la linfa vitale del comunità, un quartiere prevalentemente residenziale di pittoresche case in arenaria adagiate su strade alberate, proprio come quelle che si vedono nei film (quelle che ti fanno dire: "Oh, mi piacerebbe vivere a New York, un giorno..." ). Lungo queste arterie, c'è una presenza sempre crescente di seri negozi di formaggi e salumi, caffetterie di fascia alta, birrerie artigianali, gelaterie stravaganti e ristoranti che formano un mix eclettico. E Franny's è stato uno dei pionieri, aprendo in un momento in cui la zona era, beh, non così bella.

Molte persone vengono a New York per la prima volta e mettono la fetta di New York, l'Empire State Building, la Statua della Libertà e Central Park in cima alla loro lista (anche se non necessariamente in quest'ordine). E poi si ritrovano anche loro, volutamente o per caso, a Little Italy, alla ricerca di un piatto di pasta perfetta o di una pizza alla napoletana perfetta. Sebbene ci siano ancora alcuni posti che vale la pena visitare, questo esercizio, sebbene logico nelle sue intenzioni, è fuorviante. Perché i "ristoranti italiani di quartiere" che spesso la gente immagina, quelli veramente buoni, sono sparsi per la città. E Franny's è uno di questi: abbastanza noto da attirare clienti abituali della comunità, ma non "pubblicato" nel senso di essere pieno zeppo di gente che fa viaggi speciali solo per mangiare lì, sia da Tallahassee, in Florida, sia da qualche luogo lontano come, ad esempio, Manhattan.

Ma cosa succede se si desidera vivere tutto questo nel comfort di casa propria? Bene, ora puoi, con il ricettario ufficiale del ristorante. Porta un po' di cucina italiana di quartiere a casa tua senza fare un viaggio a New York e prova le ricette qui sotto.

Fave e Pecorino

Stephens e Feinberg propongono la loro interpretazione di un classico ligure salsa maro. (Foto per gentile concessione di John von Pamer)

Crocchette Di Patate

Anche questi si ispirano a un classico piatto regionale, questa volta napoletano, dove sono uno dei classici fritto. (Foto per gentile concessione di John von Pamer)

Tarassaco con uovo fritto, crostini di pane e salsa di acciughe

Esistono innumerevoli versioni reinventate dell'insalata Caesar, ma questa ci piace grazie al suo uso innovativo delle foglie di tarassaco. (Foto per gentile concessione di John von Pamer)

Will Budiaman è l'editor di ricette di The Daily Meal. Seguilo su Twitter @WillBudiaman.


Le nostre migliori ricette di pollo al forno

Cucinare durante la settimana è diventato molto più semplice. Prendi una proteina preferita dalla famiglia e mettila nel forno per un pasto a bassa manutenzione che tutti adoreranno.

Relativo a:

Foto di: Marshall Troy ©2012, Cooking Channel, LLC

Foto di: Armando Rafael Moutela ©2014, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati 2014, Cooking Channel, LLC Tutti i diritti riservati

Foto di: MATT BALL WWW.MATTBALLCAMERA.COM

©2012, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati

Foto di: Matt Armendariz e copy2013, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati

Foto di: Marshall Troy ©2012, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati.

Foto di: Marshall Troy ©2012, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati.

Foto di: Con Poulos & copyCon Poulos

Foto di: Christopher Testani

Pollo al pomodoro senza sbirciatina

Questa cena discarica di base della dispensa si riunisce magicamente nel forno. Il vapore intrappolato all'interno della teglia fa la cottura e non sollevare la pellicola troppo presto o fuoriesce!

Cosce di pollo alla diavola

Petto di pollo al limone

Il pollo al forno a soluzione rapida di Ina richiede solo 15 minuti di preparazione e diventerà immediatamente un favorito della famiglia grazie alla pelle croccante marrone dorata e una salsa di limone al vino bianco.

Parmigiana di pollo

Pollo fritto al forno

Cosce di pollo BBQ albicocche dolci e piccanti

Risparmia spazio sulla griglia per hamburger, hot dog e un pizzico di pollo senza rinunciare al barbecue. Valerie cucina la sua nel forno, mentre la bagna con una salsa barbecue di albicocche fatta in casa dolce e piccante.

Pollo Al Limone Al Forno

Cordon Bleu di pollo Hasselback

Un divertente gioco di patate hasselback, Ree farcisce petti di pollo a fette sottili con pancetta canadese, formaggio svizzero e una croccante guarnizione di pangrattato. Bonus? Questi petti di pollo possono essere facilmente preparati in anticipo e congelati fino al momento di mangiarli.

Pollo al forno cubano con peperoni dolci e riso giallo

Questa ricetta di ispirazione cubana è un ottimo modo per introdurre sapori sconosciuti ai mangiatori diffidenti. Una piccola quantità di curcuma e cumino (meno di un cucchiaino di ciascuno) aggiunge un bel colore al riso senza sopraffare gli altri ingredienti, come piselli dolci e peperoni dolci.

Pollo Spatchcocked Low Country

Una salsa al limone burrosa ha due scopi nella ricetta di Kardea e infonde alla carne un sapore delizioso mentre aiuta la pelle a diventare più croccante.

Cena di pollo Teriyaki Dump

Metti tutto ciò che ami del pollo teriyaki (compreso il riso) in una teglia per una cena veloce e deliziosa senza pentole o padelle extra da lavare.

Pollo BBQ al forno

Non hai bisogno di una griglia per fare un ottimo pollo al barbecue. Trisha prepara una salsa barbecue fatta in casa per ricoprire il pollo, quindi cuoce il piatto fino a quando la salsa si è addensata e la carne è tenera.

Pollo al forno all'arancia e riso integrale

Cena di pollo al forno

Un classico pollo al forno è sempre una buona idea. Servi questo con i tuoi lati preferiti per un pasto accogliente e confortante.

Bastoncini di pollo surgelati fatti in casa

Pollo al caramello

La ricetta di Katie aggiunge un tocco dolce e salato alla tua cena tipica di una notte infrasettimanale. Servire il pollo con riso bianco e rappresenta la chiave per assorbire la deliziosa salsa al caramello.

Casseruola di pollo e riso alla paprikash

Cena in teglia di pollo glassata e broccoli

Pollo teriyaki, broccoli croccanti e patate fingerling cremose si uniscono in questa cena semplice e soddisfacente.

Pollo al forno

Ispirati dal famoso pollo al forno di Costco, abbiamo ideato una versione portatile che è facile da preparare a casa. Le tasche ripiene di pancetta hanno un ottimo sapore calde dal forno, ma possono anche essere preparate in anticipo e riscaldate avvolte in un foglio in un forno a 400 gradi F per 8-10 minuti.

Pollo Arrosto Croccante Al Parmigiano

Ecco una ricetta per il pollo arrosto con un tocco e una crosta croccante ottenuta tamponando l'uccello con una generosa quantità di parmigiano grattugiato.

Bastoncini di pollo all'arancia

Cosce di pollo alla senape d'acero

Ellie dimostra che la carne bianca non è l'unica parte buona per te del pollo. Usa le cosce di pollo con l'osso senza la pelle e spazzola la carne con una glassa piccante a basso contenuto di grassi prima di infornare.

Pollo Fritto Al Forno Croccante

Cordon Blue di pollo

Ali di pollo di Digione

Pollo al forno con briciole di cornflake

La ricetta facile del pollo al forno della settimana di Trisha è in parti uguali succosa, croccante e speziata. Immergere i pezzi di pollo assortiti in una miscela di latticello e salsa piccante, quindi arrotolare il pollo nei cornflakes tritati prima di infornare fino a doratura.

Pollo al cocco fritto al forno con salsa di mango

Cucinare con i bambini? Adorano i teneri di pollo fritti al forno di Jeff, che ricopre con una miscela di farina di cocco, briciole di panko integrale e cocco grattugiato non zuccherato.

Ali di bufala al forno con salsa allo yogurt e formaggio blu

Pollo fritto al forno

Petti Di Pollo Al Forno Con Crosta Di Parmigiano

Cosce di pollo all'arancia dolce

Per ridurre il tempo per le cosce al forno di Valerie, prepara e marina la carne un giorno prima della cottura. Il giorno successivo, avrai il piatto principale pronto da mangiare in soli 25 minuti.


Idee Regalo e Offerte per le Feste da Mary's Pizza Shack

Potremmo essere distanti, ma non siamo soli! Lascia che Mary's Pizza Shack ti aiuti a portare allegria durante le festività natalizie con le seguenti idee regalo e offerte. E non devi preoccuparti di lunghe code o ritardi di spedizione perché puoi trovare tutto questo su MarysPizzaShack.com! Assicurati di condividere queste offerte con un amico per lasciare loro un suggerimento sulla tua lista dei desideri.

Acquista $ 50 in buoni regalo e ricevi $ 10 in denaro di Mary per te stesso

La carta regalo Mary's Pizza Shack è il ripieno perfetto per le calze con il bonus aggiuntivo di ottenere $ 10 di Mary's Money da usare su te stesso. Questa offerta scade il 31 dicembre 2020, quindi ordina la tua oggi. E non fermarti a una Gift Card da $ 50, riceverai $ 10 indietro per ogni $ 50 spesi. Questa è una vittoria per tutti!

Il libro di cucina della famiglia italiana di Mary&#

Questo regalo ha più di sessant'anni di lavoro! Il nostro libro di cucina è pieno di storie che raccontano la storia della nostra fondatrice Mary Fazio e della sua amata Pizza Shack. Le ricette spaziano dai nostri classici preferiti come i nostri spaghetti e le polpette GIGANTI ai preferiti di famiglia che non troverai da nessun'altra parte. Inoltre, le foto in questo libro di cucina della famiglia e del cibo sono un tocco che scalda il cuore. In vendita fino al 31 dicembre 2020, un'offerta a SOLO $ 19,95, sorprendi il tuo chef di casa con questo regalo che diventerà sicuramente il suo preferito all'istante.

Grandi offerte per i pasti di Mary

I regali migliori sono i più deliziosi e quelli che puoi condividere! Le nostre tre offerte pasto GRANDI da $ 49,95 sono la nostra offerta più popolare e non possiamo pensare a un trattamento più gustoso per la tua famiglia e i tuoi cari. Ti stai chiedendo cosa c'è per cena stasera? Ci occupiamo noi della cottura. Offriamo il ritiro a bordo strada e la consegna senza contatto in TUTTE le nostre sedi.


Qual è la differenza tra la tua missione, visione e valori?

Missione, visione e valori possono facilmente confondersi e talvolta sono usati in modo intercambiabile.

Tuttavia, ci sono distinzioni tra i tre. Ecco una guida rapida per differenziarli, accompagnata dalla dichiarazione della missione del ristorante, dalla dichiarazione della visione del ristorante e dagli esempi di dichiarazione del valore del ristorante.

Faremo riferimento a una caffetteria del commercio equo che abbiamo creato (chiamiamola Philly Fair Trade Coffee Co.) in tutti i nostri esempi per mostrare come varierebbero la sua dichiarazione di valori, dichiarazione di missione e dichiarazione di visione.

Dichiarazione di missione del ristorante

La missione di un ristorante spiega perché il tuo ristorante esiste e in cosa credi.

Esempio: Servi agli abitanti di Filadelfia la migliore tazza di caffè che abbiano mai bevuto sostenendo le pratiche del commercio equo e solidale in Costa Rica.

Dichiarazione di visione del ristorante

Dichiarazione di visione di un ristorante (a.k.a. credo) descrive come sarà il futuro quando compirai la tua missione.

Esempio: Immaginiamo un mondo in cui non esiste una cattiva tazza di caffè e tutti i coltivatori di caffè vivono prosperamente.

Dichiarazione di valore del ristorante

La dichiarazione dei valori di un ristorante descrive che cosa in cui credi e in cosa rappresenta la tua attività.

Esempio: I nostri valori includono fornire salari equi per i lavoratori, restituire alle comunità con cui lavoriamo e servire un ottimo caffè.

Alcuni ristoranti stabiliscono una missione, una visione e dei valori, mentre altri ne creano semplicemente uno dei tre. Anche una sola affermazione ti aiuterà a dare uno scopo più ampio al tuo lavoro.

Mentre alcuni ristoranti rendono pubblico il loro scopo pubblicandoli sul loro sito Web o posizionandoli sulla segnaletica in tutto il locale, altri mantengono i loro obiettivi interni. Che tu decida o meno di pubblicare i tuoi valori, la missione o la visione, lascia che guidino te e il tuo staff nelle loro decisioni.


Raccolta di ricette di giugno

Eccoci già a fine giugno! Come al solito, ho guadato pile di gloriosi libri di cucina, selezionando e recensendo tutte le migliori nuove uscite dagli Stati Uniti, dal Canada, dal Regno Unito, dall'Irlanda, dall'Australia, dalla Nuova Zelanda e da altri paesi. Questo mese è leggero rispetto agli ultimi, ma ciò non significa che non ci siano libri fantastici per tentarci.

Se hai intenzione di acquistare uno di questi libri per te o come regalo, usa il Acquista libro link in quanto riceveremo una piccola quota di affiliazione che ci consentirà di indicizzare più libri. Non hai nemmeno bisogno di acquistare il libro da cui hai cliccato, otteniamo entrate di affiliazione per tutto ciò che acquisti da Amazon nelle 24 ore successive al clic sul link. Troverai il Acquista libro link (riquadro azzurro a destra di +Bookshelf) quando fai clic sui titoli dei libri evidenziati in questo post (o in qualsiasi post) – il tuo supporto è molto apprezzato.

E solo alcuni promemoria: il nostro Calendario mondiale degli eventi di libri di cucina condivide le firme degli autori, le lezioni, gli eventi in libreria e altro ancora. Abbiamo anche molti fantastici omaggi aperti – assicurati di entrare e controllare le tue cartelle di posta elettronica (spam e posta indesiderata) per le notifiche di vincita.

Abbiamo in programma promozioni per molti di questi titoli, quindi controlla regolarmente. Le offerte di questo mese includono libri sulla cucina internazionale – Lisbona, gelato messicano, cibo spazzatura Giappone, alcuni grandi titoli asiatici e altro ancora. Abbiamo anche alcuni fantastici titoli vegetariani – Heartland vegetariano e verdure in fiamme – per utilizzare la taglia che troviamo nei mercati degli agricoltori.

Ultimamente, nel mercato dell'editoria vengono pubblicati libri nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda che sono disponibili anche negli Stati Uniti, quindi potresti voler sfogliare l'intera carrellata (poiché non è un killer) . Il Acquista libro il pulsante ti mostrerà le opzioni disponibili per le librerie online, incluso Book Depository che offre la spedizione gratuita in tutto il mondo

Wabi-Sabi Welcome: Imparare ad abbracciare l'imperfetto e intrattenere con premura e facilità di Julie Pointer Adams invita i lettori in case abili e accomodanti in tutto il mondo - in Danimarca, California, Francia, Italia e Giappone - e trasforma il atto generoso di riunirsi nell'arte più profonda dello stare insieme. Questo titolo condivide idee ponderate e ricette da tutto il mondo, suggerimenti per creare un ambiente intimo e accogliente, linee guida per la scelta dell'arredamento naturale per la casa e fotografie ispiratrici da case in cui il wabi-sabi è intrecciato nella vita quotidiana. Più di un focus sullo stile di vita che di un libro di cucina, ma pur sempre una bellezza.

LA Mexicano di Bill Esparza è molto più di un libro di cucina – è uno sguardo approfondito sulla cultura messicana di Los Angeles e include ricette, profili di chef, fornai, produttori di cocktail e venditori insieme a guide di quartiere che indicano lettori dei migliori mercati, camion di tacos, ristoranti, bar e altro ancora. Tutto questo insieme a 100 splendide fotografie delle persone e del cibo di Los Angeles.

Eat Right: La Guida Completa ai Cibi Tradizionali, con 130 Ricette e Tecniche Nutrienti di Nick Barnard ci aiuterà a trovare vero nutrimento e piacere nella scoperta, nella preparazione e nel mangiare del vero cibo. Le tecniche includono la preparazione di burro, yogurt, burro chiarificato, strutto, brodo, latticini e kefir d'acqua, kombucha, acqua di cocco, kimchi, crauti, pasta madre, nonché la germinazione dei cereali e l'attivazione di noci e semi. E ci sono anche 100 ricette genuini che incoraggiano l'uso di grassi animali buoni, carne ben nutrita, cereali germogliati, prodotti locali e di stagione. Se prendessi questo libro senza la copertina, non penseresti che fosse un titolo “salute” incentrato sul tema, – è pieno di fotografie e piatti allettanti.

La cucina libanese di Julie Taboulie: ricette autentiche per una cucina casalinga mediterranea fresca e saporita di Julie Ann Sageer condivide 125 ricette tra cui imparare quanto sia facile preparare alimenti libanesi come il labneh fresco (yogurt colato) e come mettere insieme il proprio delizioso, miscele di spezie multiuso. Ogni capitolo include una moltitudine di piatti per mangiatori di tutti i tipi e preferenze, dagli amanti della carne ai vegetariani e tutto il resto. Questo è un titolo divertente e bello che soddisferà qualsiasi livello di cuoco, che abbia familiarità con la cucina libanese o meno. Julie ha in programma alcuni eventi e ti terremo aggiornato se sono in programma altri eventi.

La cucina conta: più di 100 ricette e suggerimenti per trasformare il modo in cui cucini e mangi, sano, nutriente e indimenticabile di Pamela Salzman condivide le ricette che hanno ottenuto l'elogio di Nicole Richie, Rashida Jones, Audrina Patridge e altri grandi fan. Personalizzabili per diete vegetariane, vegane e senza cereali, le ricette si basano su ingredienti vegetariani accessibili che sono antinfiammatori e ricchi di nutrienti. Pratico ed elegante, questo titolo offre una tabella di marcia per i cuochi casalinghi nuovi e impegnati per iniziare a includere cibi più genuini ogni giorno, per pasti tanto nutrienti quanto indimenticabili. Pamela ha in programma alcuni eventi per promuovere il suo libro.

Adventures in Starry Kitchen: 88 ricette di ispirazione asiatica dal ristorante sotterraneo più famoso d'America di Nguyen Tran racconta l'evoluzione del piccolo ristorante sotterraneo che potrebbe. Mentre l'autore racconta la sua storia, condivide anche ottantotto ricette panasiatiche facili da seguire tra cui il branzino a strisce Claypot, i bignè alla birra al latticello, il granchio al peperoncino di Singapore, le ali di pollo fritte doppie e, naturalmente, il marchio Crispy di Starry Kitchen Palline di tofu. Leggi di più su questo affascinante libro nella mia recensione e assicurati di partecipare al nostro giveaway.

101 piatti asiatici che devi cucinare prima di morire: scopri un nuovo mondo di sapori in autentiche ricette di Jet Tila condivide le migliori ricette dell'autore per stupire i tuoi amici e la tua famiglia, per non parlare di tutti i tipi di consigli da chef sul sapore, tecnica, storia e ingredienti che ti renderanno un cuoco migliore. Ecco alcune delle ricette che imparerai a padroneggiare le costolette coreane BBQ su coca cola, manzo Pho, Sweet Chili Sriracha Hot Wings e si dice che la ricetta killer Sriracha di Jet ti cambierà la vita. Le fotografie, le ricette e tutto ciò che riguarda questo libro di cucina è fantastico.

Vegetarian Heartland: Recipes for Life's Adventures di Shelly Westerhausen è un libro di cucina di circa 85 ricette per un comfort food vegetariano presentato da un nuovo punto di vista. Le ricette sono organizzate da ‘adventure’ e ognuna include una bevanda, insalate, zuppe, portate principali e dessert.Questo libro piacerà ai vegetariani di tutto il mondo, specialmente nel Midwest, così come ai cuochi casalinghi che cercano ricette più creative da aggiungere al loro repertorio.

Gelato messicano: ricette e storie amate di Fany Gerson, il fornaio e produttore di dolci di New York, mette in mostra i diversi sapori delle prelibatezze congelate messicane. Sorberto di mele cotogne, gelato ai petali di rosa e gelato al mais bianco sono alcuni dei deliziosi gusti che ti aspettano in questo libro. Fany è l'autrice di altri due titoli My Sweet Mexico e Paletas, entrambi nella mia libreria. Controlla il nostro calendario per gli eventi per le date che l'autore ha programmato – mi dice che ne arriveranno altri presto.

Padroneggiare le scorte e i brodi: un approccio culinario completo utilizzando tecniche tradizionali e metodi senza sprechi di Rachael Mamane è la guida completa alle scorte e ai brodi culinari del cuoco autodidatta e proprietario della piccola azienda di brodi Brooklyn Bouillon. Il suo libro ci porta in un viaggio culinario nella scienza dietro le scorte fondamentali e la verità sui brodi di ossa ben realizzati e offre oltre 100 ricette complesse e uniche che incorporano le scorte come ingredienti fondamentali e si concentra anche sullo spreco zero. Rachael ha in programma degli eventi per promuovere il suo libro.

The Savvy Cook di Izy Hossack è il secondo libro della giovane blogger dietro Top with Cinnamon ed è pieno di ricette che puntano al massimo sapore con il minimo sforzo, tutte con un occhio al budget. Mais al lime e cipolle croccanti, nastro di carote, insalata di cannella e Halloumi, cavolfiore al miso e formaggio e torta al limone, mirtillo e mais sono esempi dei piatti creativi qui presentati.

The Harvest Baker: 150 ricette dolci e salate che celebrano i sapori appena raccolti di frutta, erbe e verdure di Ken Haedrich serve 150 deliziosi prodotti da forno pieni di frutta fresca, verdura ed erbe e vanno ben oltre il pane di zucchine e la torta di carote . Dai muffin al bacon, cheddar e mais fresco alla pizza con finocchi freschi e salsiccia italiana, quiche di spaghetti alla zucca e parmigiano e ai quadrati di torta al rabarbaro con zucchero di canna, queste deliziose ricette aggiungono nutrimento e un sapore straordinario a ogni pasto della giornata.

This Cheese is Nuts!: Delicious Vegan Cheese at Home di Julie Piatt è una straordinaria collezione di gustosi formaggi a base di noci. Qui condivide settantacinque ricette con mandorle, anacardi e altre noci per creare formaggi che chiunque può fare a casa. Sono straordinariamente semplici da preparare (tutto ciò di cui hai bisogno sono pochi semplici ingredienti e un disidratatore di base – un Vitamix è consigliato in quanto un robot da cucina potrebbe lasciare alcuni dei formaggi granulosi). Alcune ricette includono ravioli di barbabietola cruda con crema di tartufo di anacardi, lasagne vegetariane di campagna con finocchio e pesto di noci brasiliane, zuppa di cipolle francese con camembert di anacardi e altro ancora.

La Cucina Artigianale: Pasta: Ricette Semplici e Stagionali da Preparare Ogni Notte Della Settimana La Cucina Artigianale: Verdure: Ricette Italiane Essenziali per Prelibatezze Stagionali e La Cucina Artigianale: Pizza: Dall'impasto essenziale ai condimenti più gustosi di Andrew Feinberg e Francine Stephens e Melissa Clark fanno parte della nuova serie artigianale di Artisan. Le ricette di questa prima serie sono tratte da Simple Seasonal Italian di Franny. Questo autunno pubblicheranno tre titoli aggiuntivi incentrati sulle vacanze The Holiday Kitchen: Cookies, Party Food e Cocktails. La serie di libri di cucina Artisanal Kitchen riunisce grandi chef e soggetti accattivanti per aggiungere un facile livello di piacere e competenza alla cucina casalinga.

Verdure in fiamme: più di 60 ricette per piatti a base di verdure alla griglia di Brooke Lewy presenta 60 ricette che portano la dolcezza delle verdure caramellate in pasti soddisfacenti e saporiti. Bistecche di cavolfiore, hamburger di broccoli e barbabietole che fumano lentamente come una punta di petto sono solo tre dei pasti senza carne su cui basare un'ottima grigliata. Più di 30 splendide immagini mostrano la bellezza e la varietà di queste ricette, ognuna delle quali include istruzioni per la cottura alla brace e a gas, nonché l'utilizzo di una padella per grigliare sul fornello o sotto la griglia. Per i vegetariani, per chi ama grigliare e per chiunque cerchi modi più creativi per preparare le verdure, questo è il libro che fa per te.

Impaziente buongustaio: 100 deliziose ricette per un mondo frenetico e affamato di tempo di Elettra Wiedemann è il libro di cucina di debutto del famoso blogger. Eletrra (la figlia di Isabella Rossellini) ha scritto 100 ricette per tempi stretti e cuochi poco ambiziosi. Rivolto ai veri principianti, vengono fornite istruzioni su “come leggere una ricetta” e su come utilizzare gli strumenti che l'autore consiglia come preferiti. Le ricette per gli articoli salati sono abbondanti e sono spesso da zero, tuttavia, i dessert si basano su miscele in scatola e ingredienti acquistati in negozio. Ci sono molti piatti principali impressionanti come melanzane brasate al miso, pollo all'aceto di Chou e costolette di agnello harissa con purè di cavolfiore.

The Turquoise Table: Finding Community and Connection in Your Own Yard di Kristin Schell racconta la storia di come un normale tavolo da picnic dipinto di turchese ha iniziato un viaggio che ha cambiato la vita dell'autore. Ha iniziato a invitare amici e vicini di casa a unirsi a lei. Accanto a storie personali e commoventi, Kristin ti offre: idee senza stress per dare il via al tuo tavolo turchese, ricette semplici da portare fuori e condividere con gli altri, storie di persone che usano i tavoli turchese nei loro quartieri, incoraggiamento a superare le barriere che ti trattengono dal collegamento e da nuovi modi di intendere l'ospitalità.

Toss Your Own Salad: The Meatless Cookbook with Burgers, Bolognese and Balls di Eddie McNamara vuole mostrare alle persone quanto sia facile cucinare da soli deliziosi pasti senza carne. È così che è iniziato il suo famoso tumblr "Toss Your Own Salad" e ora si è trasformato in questo fantastico libro di cucina senza carne che ti farà scoprire oltre 100 ricette per piatti come The Green Inferno Salad, Shakshuka del Dr. Devash, Nihilistic Frittata e Penne Tikka Masala con una colonna sonora curata da Eddie che abbraccia la gamma musicale da “Creeping Death” dei Metallica a “Be-Bop-a-Lula” di Gene Vincent.

Cibo vegano per il resto di noi: ricette che amerai anche tu di Ann Hodgman è pieno di scoperte culinarie brillantemente originali che l'autrice ha testato e riprovato fino a quando suo marito non ha chiesto secondi. Nel suo solito stile onesto e divertente, offre ricette vegane che apprezzeranno tutti.

Il cocktail Wildcrafted: prepara sciroppi, amari, infusi e guarnizioni in casa Include le ricette per 45 bevande miste uniche di Ellen Zachos ci mostra quanto sia facile preparare deliziosi, unici nel loro genere bevande miste con fiori, bacche, radici e foglie comuni che puoi trovare lungo i bordi delle strade o nel tuo cortile. L'esperta di foraggiamento Ellen Zachos dà il via alla festa con ricette per più di 50 guarnizioni, sciroppi, infusi, succhi e amari, tra cui Quick Pickled Daylily Buds, sciroppo di rosa canina e rum infuso di gallinacci. Incorporerai quindi i tuoi componenti artigianali in 45 cocktail sorprendenti e deliziosi, come Stinger in the Rye, Don’t Sass Me e Tree-tini.

Dessert due in uno: torte di biscotti, frullati di ciambelle e altri intrugli intelligenti di Hayley Parker offre dessert con miscele di torte e brownie, impasti e croste già pronti e altre scorciatoie facili da realizzare, Parker esce con il più subdolamente delizioso dessert immaginabili, tra cui: barrette di cheesecake con biscotti con gocce di cioccolato, torta di cupcake e budino di pane con ciambelle.

Everyday's A Sundae di Stephen Collucci con Adrienne Gagnier condivide oltre 100 ricette di sapori meravigliosi. Meraviglioso ma non sopra le righe, alla ricerca di attenzioni, sapori. Colluci, uno dei migliori pasticceri di New York, avendo lavorato in alcune delle migliori cucine del paese tra cui molti dei ristoranti di Tom Colicchio, ha un talento per onorare i classici moderni mettendo la sua impronta personale su un'idea, senza mai pensarci troppo fino alla non familiarità.

Ricette dalla cucina dell'erborista: cibo delizioso e nutriente per la salute e il benessere per tutta la vita di Brittany Wood Nickerson rivela come la cucina possa essere un luogo di vero risveglio per i sensi e lo spirito, oltre che di profondo nutrimento per il corpo. Con profili approfonditi delle erbe culinarie preferite come aneto, salvia, basilico e menta, Nickerson offre affascinanti spunti sulle proprietà curative di ogni erba e poi condivide 110 ricette originali per deliziosi snack, antipasti, bevande e dessert appositamente progettato per soddisfare le esigenze del corpo di comfort, nutrimento, energia e supporto durante i cambiamenti stagionali. Controlla il nostro calendario per le date del tour della Bretagna.

Altri titoli che potrebbero interessarti:

  • At Home at Highclere: Intrattenimento alla Real Downton Abbey di The Countess of Carnavon di Patrick E. McGovern
  • The Deep Springs Cookbook: una guida per principianti ambiziosi, con 600 ricette di Tom Hudgens
  • The Complete Mushroom Hunter, Revised: Guida illustrata per la raccolta, la raccolta e il divertimento dei funghi selvatici di Gary Lincoff di Mark Addison
  • Burgoo, Barbecue e Bourbon: una trinità culinaria del Kentucky di Albert W. A. ​​Schmid
  • Vegano frugale: cucina vegana conveniente, facile e deliziosa di Katie Koteen e Kate Kasbee
  • Cibo sulla pagina: libri di cucina e cultura americana di Megan J. Elias di Mamie Fennimore di Gary Lincoff
  • The New American Heart Association Cookbook, 9a edizione: rivisto e aggiornato con più di 100 ricette completamente nuove dall'American Heart Association
  • Nuova arte della cucina: taccuino da cucina di un frate spagnolo di Juan Altamiras di Vicky Hayward
  • Bar storici di New York: dove i luminari della letteratura vanno a bere di Delia Cabe
  • Gusto della cucina casalinga per due: 224 piccoli piatti dal grande sapore degli editori di Taste of Home
  • Dolce, salato e gratuito: ricette a base vegetale incredibilmente deliziose senza nessuno dei migliori 8 allergeni alimentari di Debbie Adler
  • Formaggio vegano: ricette semplici e deliziose a base vegetale di Jules Aron
  • La friggitrice ad aria vegana: il modo più sano per gustare i sapori fritti di Jl Fields

La tavola mediterranea: cibo vivace, delizioso e naturalmente sano per le calde giornate in riva al mare condivide un'allettante selezione di 150 ricette, piene di sapori solari che ti trasporteranno in uno stato d'animo di vacanza estiva. L'unico libro di cucina di cui avrai bisogno quest'estate fornisce tutta l'ispirazione di cui hai bisogno per creare occasioni memorabili nei mesi più caldi. La cucina mediterranea è nota per i suoi sapori intensi ma caldi di aglio, erbe fresche, peperoncino, olio d'oliva e limone. È rinomato per i suoi ingredienti naturalmente sani e per i metodi facili e veloci – da salumi e frutti di mare freschi a formaggi salati, olive, acciughe e verdure arrosto.


Hibiscus di Lope Ariyo, astro nascente della cucina africana, presenta il suo primo libro ricco di piatti prelibati. Un cuoco energico e di grande talento, Lope crea pasti freschi, senza complicazioni e pieni di sapore. Con capitoli che includono Frutta, Verdura e Tuberi Cereali e Legumi Carne e Pollame e Dolci e Dolci, c'è qualcosa per ogni occasione e per tutti. I sapori e i metodi di cottura di ispirazione nigeriana possono trasformare i piatti di tutti i giorni in qualcosa di spettacolare. Che si tratti di sperimentare nuovi ingredienti (pollo all'ibisco), reinventare i vecchi piatti preferiti (merluzzo Kuli Kuli al forno con cheesecake al pompelmo e guava con patatine di Cayenne Yam Lagos Mess), esplorare tecniche diverse (Ogi di Cheat, Chin Chin) o trovare alternative al base (purè di piantaggine con zenzero, mais e salsa di gombo Nigerian Roast Veg), Lope ti aiuterà a scoprire tutto ciò che il moderno cibo nigeriano ha da offrire. Ho ordinato questo libro e l'ho appena ricevuto – è davvero speciale.

Abbondanza: Il cibo buono e semplice di Diana Henry è un libro straordinario di uno dei nostri autori britannici preferiti. Questo libro è una riedizione dell'edizione 2010. Questo è un libro sul piacere, sulla creazione di cibo ottimo e soddisfacente senza spendere una fortuna. Pianificando in anticipo, facendo acquisti con attenzione, utilizzando tagli di valore, cucinando stagionalmente e sfruttando al meglio gli avanzi, l'amata food writer Diana Henry mostra che meno può essere di più e il sapore è ancora abbondante. Questo libro è ricco di 300 ricette da tutto il mondo e come al solito con i libri di Diana è sbalorditivo.

Gelati Sorbetti e Gelati: The Definitive Guide di Caroline Weir e Robin Weir è il libro più venduto su Ices: The Definitive Guide che sia mai stato pubblicato. È universalmente considerato come la Bibbia sull'argomento. Dalla sua prima pubblicazione, oltre un decennio di ricerca e milioni di calorie sono andati alla nuova edizione che è stata pubblicata nel 2010. Ora, per la prima volta da allora, il libro viene pubblicato in un'edizione tascabile. Il libro contiene oltre 400 ricette che coprono gelati, gelati, granite, bombe, semifreddi, istruzioni per fare wafer, biscotti, punch, persino gelati per diabetici e vegani. Tutte le ricette sono scritte nei termini più chiari in Metrico, Misure tazza e Pesi e misure Imperiali. Tutte le tecniche sono descritte nei termini più semplici e tutte le tue domande sono trattate in questo libro completo.

Cucinare per la famiglia e gli amici: 100 ricette magre da gustare insieme di Joe Wicks. The Body Coach presenta questo splendido libro con più di 100 deliziose e nutrienti ricette perfette da condividere con le persone speciali della tua vita. Joe ha aiutato centinaia di migliaia di persone a trasformare i loro corpi e sentirsi fantastici con i suoi allenamenti efficaci e ricette semplici. Tutte le ricette di Cooking for Family and Friends sono organizzate in capitoli a ridotto contenuto di carboidrati e post allenamento, proprio come i primi tre libri di cucina Lean di Joe in 15 libri di cucina. Questo lo rende un'aggiunta brillante per coloro che hanno già familiarità con la struttura alimentare di Joe (carboidrati dopo gli allenamenti o nei giorni attivi) ma i pasti sono anche piacevoli e gustosi per tutti, che tu stia seguendo il piano di Joe o meno.


Caravan: Dining All Day di Laura Harper-Hinton, Miles Kirby e Chris Ammermann è il libro di cucina di debutto della collezione di ristoranti molto apprezzata e pluripremiata di Londra, famosa per aver portato nel Regno Unito il pranzo aperto tutto il giorno. Si inizia con birre mattutine, colazioni salutari e imbattibili brunch, poi ci sono insalate fresche, zuppe, verdure e cereali all'ora di pranzo, poi una pausa per i dolci pomeridiani, prima di concludere la giornata con splendide cene, budini e, naturalmente, cocktail a parte. Fondato da neozelandesi (gli autori), Caravan incarna una cultura del cibo agli antipodi, ‘ben viaggiato’ e con questo libro puoi ottenere esattamente ciò che desideri in qualsiasi momento della giornata. L'ethos è sapori audaci e influenze globali, ricette rilassate e accessibili, ingredienti vivaci e sani.

East London Food: Le persone, i luoghi, le ricette di Rosie Birkett condivide interviste approfondite e fotografie sontuose, seguendo quaranta persone nel cuore del fenomeno culinario londinese.

Lisbona: ricette dalla bellissima regione meridionale del Portogallo di Rebecca Seal e Steven Joyce è una raccolta delle sue ricette preferite dei suoi viaggi. Questo bellissimo libro presenta oltre 80 piatti insieme a splendide fotografie del cibo, delle persone e del paesaggio di questa zona speciale del mondo. Chorizo ​​Pate, polpo arrosto con paprika affumicata, prezzemolo e limone e maiale con vongole sono alcuni piatti per stuzzicare l'appetito per il Portogallo. Poi per addolcire l'affare le famose Crostate di Latte sono incluse in questo libro insieme a Pane di Dio – soffici rotoli conditi con cocco zuccherato e molti altri dessert. Come tutti i libri di Seal, sono un must da aggiungere alle tue collezioni.

Junk Food Japan: Addictive Food from Kurobuta di Scott Hallsworth (ex capo chef di Nobu) mette in mostra il cibo che sta rendendo il suo ristorante, Kurobuta, uno dei ristoranti più chiacchierati di Londra. Ha rielaborato lo stile da pub giapponese “Iazakaya” di mangiare e bere rilassato servendo cibo incredibilmente fantasioso ma confortantemente familiare. I piatti caratteristici del ristorante: pancetta di maiale barbecue in panini al vapore con salsa di soia piccante alle arachidi, agnello e Kombu affumicati al tè e branzino cileno arrosto sono condivisi. Qui troverai 100 dei classici reimmaginati dal geniale chef insieme a nuovi ed entusiasmanti piatti. Adoro questo libro – è pazzesco.

The Spice Tree di Nisha Katona ti mostrerà quali spezie e ingredienti vanno insieme nella cucina indiana. Tutto ciò che devi sapere per cucinare l'autentica cucina indiana si trova all'interno di queste pagine e viene spiegato in modo semplice e bello.

Tasting Georgia: A Food and Wine Journey in the Caucasus di Carla Capalbo è una raccolta di ricette e storie raccolte da produttori di cibo e vino in questo paese meraviglioso ma poco conosciuto. Sia un libro di cucina che una guida di viaggio in un posto così speciale sulla mappa gastronomica del mondo. Questo titolo uscirà nel Regno Unito questo mese.

The Savvy Cook di Izy Hossack è il secondo libro della giovane blogger dietro Top with Cinnamon ed è pieno di ricette che puntano al massimo sapore con il minimo sforzo, tutte con un occhio al budget. Mais al lime e cipolle croccanti, nastro di carote, insalata di cannella e Halloumi, cavolfiore al miso e formaggio e torta al limone, mirtillo e mais sono esempi dei piatti creativi qui presentati.

Zoe's Ghana Kitchen di Zoe Adjonyoh ha aggiornato una raccolta di piatti ghanesi per la cuoca di oggi in questo splendido libro. Zoe vive nel sud-est di Londra e il suo ristorante pop-up e supper club è stato di gran moda nella scena gastronomica sia a Londra che a Berlino. Le ricette dalle costolette di agnello con salsa di arachidi, pollo fritto Jollof a una torta allo zenzero con miele e platano ti faranno venire voglia della cucina ghanese di Zoe che porta i sapori tradizionali del Ghana nelle nostre cucine.

Cucinare. Mangiare. Amore. di Fearne Cotton offre oltre 100 ricette che ti faranno mangiare felicemente e in modo sano ad ogni pasto. Anch'essa pescatariana, che cucina carne per la sua famiglia, Fearne include ricette che possono soddisfare entrambi ed essere piene di bontà in entrambi i casi. Troverai anche molte idee per undici, prelibatezze pomeridiane, prodotti da forno e dessert che utilizzano molti ingredienti naturali per rendere quei dolci senza sensi di colpa e altrettanto soddisfacenti. Dalla zuppa di cocco tailandese alle pizze veloci e salutari Pollo arrosto Insalata di anacardi e peperoncino al caramello salato Fetta di cioccolato e Cupcakes alla barbabietola, Cook. Mangiare. L'amore è garantito per portare gioia nella tua cucina e oltre.

I segreti della pasta di Laura Santtini: oltre 70 deliziose ricette, dai classici autentici alle alternative moderne e salutari di Laura Santtini, comprende oltre 70 deliziose ricette, da autentici classici italiani a piatti vivaci e contemporanei. Nato in Italia, Santtini, è un autore con un piede nella ricca cultura e eredità della cucina italiana e un altro nella comprensione veramente moderna dei metodi e degli ingredienti popolari tra i cuochi casalinghi di oggi.

Seaweed: A Global History (Edible) di Kaori O’Connor condivide la storia delle alghe, il superfood più antico e nuovo del mondo.

Crudi e rari: deliziosi piatti crudi, leggermente stagionati e scottati – da Sashimi e Ceviche a Carpaccio e Tartare di Lindy Wildsmith è gastronomia cruda per la cucina casalinga, ispirata a semplici tradizioni culinarie secolari. Fornisce idee approfondite su come utilizzare frutta cruda, verdura e insalate sane e di stagione, nonché pesce, frutti di mare e carne per preparare piatti freschi, altamente nutrienti, di alta qualità e presentati in modo straordinario.

The World is Your Burger: A Cultural History di David Michaels è un enciclopedico e accattivante tributo a uno dei cibi più famosi al mondo: l'umile hamburger Celebra il classico hamburger con questa raccolta senza precedenti di saggi, fotografie e ephemera – uno sguardo colorato alle origini e all'impatto dell'hamburger, assemblato da un vero burgerphile la cui passione lo ha portato in giro per il mondo. Perfetto sia per i cuochi casalinghi che per i fanatici della cultura pop, il libro è pieno zeppo di ricerche originali, interviste esclusive con icone culinarie, fotografie d'archivio mai viste prima di marchi come McDonald's e White Castle e dodici deliziose ricette. Ricorda che i membri di Eat Your Book ricevono uno sconto del 30% sui titoli Phaidon quando utilizzano il collegamento fornito.

The Ivy Now: The Restaurant and its Recipes di Fernando Peire racchiude tutti i piatti, i segreti e le storie dietro il famoso successo di Ivy. Il carismatico direttore ed ex maître d Fernando Peire racconta la storia, il teatro, le celebrità e lo scandalo e con le ricette classiche dell'Executive Chef Gary Lee, tra cui la torta del pastore di Ivy, insalate di ispirazione asiatica, dessert e cocktail, questo è il libro imperdibile per una nuova generazione di fan di Ivy.

Natural Born Feeder: Whole Foods, Whole Life di Roz Purcell sarà ristampato in edizione economica questo mese. Il libro presenta oltre 170 ricette deliziose e facili da seguire. Prova le frittelle di mele speziate per una colazione speciale o la zuppa verde serena per un pranzo nutriente e abbondante. Condividi la salsa di fagioli al burro e pomodori secchi di Roz con gli amici o concediti senza sensi di colpa la sua torta al cioccolato e arancia. Questa versione sarà disponibile nel Regno Unito ad agosto.

Good Food, No Stress di Tara Walker è pieno di idee semplici, gustose e salutari sotto i titoli ‘Brunch’, ‘Pasti del lunedì sera’, ‘Sani, sani e frettolosi’, ‘Ditch the Take- away’, ‘Pesce veloce e fresco’, ‘Cene informali per amici’, ‘Arrosti della domenica senza stress’, ‘Pasto in una ciotola’, ‘Super zuppe’ , ‘Cucinare con i bambini’, ‘Spuntino sul divano’, ‘Dessert e prodotti da forno’, Pasti di 10 minuti, ‘Barbecue’ e ‘Ristorazione per una folla’. Questo libro è disponibile anche negli Stati Uniti e uscirà nel Regno Unito a luglio.

So French So Sweet: Deliziose torte, crostate, creme e dessert di Gabriel Gaté è una lettera d'amore alla pasticceria, ai prodotti da forno e ai dolci. Un'irresistibile raccolta di classici francesi e di ricette dolci più apprezzate da Gabriel, riunisce torte e crostate squisite, sorbetti rinfrescanti e dessert alla frutta, deliziosi gelati, mousse e creme e dolci caldi paradisiaci. Concentrandosi sugli ingredienti freschi di stagione e sulla cucina casalinga, Gabriel mostra quanto sia semplice creare i classici dessert francesi a casa. Questo titolo uscirà nel Regno Unito ad agosto e arriverà negli Stati Uniti nel 2018.

It's Always About the Food di Monday Morning Cooking Club è la terza offerta delle signore di Sydney e condivide il risultato di una ricerca durata due anni di ricette della diaspora ebraica globale – quei piatti tanto amati che hanno nutrito una comunità e da anni nutre la famiglia e gli amici. Questo libro parla del cibo, dei sapori e delle più deliziose ricette di famiglia – non da un ristorante o da una cucina di prova, ma dal cuore della casa. Questo titolo continua la tradizione dei libri uno e due, Monday Morning Cooking Club e The Feast Goes On, offrendo ricette di qualità e nutrienti racchiuse in una storia meravigliosa. Controlla il nostro calendario per tutti gli eventi che hanno programmato.

Tuck In: ​​Good Hearty Food Any Time di Ross Dobson è un libro di cucina per ogni occasione. Con ricette per piatti semplici nei giorni feriali, pasti speciali per amici e parenti, piatti da stendere alle grigliate del fine settimana e golosi dessert – tutte le basi coperte. Da vecchi classici rivisitati a sensazioni di gusto internazionale, queste sono ricette facili e deliziose su cui tornerai sicuramente ancora e ancora.


I’m Just Here for Dessert di Caroline Khoo, dell'azienda di dessert di grande successo Nectar and Stone, unisce il suo talento per la creazione di dessert semplici ma deliziosi con il suo amore per la bellezza e la raffinatezza per fornire al lettore le abilità e gli strumenti necessari per modellare il loro proprio stile personale di dessert design insieme a consigli di stile e molto altro ancora.

Condividere Tutte le opzioni di condivisione per: 12 libri di cucina essenziali dai ristoranti di Los Angeles

Cavatelli alla norcina al Bestia Bestia

Per gli abitanti di Angeleno che si accoccolano e bramano i piatti dei loro ristoranti preferiti, i libri di cucina consentono di catturare un po' di magia culinaria a casa. Da Josef Centeno a Roy Choi a Suzanne Goin, gli chef di Los Angeles sono qui per fornire ai cuochi di casa ricette ambiziose, storie personali e un assaggio di comfort attraverso il potere combinato della prosa e della fotografia. Lungi dall'essere esauriente, ecco una breve pila di 12 libri di cucina che catturano i cuori e le pance dei commensali di Los Angeles.

Per coloro che cercano ispirazione per la cottura dello stress, sfogliare questo elenco.

L.A. Son di Roy Choi

Foto di Roy Choi di Paul Archuleta/Getty Images

Di: Pochissimi libri di cucina sono personali come L.A. Son: la mia vita, la mia città, il mio cibo di Roy Choi. Attraverso una prosa calorosa e un linguaggio colorito, Choi racconta la sua storia di crescita a Orange County e Los Angeles, tra cui sfiora il crimine e una dipendenza dal gioco. Sparse in ogni capitolo ci sono ricette per tutto ciò che a Choi è mai piaciuto mangiare, dal kimchi di sua madre al ramen istantaneo con formaggio americano fuso sopra, alle ricette che ha raccolto a scuola di cucina, alla ricetta per un hamburger dal suo immaginario chiosco di hamburger. Queste ricette sono per cucinare cibi confortevoli a casa. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Ramen istantaneo perfetto, spaghetti da $ 4 che hanno un sapore quasi buono come gli spaghetti da $ 24, frittelle di patate?

Guerrilla Tacos di Wes Avila

Di: Guerrilla Tacos di Wes Avila porta ricette dalle strade di Los Angeles ai cuochi casalinghi di tutta la Southland. Il libro contiene istruzioni per alcuni dei tacos più iconici che Avila abbia mai realizzato nel suo stand e le due iterazioni del suo food truck. Oltre a catturare i sapori che hanno reso Guerrilla Tacos un fenomeno, ci sono storie vibranti sulla storia messicano-americana dello chef che cresce nel sud della California. Più di poche pagine e immagini sono dedicate ai luoghi che Avila ha chiamato casa nel corso degli anni, da Pico Rivera al suo primo periodo nell'allora fiorente Arts District di Downtown. [Amazzonia]

Cosa cucinare: Taco di patate dolci, taco, pozole

Mercato notturno di Kris Yenbamroong e Garrett Snyder

Kris Yenbamroong e Sarah St. Lifer

Di: Dinner at Night + Market riguarda tanto l'energia nella stanza quanto il cibo sul tavolo e questo libro di cucina cattura il meglio di entrambi gli elementi. "Il vero punto del libro è come fare Night + Market a casa", afferma Yenbamroong. “Questo non vuol dire una versione stupida. Non stiamo facendo le cose per farle nel modo più difficile o nel modo più vecchio stile". Scritte pensando al cuoco di casa, le ricette vengono prese direttamente dalle cucine dei ristoranti e quasi tutti gli ingredienti possono essere acquistati presso il proprio Whole Foods locale. Oltre ai classici tailandesi come i noodles pad thai e khao soi, ci sono ricette per piatti giocosi come la pasta del centro commerciale Bangkok e un omaggio al pollo all'arancia di Panda Express. [Amazon | Barnes & Noble]

Cosa cucinare: Riso saltato con pollo, noodles freddi, verdure saltate in padella con funghi e tofu

Oaxaca di Bricia Lopez

Di: Non troverai scorciatoie al Guelaguetza di Koreatown: niente tortillas prefabbricate in cucina, nessun generico mix di Michelada dietro il bancone. Il ristorante è davvero orgoglioso di portare la cultura e il cibo di Oaxaca ai clienti affamati, e ora con il suo libro di cucina, la comproprietaria Bricia Lopez condivide come fare lo stesso a casa. "Se non ci interessasse il livello di dettaglio di ogni piatto, perderemmo l'essenza di ciò che siamo", afferma. Il libro contiene una miriade di ricette iperregionali che vanno dai prodotti base per la colazione ai tamales, zuppe, salse e dolci. Il capitolo 5, Le nostre talpe, è dedicato alle pregiate salse di Guelaguetza che possono essere servite sulle cosce di pollo o consumate lisce con tortillas calde fatte a mano. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Mole negro, cocktail mezcal

Ama: una moderna cucina tex-mex di Betty Hallock e Josef Centeno

Libro di cucina Amá di Josef Centeno Wonho Frank Lee

Di: Lo chef Josef Centeno, originario di San Antonio che ha costruito una delle migliori collezioni di ristoranti di Los Angeles, si è fatto un nome con la giocosa cucina pan-mediterranea al Baco Mercat. In Ama, scrive che ha trascorso la sua giovinezza cercando di sfuggire al cibo della sua radicata famiglia Tejano, solo per tornare a questa cucina con occhi nuovi e rinnovato apprezzamento da adulto. In tutto il libro ci sono ricette di famiglia - tra cui tortillas di farina, carne guisada e una gamma essenziale di salse - mescolate a storie di famiglia. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Queso, nachos, tortillas di farina

Cena domenicale a Lucques di Suzanne Goin

Di: Ogni domenica sera fino alla chiusura del ristorante lo scorso marzo, Lucques ha ospitato una cena a prezzo fisso semplice, stagionale e sensazionale. I clienti abituali si sono presentati religiosamente per una cucina affidabile e buona, fatta con il tipo di eleganza per cui Lucques era famoso. Insieme a Cene domenicali a Lucques di Suzanne Goin, il rito settimanale è celebrato in ogni pagina. Diviso per le quattro stagioni, ogni menù propone un antipasto, due secondi (di solito una carne e uno di pesce) e un dolce. La miscelazione e l'abbinamento dei piatti sono altamente incoraggiati in base alla disponibilità di prodotti e di base della dispensa. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Crostata di bietole con formaggio di capra, stufato di manzo brasato

Mozza at Home di Nancy Silverton

Di: Le ricette dentro Mozza a casa di Nancy Silverton sono progettati per intrattenere, ma dato l'attuale clima COVID-19, queste ricette possono essere adattate per le persone a cui piace preparare il cibo in grandi lotti e riscaldarlo per tutta la settimana. La maggior parte delle ricette ne servono sei o più e sono pensate per essere consumate a temperatura ambiente, il che è l'ideale per coloro che lavorano da casa, bilanciano l'assistenza all'infanzia e sono troppo frettolosi per il pranzo nucleare. Organizzati per occasioni, ognuno dei 19 menù prevede un piatto principale insieme a una selezione complementare di antipasti e contorni. C'è anche un intero capitolo dedicato a dessert accessibili, come il budino al cioccolato e la torta di scacchi. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Lasagne di melanzane, coda alla vaccinara brasata, tortino all'olio di Dario

Crossroads di Tal Ronnen

Tal Ronnen [Foto ufficiale]

Di: Tal Ronnen, lo chef del ristorante pionieristico Crossroads, a base di piante, se la cava con le verdure. All'interno delle pagine del Incrocio stradale libro di cucina, trasmette le sue sudate conoscenze ai cuochi casalinghi, fornendo un quadro accessibile che guida e ispira con sapore e freschezza. Le ricette dal sapore mediterraneo che riempiono ogni pagina promettono di nutrire e soddisfare, ma non privare mai. Per completare la gamma di creme spalmabili, insalate, zuppe e pasta ci sono le ricette per i fantastici cocktail del ristorante. [Amazon | Barnes & Noble]

Cosa cucinare: Hummus di fagioli bianchi affumicati, cuori di calamari di palma, pappardelle alla bolognese

Gjelina di Travis Lett

Foto di Travis Lett di Bob Chamberlin/Los Angeles Times via Getty Images

Di: Gjelina è un libro di cucina del ristorante. Certo, sono state apportate modifiche all'attrezzatura nella cucina di un cuoco di casa, ma quando si tratta di budget e tempo di un cuoco di casa, le ricette richiedono una buona dose di entrambi. Chi ha una dispensa ben fornita e un fine settimana libero sarà ricompensato con piatti complessi e sofisticati che incarnano l'essenza dei loro ingredienti. Le ricette, che creano un equilibrio imbattibile tra gusto lussuoso e sensazione genuinamente nutriente, richiedono un sacco di lavoro di preparazione e un fuoco veloce per servire, proprio come al ristorante. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Spaghetti alle acciughe, brodo di osso di manzo con verdure e uovo in camicia, polpette brasate

Bestia di Ori Menashe e Genevieve Gergis

Ori Menashe e Genevieve Gergis Bestia

Di: È stato difficile trovare una prenotazione al Bestia da quando lo storditore dell'Arts District ha debuttato nel 2013. E ora con il Bestia ricettario, che promette "ricette italiane create nel cuore di Los Angeles", ambiziosi cuochi casalinghi sono attentamente guidati dagli chef Ori Menashe e Genevieve Gergis per ricreare i piatti iconici che hanno perennemente riempito la sala da pranzo sin dal primo giorno. Mentre le 140 ricette del Bestia ricettario sono complicati come si potrebbe immaginare, con un po' di pianificazione anticipata e una buona dose di pazienza, le pappardelle di ortica con i funghi, insieme a costolette di maiale in crosta di finocchio alla griglia, sono a portata di mano. Per chi cerca la sfida definitiva, il capitolo sui salumi propone ricette di salame, 'nduja e mortadella. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Cavatelli alla norcina, gnocchetti di spinaci con ossa di midollo arrosto, crostata budino al cioccolato

Tutto quello che voglio mangiare di Jessica Koslow

Di: La fondatrice e chef di Sqirl, Jessica Koslow, ha catturato l'etica del suo meraviglioso ristorante nel libro di cucina, Tutto quello che voglio mangiare: Sqirl e la New California Cooking. Il libro evoca l'intero ritratto di un ristorante: l'atmosfera, la cucina, gli ingredienti e persino la clientela. Tutto ciò che c'è di buono su Los Angeles e sulla California è raccolto in questo libro splendidamente prodotto. Tanto libro d'arte quanto un libro di cucina, i contenuti sono organizzati in base al loro ingrediente principale, dalle uova alla carne, ai cereali e alle verdure. Insieme a tutti gli scatti splendidamente placcati e le belle foto procedurali, ci sono una serie di fotografie della clientela di Sqirl. [Libreria | Amazzonia]

Cosa cucinare: Porridge di riso integrale, torta di datteri integrale al caramello appiccicoso, ciotola di riso al pesto di acetosa

Sulle verdure di Jeremy Fox

Di: "E se cucinare responsabilmente non fosse solo onorare le cose con il battito del cuore?" chiede Jeremy Fox, lo chef del pilastro Rustic Canyon di Los Angeles, nel suo libro Sulle Verdure. Quando era l'executive chef dell'Ubuntu di Napa, dove è stato nominato uno dei Cibo e vino Best New Chefs ed è stato premiato con una stella Michelin: Fox ha descritto il posto come un "ristorante di verdure", inaugurando una distinzione tra cucina vegetariana e vegetariana in America. Fox è un tipo cerebrale, quindi Sulle Verdure offre tanto teoria quanto istruzioni per la cucina dal sapore deciso, dolcemente focalizzata e meravigliosamente verde che ha affinato negli ultimi dieci anni. [Amazon | Barnes & Noble]


ARTICOLI CORRELATI

Il numero di persone con gotta è aumentato vertiginosamente negli ultimi anni: è collegata al diabete di tipo 2 e all'obesità, entrambe causate da una dieta ricca di carboidrati (vedi riquadro a lato).

Giancarlo sarebbe stato bene per qualche mese ma la gotta sarebbe tornata, rendendogli i piedi così dolorosi che riusciva a malapena ad alzarsi dal letto per giorni.

Non abbiamo mai scoperto cosa ha scatenato un episodio e poiché Giancarlo è intollerante ai farmaci standard per la gotta (steroidi per ridurre l'infiammazione) e gli antidolorifici da banco non hanno avuto molto effetto, ha dovuto solo soffrire e aspettare che l'attacco passasse.

Quindi, nonostante la sua forma snella, la nuova energia e l'entusiasmo sconfinato, era nervoso per l'esercizio, riluttante a fare passeggiate oa salire in bicicletta.

Ma è rimasto attaccato al suo stile di vita a basso contenuto di carboidrati e nel tempo gli episodi sono diminuiti. Ora, esattamente sei anni questo mese da quando abbiamo appreso che il suo diabete era in remissione, la sua gotta è praticamente scomparsa.

C'era un vero scintillio nei suoi occhi quando è tornato dal suo primo giro sulla sua nuova bici nella campagna vicino a casa nostra - e si diverte molto anche a portare a spasso il nostro cane di famiglia, Bella, qualcosa che non aveva mai contemplato prima.

Sono passati 18 mesi dal suo ultimo attacco di gotta e siamo ottimisti che anche questo sia finalmente alle sue spalle dopo quasi 20 anni. Non abbiamo dubbi che questo sia il risultato del fatto che siamo diventati appassionati convertiti a mangiare a basso contenuto di carboidrati, che ora è uno stile di vita per tutta la famiglia.

Quando è iniziata la pandemia di coronavirus, sono stato sollevato dal fatto che le possibilità di Giancarlo di ammalarsi gravemente del virus fossero molto più basse grazie al fatto che è in forma e il suo diabete è in remissione, poiché era chiaro che essere in sovrappeso e avere il tipo 2 erano entrambi fattori di rischio .

Carboidrati quanto in basso dovresti andare?

Una dieta a basso contenuto di carboidrati è uno stile alimentare che si adatta a molte persone e può essere adattato a diversi obiettivi di salute. E poiché ti incoraggia a gustare cibi ricchi di proteine ​​come carne, pesce, uova e grassi sani, inclusi alcuni latticini come formaggio, burro e persino un goccio di panna, ti sentirai sazio più a lungo.

Puoi mangiare un'abbondanza di verdure a foglia verde, insalata e alcuni frutti meno zuccherati come mele, pere e bacche. Le ricette sono etichettate con la quantità di carboidrati che contengono.

Quando si monitorano i carboidrati, potrebbe essere utile consultare una guida, come Carbs & Cals (disponibile come app o libro). Quindi quanto in basso dovresti andare?

fino a 130 g (4½ once) di carboidrati al giorno

Adatto a te se hai un buon metabolismo, sei attivo, ti senti generalmente ottimista e non fai fatica a perdere peso.

Il basso contenuto di carboidrati è ancora giusto per te perché è un modo fantastico per garantire livelli di energia costanti e per assicurarti di seguire una dieta varia e nutriente.

Puoi permetterti di essere un po' più flessibile con i tuoi carboidrati – mangiando più frutta, verdure amidacee come carote e pastinache e alcuni cereali integrali – in particolare se stai facendo esercizio fisico ad alto livello.

Se ti senti pigro, vorresti perdere un po' di peso e hai spesso fame tra i pasti, questo è un buon punto di partenza per ridurre l'assunzione di carboidrati pur godendo di una dieta ampia e varia.

Un moderato basso contenuto di carboidrati ti incoraggerà a basare i tuoi pasti su proteine ​​e verdure non amidacee e a mangiare anche frutta e verdure amidacee.

Poiché i cereali come il riso e la farina sono tra gli alimenti più ricchi di amido, generalmente non li mangerai con una dieta moderata a basso contenuto di carboidrati. Ma è anche un buon obiettivo generale a lungo termine in quanto non troppo restrittivo.

Questo è più restrittivo ed elimina efficacemente tutti i carboidrati amidacei: cereali, la maggior parte della frutta e delle verdure amidacee. Concentrati sul gustare le ricette a base di proteine ​​e verdure di questa deliziosa selezione.

Seguire una rigorosa dieta a basso contenuto di carboidrati può aiutare a migliorare un metabolismo lento, la perdita di peso e i livelli di energia, ma potresti trovarlo più facile se hai provato prima un'alimentazione moderata a basso contenuto di carboidrati per alcune settimane. Monitora come il tuo corpo risponde al nuovo modo di mangiare.

Se stai assumendo farmaci o hai problemi di salute, consulta il tuo medico di famiglia prima di intraprendere qualsiasi cambiamento nella dieta.

Ma ero estremamente ansioso che le cose rimanessero così, soprattutto vista l'età di Giancarlo e il fatto che sia maschio (entrambi sono anche fattori di rischio).

Sapevo che sarebbe stato fin troppo facile aumentare di peso con le nostre normali routine interrotte e tutti bloccati a casa.

Avendo visto quanto fosse malato di diabete, sapevo quanto sarebbe stato in gioco se i chili avessero iniziato a risalire. Quindi ho fatto uno sforzo particolare per preparare pasti sani e a basso contenuto di carboidrati per noi e per i nostri due figli, Giorgio, 20 anni, e Flavio, 18.

Ma non era così facile: non andavamo spesso nei negozi e gli ingredienti freschi non erano sempre disponibili. Ho improvvisato con il contenuto della nostra credenza e del congelatore, usando cibi che avevamo in casa o che potevamo facilmente acquistare.

Ho chiesto l'aiuto dei ragazzi – Flavio è uno chef junior ora stesso – e abbiamo prodotto alcuni piatti semplici ma deliziosi da questi elementi base della credenza della cucina. Sono stati particolarmente utili anche per mangiare i risultati!

Questo ci ha ispirato a unire nuovamente le forze con il dottor David Unwin, il medico di famiglia che ha aiutato a pioniere del consumo di carboidrati a basso contenuto di carboidrati per il diabete di tipo 2 e ci ha aiutato nelle prime fasi del nostro viaggio a basso contenuto di carboidrati.

Forse ricorderete che ha avuto un notevole successo con un programma a basso contenuto di carboidrati che ha avviato nel suo studio a Southport, nel Merseyside.

Il risultato è il nostro nuovo libro The 30 Minute Diabetes Cookbook, che viene serializzato in esclusiva oggi su Weekend e tutta la prossima settimana sul Daily Mail in una serie imperdibile ricca di consigli approfonditi del Dr Unwin, guida su come affrontare lo zucchero e i carboidrati voglie da sua moglie, la dottoressa Jen Unwin, una psicologa del SSN, e altri brillanti consigli sulla salute.

Gli esperti alimentari hanno rivelato che una dieta a basso contenuto di carboidrati si concentra sul consumo di abbondanti cibi freschi, naturali e non trasformati che non sovraccaricheranno il flusso sanguigno di glucosio. Nella foto: Katie e Giancarlo nel 1989

Le ricette pubblicate qui oggi si basano sui miei pasti in isolamento e su altri creati con l'aiuto della nutrizionista Jenny Phillips. Per tutta la prossima settimana su Mail condivideremo anche una nuova selezione di ricette appetitose e super facili a basso contenuto di carboidrati create solo per i lettori del Daily Mail.

Tutte queste ricette includono ingredienti di uso quotidiano come sardine in scatola, scatolette di pomodori e carne e verdure surgelate. Meglio ancora, impiegano solo mezz'ora, o meno, per prepararsi dal frigo alla forchetta.

Da quando abbiamo raccontato per la prima volta la storia del successo di Giancarlo nell'invertire il suo diabete nel Daily Mail due anni fa, siamo stati toccati dalla massiccia risposta che abbiamo ricevuto dal pubblico.

La nostra storia ha chiaramente risuonato con molti lettori che si sono messi in contatto per dire come questa e le successive serie a basso contenuto di carboidrati che abbiamo messo insieme per il Daily Mail li hanno aiutati a prendere il controllo della propria salute.

Guardando indietro, è difficile credere che Giancarlo abbia sopportato di essere malato così a lungo. Eppure per qualche tempo abbiamo semplicemente attribuito i suoi sintomi a lui "invecchiando".

La scienza dietro il low-carb

Quando mangiamo qualcosa di zuccherino o di amido, i nostri corpi rispondono ai livelli più alti di zucchero nel sangue producendo l'ormone insulina, che spinge lo zucchero nelle cellule muscolari per produrre energia.

Se mangiamo più zucchero del necessario, l'insulina elimina l'eccesso spingendolo sia nel fegato che nelle cellule adipose dove viene convertito in grasso (trigliceride).

Questo grasso può accumularsi nel fegato (portando alla malattia del fegato grasso) ma può anche fuoriuscire nel flusso sanguigno, consentendogli di essere trasportato nel resto del corpo, intasando altri organi interni. Provoca anche quella che noi medici chiamiamo "obesità centrale": una grande pancia!

In sostanza, le persone con diabete di tipo 2 hanno problemi a gestire lo zucchero, il glucosio e i cibi amidacei come patate o riso (che si scompongono in glucosio).

Questo perché la loro insulina non funziona correttamente o non ne producono abbastanza. Il risultato sono alti livelli di zucchero nel sangue: possono danneggiare i vasi sanguigni negli organi vitali, con complicazioni terribili come cecità, danni ai nervi e amputazioni.

Seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati può porre fine a questo ciclo distruttivo dello zucchero. Mentre è accettato che gli alimenti zuccherati come torte e biscotti contribuiscono al diabete di tipo 2, il ruolo svolto dai carboidrati amidacei può essere trascurato.

L'amido è costituito da molecole di glucosio che si "tengono per mano" quando si digeriscono carboidrati come pasta o riso, questo produce zucchero, in quantità spesso sorprendenti. Ad esempio, una patata al forno di medie dimensioni può influenzare la glicemia in modo simile a nove cucchiaini di zucchero da tavola.

Ma c'è speranza. Se mangi meno glucosio da qualsiasi fonte, i livelli di zucchero nel sangue saranno più bassi e avrai maggiori probabilità di controllare il diabete.

Invece, la dieta a basso contenuto di carboidrati si basa su ingredienti che hanno un effetto molto minore sulla glicemia, tra cui verdure verdi, carne, pesce, uova e latticini interi.

È cresciuto il supporto nella comunità medica internazionale per un approccio a basso contenuto di carboidrati per affrontare il diabete di tipo 2 – l'anno scorso è stato approvato dall'American Diabetes Association.

Lo scorso ottobre, ho pubblicato i risultati del mio studio medico di base che mostravano che il 46 per cento dei miei pazienti con diabete di tipo 2 che hanno scelto un approccio a basso contenuto di carboidrati ha invertito il diabete e ha interrotto i farmaci.

Lo studio, pubblicato su BMJ Nutrition, Prevention And Health, ha anche stimato che questo farebbe risparmiare alla mia pratica £ 50.000 in farmaci per il diabete. Molti pazienti che non raggiungono la remissione vedono ancora miglioramenti significativi nei loro zuccheri nel sangue.

Le persone con il tipo 2 non sono le uniche a trarne beneficio: le prove suggeriscono che ridurre lo zucchero e i carboidrati amidacei migliora la pressione sanguigna, i livelli di colesterolo e di trigliceridi. E come ha scoperto Giancarlo, ci sono prove che il basso contenuto di carboidrati può alleviare i sintomi della gotta.

Può anche migliorare e persino invertire la malattia del fegato grasso, che colpisce un adulto su cinque nel mondo sviluppato. Nella mia pratica vediamo miglioramenti nella funzionalità epatica dopo solo settimane.

Il basso contenuto di carboidrati può anche aiutare a ridurre i fattori di rischio per essere gravemente ammalati di Covid-19. Il programma di vaccinazione ha fatto passi da gigante, ma ci vorranno mesi prima che sia completamente implementato.

Ma è chiaro che avere il diabete di tipo 2, essere in sovrappeso e avere la pressione alta sono tutti fattori di rischio significativi per essere ricoverati in ospedale con coronavirus se infetti. E, nella mia pratica, abbiamo scoperto che è possibile migliorare tutti e tre questi fattori con una dieta a basso contenuto di carboidrati.

Ma quando alla fine gli è stato diagnosticato il diabete di tipo 2 all'età di 59 anni nel 2011, era chiaro quanto ci fossimo sbagliati: il tipo 2 è una malattia cronica che rende difficile per il corpo elaborare lo zucchero e che può, nel tempo , innescano gravi complicazioni tra cui danni ai nervi, cecità e ictus.

È un'epidemia in crescita: gli ultimi dati del SSN prevedono che altri due milioni di persone la svilupperanno nei prossimi cinque anni.

All'inizio abbiamo seguito i consigli medici standard, riducendo lo zucchero e le dimensioni delle porzioni. Ma il peso di Giancarlo ha continuato a salire fino a 17½ pietra (è alto 5 piedi e 11 pollici).

Era scontroso, costantemente affamato e faceva un pisolino quando non era effettivamente al lavoro. E poi ci sono stati anche i dolorosi episodi di gotta.

Poi un giorno, alla disperata ricerca di consigli online, ci siamo imbattuti in un basso contenuto di carboidrati e abbiamo deciso di provarlo.

Il peso ha iniziato a diminuire: entro 18 mesi i suoi livelli di glucosio nel sangue erano scesi entro i limiti normali, il che significava che il suo tipo 2 era in remissione. Anche oggi sono costantemente stupito di quanto sia facile seguire uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati.

Il basso contenuto di carboidrati non ti incoraggia solo a ridurre i carboidrati amidacei, ma si concentra anche sul consumo di abbondanti cibi freschi, naturali e non trasformati che non sovraccaricheranno il flusso sanguigno con il glucosio dei carboidrati amidacei e degli alimenti zuccherati.

Sebbene non sia un programma dimagrante in quanto tale, potresti scoprire che il peso in eccesso inizia a diminuire - come ha fatto per Giancarlo - una volta che i livelli di zucchero nel sangue iniziano a regolarsi, in particolare se segui un rigoroso regime a basso contenuto di carboidrati (vedi riquadro a pagina 40).

Da buongustai impegnati, io e Giancarlo inizialmente abbiamo faticato a immaginare una vita senza pasta, patate e pane. Tuttavia, poiché ci piacevano così tanto gli altri ingredienti, in particolare i latticini a basso contenuto di grassi consentiti a basso contenuto di carboidrati, posso dire onestamente che abbiamo trovato facile abbracciare nuove abitudini.

In questi giorni siamo profondamente grati per i miglioramenti che entrambi abbiamo visto nella nostra salute: all'età di 57 anni, sono una pietra più leggera e la più magra e in forma che abbia mai visto.

Ecco perché siamo così impegnati ad aiutare gli altri ad aiutare se stessi.

L'essenziale per la tua cucina

Ecco gli ingredienti su cui giuro – e che ho sempre a portata di mano – così posso improvvisare un piatto veloce e nutriente senza ricorrere a piatti già pronti. Non devi affrettarti a comprarli tutti: prendi solo quelli che ti servono per le ricette che vuoi cucinare e aggiungili ai tuoi negozi mentre procedi

  • yogurt greco
  • Doppia crema
  • Burro salato o non salato: va bene per le ricette
  • Formaggi – Parmigiano o Grana Padano, Cheddar, crema di formaggio
  • Verdure – cavoli, cipollotti, lattuga, carote, peperoni, melanzane, cetrioli, sedano, cavolfiori
  • Limoni
  • pasta di Harissa
  • Salsa di rafano
  • Noci: pinoli, noci, mandorle, noci pecan e macadamia si conservano al meglio nel congelatore per un sapore e una croccantezza istantanei
  • Semi di lino – dorati donano un buon colore alla cottura conservare in frigo per evitare che diventi rancido
  • Olio extravergine di oliva – Ne tengo due tipi, uno standard per cucinare e uno più costoso per condire cibi cotti e insalate
  • Pepe nero
  • Sale marino fino – offre una migliore distribuzione del sapore rispetto ai fiocchi di sale marino, che sono anche costosi
  • Uova – Io uso di medie dimensioni nelle ricette
  • Pomodori – conservati fuori dal frigo per il miglior sapore
  • Cipolle e aglio
  • Lievito per lievito – cerca una versione senza glutine
  • mandorle tritate
  • Estratto di vaniglia
  • Frutta in scatola a basso contenuto di carboidrati (come bacche o pere), non sciroppata
  • Fagioli in scatola, lenticchie, ceci
  • Pomodori in scatola
  • Conserve di sardine, sgombri, tonno, sardine
  • Peperoni arrostiti in barattolo
  • Senape – Digione, integrale e inglese
  • Aceto - vino rosso o sidro, più un balsamico a prezzo medio
  • Fagioli secchi, lenticchie, ceci
  • Burro di arachidi e tahin
  • Tamari (senza glutine) e salsa di soia
  • salsa Worcestershire
  • Olio di sesamo tostato
  • Spezie: coriandolo macinato, cumino, curcuma, curry in polvere, chaat masala in polvere, fiocchi di peperoncino, paprika affumicata, semi di cipolla nera, semi di finocchio

Ora offriamo pasti a basso contenuto di carboidrati insieme ai tradizionali pasti italiani nei nostri ristoranti (compresi i piatti da asporto a basso contenuto di carboidrati in isolamento), teniamo corsi di cucina a basso contenuto di carboidrati e abbiamo anche sviluppato un sito Web, lowcarbtogether.com, che offre informazioni sulla salute e offerte a basso contenuto di carboidrati gratuite ricette.

Nelle ricette che condivideremo oggi e la prossima settimana, ti mostreremo alcuni modi semplici, economici – ma appetitosi – per preparare pasti facili a basso contenuto di carboidrati per i quali sia le tue papille gustative che il tuo girovita ti ringrazieranno.

Le ricette a base di uova – come la Quichata (a destra) – sono le preferite in casa Caldesi poiché l'ingrediente principale è così economico e abbondante.

I Charred Tomatoes, Labneh & Flatbreads (vedi pagina 46) erano una popolare creazione di blocco per tutta la famiglia, insieme al Grilled Paneer & Broccoli Traybake (vedi pagina 45).

Perché non provare anche uno dei nostri invitanti dessert a basso contenuto di carboidrati, come la nostra torta di fragole e crema (pagina 49)? E puoi ancora concederti un bicchiere occasionale di champagne Brut. È a basso contenuto di carboidrati (solo 2 g di carboidrati netti per 125 ml), ma evita i vini da dessert più dolci.

Ci auguriamo che li apprezzerai tanto quanto noi e che ti aiuteranno anche a scoprire una vita più luminosa e più sana.

Questa ricetta per la colazione a base di quichata può essere adattata per utilizzare gli ingredienti nel frigorifero e nella credenza

Volevo tutto il sapore di una tradizionale Quiche Lorraine in stile frittata che potrei fare in meno di 30 minuti, quindi ecco la Quichata!

Questa è un'ottima ricetta che può essere adattata per utilizzare ciò che è nel tuo frigorifero e nella credenza, oppure puoi provare alcuni dei suggerimenti di seguito. È buono caldo o freddo e perfetto per il lunchbox. Si riscalda bene anche nel microonde.

Per 4 l Per porzione: 9,1 g di carboidrati netti l 1,3 g di fibre l 18 g di proteine ​​l 29,2 g di grassi l 375 kcal

  • 75 g di piselli surgelati
  • 50 g di burro
  • 1 cipolla media, tritata finemente
  • 100 g di pancetta affumicata striata, tritata grossolanamente
  • 5 uova
  • 150 g di ricotta, panna acida o crème fraîche
  • 50 g di parmigiano o formaggio cheddar stagionato, grattugiato
  • ½cucchiaino di sale e abbondante pepe nero macinato al momento

Preriscaldare la griglia al massimo. Immergere i piselli in una ciotola di acqua appena bollita per 5 minuti, quindi scolarli e metterli da parte.

Sciogliere metà del burro in una padella antiaderente media e antiaderente. Aggiungere la cipolla e la pancetta e cuocere a fuoco medio-alto per 5 minuti, o finché la cipolla non sarà morbida.

Mescolare le uova, la ricotta (o la panna acida o la crème fraîche), il parmigiano e un po' di condimento in una ciotola capiente. Aggiungere i piselli e mescolare.

Versare la pancetta e la cipolla cotte nel composto e mescolare. Pulisci la padella con carta da cucina o risciacquala velocemente e rimetti a fuoco medio-alto.

Sciogliere il burro rimanente e versarvi il composto di uova. Cuocere per 5 minuti e poi trasferire sotto il grill per 8 minuti, su una griglia.

Quando la quichata è cotta, toglietela dalla griglia con i guanti da forno. Fai attenzione a non toccare la maniglia (me ne sono pentito così tante volte!). Far scivolare la quichata su un piatto da portata caldo o su un tagliere di legno e servire subito. Potete servirlo anche a temperatura ambiente.

Katie e Giancarlo hanno rivelato che la loro amica di famiglia Sasha che ha vissuto con loro durante il lockdown, ha ispirato questa ricetta dell'insalata mattutina

Sasha, un'amica di famiglia, ha vissuto con noi durante il lockdown. La maggior parte delle mattine preparava questa insalata per iniziare la giornata e presto è diventata una delle preferite dalla famiglia, veloce da mettere incinta e abbastanza piena da portarti fino al pranzo.

Per una versione vegana, al posto della feta aggiungete una lattina di fagioli o ceci scolati.

Per 2 l Per porzione: 3,8 g di carboidrati netti l 3 g di fibre l 5,5 g di proteine ​​l 34 g di grassi l 351 kcal

  • 1 avocado, a cubetti o a fette
  • 1 pomodoro grande o 6 pomodorini, tagliati a bocconcini
  • Scorza e succo di ½ limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 50 g di formaggio feta sbriciolato

Mescolare l'avocado con il pomodoro, la scorza e il succo di limone, l'olio d'oliva, il sale e il pepe in una ciotola. Dividere in 2 ciotole, sbriciolare sopra la feta e consumare subito, oppure conservare in frigorifero per un massimo di un'ora.

Questo glorioso cavolo e uova fritte saltate in padella ha ingredienti ricchi di antiossidanti e vitamina K

Le verdure a foglia scura sono ricche di folati e antiossidanti. Il cavolo riccio è un'ottima fonte di vitamina K per ossa e denti sani.

Se non mangi le uova, aggiungi dei fagioli cotti e scolati per le proteine ​​o gustali con salsicce, carne o pollo.

I grassi migliori per friggere le uova sono il burro chiarificato, lo strutto o le gocce. Anche l'olio di cocco è buono, ma non mescolerei il suo sapore tropicale con questa ricetta in stile mediterraneo.

Per 4 l Per porzione: 5,3 g di carboidrati netti l 2 g di fibre l 6,5 g di proteine ​​l 14,7 g di grassi l 184 kcal

  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 1 peperone rosso, affettato finemente
  • 2 spicchi d'aglio, affettati finemente
  • Un po' di peperoncino rosso o verde piccante tritato finemente, oppure un pizzico di peperoncino in scaglie
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 10 pomodorini, tagliati a metà o in quarti
  • 400 g di cavolo riccio, cavolo nero o altro cavolo, sminuzzato
  • 2 cucchiai di burro chiarificato, strutto o sgocciolato
  • 4 uova

Scaldare l'olio in una padella larga. Aggiungere la cipolla, il peperoncino, l'aglio, il peperoncino (a piacere) e un po' di condimento e soffriggere a fuoco medio per 5 minuti, quindi aggiungere i pomodori e cuocere per 2 minuti o finché non si ammorbidiscono.

Nel frattempo, lessare o cuocere a vapore il cavolo per 5 minuti, finché non diventa morbido. Scolare e aggiungere nella padella. Mescolate, quindi assaggiate e condite ancora se necessario.

Per friggere le uova, aggiungere il grasso in una padella a fuoco medio-alto. Quando si sente caldo alla tua mano tenuta sopra di esso, rompi le uova nella padella, socialmente distanziate se la tua padella lo consente.

Condite le uova con un po' di sale e pepe. Friggere per un paio di minuti, o finché non si vede che l'albume è prevalentemente opaco e il tuorlo inizia a rapprendersi.

Toglieteli dalla padella se vi piacciono fluidi. In caso contrario, lasciare più a lungo o capovolgere con una spatola e lasciare agire per 30 secondi.

Questo ti darà le uova troppo facili, il che significa che gli albumi sono cotti e solo il centro dei tuorli è liquido, proprio come piacciono a me.

Servire il cavolo saltato in padella in ciotole calde con sopra le uova fritte.

RABIT AI FUNGHI CON UOVA IN POCHETTE

Questo rarebit di funghi con uova in camicia può essere consumato come un facile brunch o una cena leggera

Questo è un brunch facile o una cena leggera. Servire da solo, con spinaci saltati o un'insalata verde croccante a parte.

Per 2 l Per porzione: 3,8 g di carboidrati netti l 2,8 g di fibre l 22 g di proteine ​​l 20 g di grassi l 290 kcal

  • 2 grandi funghi portobello, spazzolati puliti e gambi tagliati via
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 3 uova
  • 35 g di Cheddar stagionato o altro formaggio a pasta dura, grattugiato
  • ½cucchiaino di senape di Digione
  • Un paio di gocce di salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaio colmo di yogurt greco

Preriscaldare la griglia al massimo. Adagiare i funghi con il taglio rivolto verso l'alto su una gratella sopra una teglia, spennellare con l'olio e condire con sale e pepe. Grigliare per 7 minuti o finché sono teneri e più scuri sui bordi.

Usando le pinze, gira i funghi in modo che i lati a cupola siano rivolti verso l'alto, quindi grigliali per 3 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mescolare una delle uova insieme agli altri ingredienti in una ciotola usando una forchetta o una frusta. Riempi una padella o una casseruola con acqua e porta a ebollizione.

Togliere i funghi dalla griglia e versare uniformemente il ripieno nelle loro cavità. Grigliare per 5-7 minuti o fino a doratura. Qualsiasi ripieno extra può essere cotto in una pirofila allo stesso tempo.

Riduci il fuoco sotto la padella dell'acqua a medio e quando l'acqua bolle, rompi delicatamente un uovo in una tazza da tè. Metti la tazza da tè nell'acqua e inclinala in modo che l'uovo galleggi delicatamente. Ripetere con il secondo uovo.

Questo metodo ti consente di cuocere più uova contemporaneamente, a seconda delle dimensioni della padella. Cuocere per 3-5 minuti, a seconda di come ti piacciono le uova. Rimuovere con una schiumarola, lasciando cadere l'acqua.

Guarnite ogni fungo con un uovo in camicia e poi servite.

Questa zuppa di piselli e spinaci è l'alternativa perfetta alla zuppa densa di patate

Come fare i baps marroni veloci?

Per 6 pastiglie l Per pasticcio semplice: 3,7 g di carboidrati netti l 9,3 g di fibre l 9,6 g di proteine ​​l 19 g di grassi l 260 kcal

  • Olio d'oliva, per ungere
  • 130 g di mandorle tritate
  • 30 g di farina di cocco (da negozi di alimenti naturali o supermercati più grandi)
  • 20 g (¾oz) di buccia di psillio grossolana (da negozi di alimenti naturali o supermercati più grandi)
  • 60 g di semi di lino dorati macinati (da negozi di alimenti naturali o supermercati più grandi)
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di semi (facoltativo)

Preriscaldare il forno a 220°C/ventilato 200°C/gas 7 e ungere d'olio una teglia. In una ciotola, unire gli ingredienti secchi.

Aggiungere le uova e 250 ml di acqua e mescolare con un cucchiaio grande. Quando l'impasto sarà ben amalgamato, aiutatevi con le mani a formare una palla. Si addenserà man mano che l'acqua viene assorbita.

Usando le mani leggermente unte, dividere l'impasto in 6 e formare delle palline tra i palmi delle mani, quindi appiattirle in panetti di circa 8 cm di diametro e non più di 2 cm di altezza.

Trasferiteli nella teglia preparata, ad una distanza di almeno 4 cm l'uno dall'altro. Se lo usi, premi alcuni semi in ciascuno di essi. Cuocere i baffetti per 18-22 minuti, finché non saranno dorati e sodi al tatto.

I piselli danno dolcezza e corpo a questa zuppa io li ho usati al posto di una patata, che la addenserebbe ma è più ricca di carboidrati. Ho sempre degli spinaci surgelati, ma in ogni caso uso spinaci freschi: avrai bisogno di circa 1,5 kg (3 libbre e 5 once).

Dopo un lavaggio, aggiungere gli spinaci freschi alla zuppa insieme ai piselli. Per un pasto più grande, gustalo con uova in camicia, pancetta o prosciutto, feta o un bap a basso contenuto di carboidrati (vedi la ricetta in basso a destra).

Ingredienti per 6 l Per porzione (senza aggiunte): 12,4 g di carboidrati netti l 6,2 g di fibre l 12,1 g di proteine ​​l 17 g di grassi l 263 kcal

  • 900g-1kg (2lb-2lb 4oz) spinaci surgelati
  • 150 g di piselli surgelati
  • 50 g di burro
  • 1 cipolla media, tritata grossolanamente
  • 2 spicchi d'aglio grassi, tritati grossolanamente
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • 1 litro (1¾pt) di pollo o brodo vegetale caldo
  • 6 cucchiai di panna doppia
  • Feta sbriciolata o formaggio di capra, per servire (facoltativo)
  • Uova in camicia, bacon croccante o prosciutto cotto sminuzzato, per servire (facoltativo)

Metti gli spinaci e i piselli surgelati in una ciotola per microonde e microonde alla massima potenza per 10 minuti, o fino a quando non saranno scongelati e caldi. Non importa se sono rimasti alcuni pezzi ghiacciati.

Soffriggere la cipolla e l'aglio nel burro in una padella larga a fuoco medio. Aggiungere 1 cucchiaino di sale, abbondante pepe nero macinato al momento e la noce moscata nella padella.

Scolare la maggior parte dell'acqua degli spinaci e dei piselli in uno scolapasta, rompendo i cubetti con un cucchiaio di legno. Aggiungere gli spinaci e i piselli nella padella e mescolare. Versare il brodo e portare a ebollizione.

Trasferire in un frullatore per frullare la zuppa fino a che liscio. Ritorna nella padella, quindi incorpora 4 cucchiai di panna a fuoco medio-alto.

Assaggiate la zuppa e aggiungete il condimento o la noce moscata a piacere. Versare nelle ciotole calde e far mantecare con la crema rimanente. Aggiungi una spolverata di pepe nero e una delle aggiunte che preferisci, quindi servi.

POLLO ALLA SENAPE CON VERDURE AL VAPORE

Questo pollo alla senape con verdure al vapore è leggermente speziato dopo aver aggiunto una forte senape inglese prima di metterlo in forno

Sì, intendo 2 cucchiai di senape inglese calda e forte. Il calore scompare nel forno, lasciando un delizioso pollo leggermente speziato su un letto di cipolle arrosto dolci. La cottura a vapore delle verdure in un fagotto ne intensifica il sapore.

Ingredienti per 2 l Per porzione di pollo e cipolle: 7,5 g di carboidrati netti l 0,8 g di fibre l 39,2 g di proteine ​​l 27,5 g di grassi l 463 kcal. Per porzione di verza e carote: 3,9 g di carboidrati netti l 3,2 g di fibre l 1,3 g di proteine ​​l 4,3 g di grassi l 66 kcal

  • 1 cipolla, affettata finemente
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 4 cucchiai di vino bianco o acqua
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 cucchiai di senape inglese
  • 2 petti di pollo medi senza pelle
  • 200 g di verza e carote, affettate sottilmente
  • Una noce di burro
  • Scorza di ½ limone
  • Un pizzico di semi di cumino

Preriscaldare il forno a 220°C/ventilato 200°C/gas 7. Mescolare insieme la cipolla, 2 cucchiai di olio e un po' di condimento, quindi dividere in 2 pile in una teglia da forno. Sfumare con il vino bianco e adagiare su ogni pila un rametto di rosmarino.

Distribuisci la senape su entrambi i petti con il dorso del cucchiaio (prima versa la senape dal barattolo in una ciotola separata in modo da non andare avanti e indietro tra il pollo crudo e il barattolo).

Adagiateli sopra la cipolla. Irrorare con l'olio rimasto e macinare un po' di pepe. Cuocere per 20 minuti, o fino a quando il pollo non sarà cotto e il sugo rosa non si esaurirà più quando la parte più spessa viene forata con una forchetta.

Per fare un fagotto per le verdure, ritaglia un rettangolo di carta da forno almeno 10 cm più grande del cibo che stai per cuocere. Disporre la verdura, il burro, la scorza di limone e il cumino al centro della pergamena.

Riunire le estremità lunghe e piegarle di circa 2 cm, quindi ripetere alcune volte per sigillare la parte superiore, in modo da ottenere un pacco lungo con le estremità aperte. Ora attorciglia ciascuna di queste estremità come un dolce involucro.

Trasferire in una teglia e mettere in forno. Le verdure impiegheranno 7-15 minuti a seconda della loro densità e dimensione.

Più li tagli finemente, prima cuoceranno. Puoi premere la parte superiore del pacco per sentire il dare nelle verdure. Servire insieme al pollo.

PANEER ALLA GRIGLIA & TORTA DI BROCCOLI

Katie Caldesi ha detto che ha mantenuto le cose semplici con il paneer grigliato e i broccoli, ma puoi aggiungere cavolfiore, zucchina o peperoncino e servire con spicchi di limone

Ho mantenuto questo semplice con il paneer al formaggio indiano e i broccoli, ma puoi aggiungere cavolfiore, zucchina o peperoncino e servire con spicchi di limone. Ho un po' di polvere di curry e mi piace un mix di queste con polvere di chaat masala per preparare questo cucchiaio di polvere di curry.

Per 2 l Per porzione: 14 g di carboidrati netti l 4,6 g di fibre l 30 g di proteine ​​l 50 g di grassi l 632 kcal

  • 1 spicchio d'aglio grasso, grattugiato
  • Pezzetto di zenzero fresco da 2,5 cm, sbucciato e grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 5 cucchiai colmi di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di curry misto (se ne avete più di uno) in polvere
  • 1 cucchiaino di peperoncino piccante in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 200 g di broccoli, tagliati a cimette piccole
  • Paneer da 225 g, tagliato in 24 cubetti
  • 1 pomodoro tondo, del peso di circa 150 g (5½ once), tagliato in 8 spicchi
  • 1 cipolla piccola, tagliata a spicchi sottili
  • 25 g di burro fuso o burro chiarificato
  • Una piccola manciata di coriandolo, per servire (facoltativo)

Preriscaldare la griglia a caldo. Mescolare l'aglio, lo zenzero, il sale, lo yogurt e le spezie in una grande ciotola. Aggiungere i broccoli, il paneer, il pomodoro e la cipolla e incorporarli delicatamente al composto di yogurt.

Distribuire metà del burro fuso su una teglia grande. Adagiate il composto di broccoli e paneer sulla teglia, stendendolo in un unico strato. Versateci sopra il burro rimasto.

Grigliare vicino al fuoco per 8-10 minuti, girando una o due volte, finché il formaggio e i broccoli non si saranno bruciati. Cospargere con il coriandolo, se utilizzato, e servire subito.

BEETBURGER CON SALSA DI AVOCADO

La barbabietola è ricca di vitamine e minerali, oltre che di potenti antiossidanti, mentre gli hamburger di barbabietola sono ottimi per il pranzo al sacco e per i picnic e fanno deliziosi pasti infrasettimanali

La barbabietola è ricca di vitamine e minerali, oltre a potenti antiossidanti. Le foglie fanno bene anche a voi cucinatele come fareste con gli spinaci. Le polpette sono ottime per il pranzo al sacco e per i picnic e fanno deliziosi pasti infrasettimanali.

Per 2 persone per 4 polpette l Per hamburger di barbabietola: 10,8 g di carboidrati netti l 2,3 g di fibre l 7,3 g di proteine ​​l 7,5 g di grassi l 149 kcal.

Per porzione di salsa di avocado: 3,6 g di carboidrati netti l 5,7 g di fibre l 1,9 g di proteine ​​l 11,6 g di grassi l 137 kcal

  • Olio d'oliva, per ungere
  • 50 g di fiocchi d'avena
  • 150 g di barbabietola cruda, grattugiata grossolanamente
  • 100 g di formaggio feta, grattugiato grossolanamente
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino colmo di cumino macinato
  • Sale
  • 2 avocado medi, tritati grossolanamente
  • 200 g di pomodori a dadini
  • 2 cucchiaini di peperoncino verde fresco tritato finemente o un pizzico di fiocchi di peperoncino
  • Succo di 1 lime
  • Qualche rametto di coriandolo o prezzemolo a foglia piatta, tritato grossolanamente (facoltativo)
  • Sale e pepe nero macinato al momento

Preriscaldare il forno a 220°C/ventilato 200°C/gas 7 e ungere leggermente una teglia.

Per preparare gli hamburger di barbabietola, frulla i fiocchi d'avena in un robot da cucina finché non assomigliano alla sabbia. Mescolare con gli altri ingredienti della barbabietola in una ciotola, usando una spatola grande, fino a quando non saranno ben amalgamati.

Con l'impasto formare 4 polpette larghe circa 8 cm e profonde 2 cm strizzandole e premendole tra i palmi delle mani. Si sentiranno bagnati, ma non preoccuparti perché aiuta a mantenerli umidi durante la cottura. Adagiateli sulla teglia preparata e infornate per 20 minuti, finché non saranno sodi al tatto e leggermente dorati.

Per preparare la salsa, mescolare delicatamente gli ingredienti in una ciotola e condire a piacere.

Servire le polpette tiepide o a temperatura ambiente con la salsa a parte. Eventuali burger di barbabietola avanzati possono essere avvolti nella pellicola e conservati in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

POMODORI COMBINATI, LABNEH & FLATBREADS

I pomodori carbonizzati, il labneh e le focacce sono un piatto abbastanza buono per un pasto da solo o possono essere preparati come parte di un barbecue

Questo straordinario piatto è abbastanza buono per un pasto da solo o può essere preparato come parte di un barbecue. Le focacce si abbinano a quasi tutti i piatti e si conservano bene per un giorno o due in frigorifero in un contenitore ermetico.

Ingredienti per 6 l Per porzione (compreso il pane): 6,3 g di carboidrati netti l 3,8 g di fibre l 6,7 g di proteine ​​l 25,2 g di grassi l 290 kcal

  • 300 g di pomodorini ciliegini
  • 1 cipolla piccola, tagliata in 10 spicchi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 4 spicchi d'aglio con la buccia, leggermente schiacciati
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 50 g di mandorle tritate
  • 10 g (¼oz) di buccia di psillio (da negozi di alimenti naturali o supermercati più grandi)
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di cumino, cipolla nera (nigella), semi di sesamo o coriandolo (facoltativo)
  • Una noce di burro chiarificato, burro o olio di cocco
  • 100 g di feta o formaggio di capra
  • 200 g di yogurt greco denso o colato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Una manciata di foglie di basilico, coriandolo o prezzemolo a foglia piatta

Preriscaldare il forno a 220°C/ventilato 200°C/gas 7. Mettere tutti gli ingredienti per i pomodori in una pirofila, condire e mescolare. Cuocere per 18-20 minuti.

Nel frattempo preparate le piadine. Mescolare gli ingredienti secchi e ½ cucchiaino di sale in una ciotola e aggiungere 150 ml di acqua. Usa le mani per impastare e lascia riposare per 5 minuti per far assorbire l'acqua. Dividere l'impasto in 12 e arrotolare ogni pezzo in una palla.

Scaldare una padella antiaderente a fuoco medio-alto. Arrotolare una palla di pasta tra due pezzi di carta da forno a uno spessore di circa 3 mm, non preoccuparti dei bordi frastagliati.

Aggiungi una noce di burro chiarificato alla padella e rotea la padella in modo che ricopra la base: hai solo bisogno di una copertura leggera. (Se la tua padella è molto antiaderente, potresti non aver bisogno di burro chiarificato o olio.)

Sbucciare la piadina dalla pergamena e adagiarla nella padella. Cuocere per 3 minuti per lato, a seconda del calore, finché non saranno ben dorati e ben cotti. Arrotolare la piadina successiva mentre la prima cuoce, quindi aggiungere nella padella.

Ripetere con l'impasto rimanente. Puoi usare una spatola per girare le focacce e tenerle premute se si gonfiano.

Mentre l'ultima piadina cuoce, preparate il labneh schiacciando il formaggio, lo yogurt e l'olio insieme con una forchetta. Stendere il labneh su un piatto. Versare i pomodori e il loro olio di cottura sul labneh, quindi cospargere con le erbe. Servire subito con le piadine a parte.

La porzione media di fish and chips può contenere fino a 69 g di carboidrati, ma questa versione può essere realizzata con la ricetta Quick Brown Baps

La porzione media di fish and chips può contenere fino a 69 g di carboidrati. Per fare questa versione, devi preparare i Quick Brown Baps a pagina 44, ma i benefici per la salute e il sapore sono più che compensati e avrai dei panini avanzati per un altro giorno.

Ho avuto il tempo di preparare la salsa tartara perché adoro la versione fatta in casa, ma saltala se non hai gli ingredienti. Serviamo questo con un'insalata verde o spinaci al burro.

Ingredienti per 2 l Per porzione di fish & chips: 8 g di carboidrati netti l 6,1 g di fibre l 36,7 g di proteine ​​l 20 g di grassi l 383 kcal. Per porzione di salsa tartara: 2,9 g di carboidrati netti l 0,2 g di fibre l 0,3 g di proteine ​​l 9,8 g di grassi l 101 kcal

  • 250 g di sedano rapa, sbucciato e tagliato a fettine di 1 cm (½ pollici)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • 1 Quick Brown Bap (vedi zuppa pag. 44)
  • 1 uovo
  • 280 g di eglefino o altro pesce bianco solido sostenibile, senza pelle
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di capperi, sciacquati, scolati e tritati grossolanamente
  • 1 cetriolo (grandezza di un dito), tritato grossolanamente
  • 1 cucchiaino di succo di limone, più spicchi di limone, per servire

Preriscaldare il forno a 220°C/ventilato 200°C/gas 7. Mettere le chips di sedano rapa su una teglia e con la punta delle dita condirle uniformemente con l'olio e un po' di sale e pepe.

Stendere in un unico strato, spingendo le patatine da un lato per lasciare spazio al pesce in seguito. Infornare per 13 minuti.

Nel frattempo, grattugiare il pane a basso contenuto di carboidrati o frullare in un robot da cucina per fare il pangrattato. Versateli su un piatto e spalmateli. Rompete l'uovo in una ciotola poco profonda e sbattetelo con una forchetta.

Se il pesce non è già porzionato, tagliatelo in due pezzi e condite con un po' di sale. Passare nell'uovo sbattuto, poi nel pangrattato. Adagiare il pesce su un piatto e mettere da parte finché le patatine non saranno cotte per 13 minuti.

Togli le patatine dal forno, aggiungi il pesce nello spazio che ti è rimasto e cuoci entrambi per 10-12 minuti o fino a quando il pesce è cotto e le patatine sono morbide e dorate.

Mentre cuociono, preparate la salsa tartara mescolando tutti gli ingredienti e aggiungendo a piacere il succo di limone. Servire il fish and chips su piatti caldi accompagnando con spicchi di limone e la salsa tartara. Divertiti!

BISTECCA DI AGNELLO, LENTICCHIE & INSALATA TURCA

Giancarlo e Katie hanno rivelato che queste bistecche di agnello, lenticchie e insalata turca sono ispirate agli chef dell'hotel in cui hanno soggiornato in Turchia

Per la nostra ultima vacanza, abbiamo alloggiato in un hotel sulla costa della Turchia. Ogni giorno guardavo gli chef preparare l'insalata. Arrotolarono foglie e enormi manciate di erbe.

Hanno aggiunto aglio, sommacco e peperoncino se lo si desidera, ma essenziali per i sapori erano la melassa dolce di melograno e il limone piccante. Non preoccuparti se non hai uno degli ingredienti per l'insalata perché ce ne sono molti altri per compensarlo.

Ingredienti per 4 l Per porzione di agnello e lenticchie: 10,5 g di carboidrati netti l 3,8 g di fibre l 28 g di proteine ​​l 16,1 g di grassi l 311 kcal. Per porzione di insalata: 10 g di carboidrati netti l 2,4 g di fibre l 1,9 g di proteine ​​l 7,1 g di grassi l 115 kcal

  • 12 cucchiai di sgocciolatura o olio d'oliva, per friggere
  • 1 cipolla, affettata finemente
  • Sale e pepe nero macinato al momento
  • Lattina da 400 g di lenticchie verdi cotte, scolate e sciacquate
  • 4 bistecche di agnello, del peso di circa 600 g (1lb 5oz)
  • Succo di ½ limone, a piacere
  • 2 cucchiai di melassa di melograno
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sommacco (opzionale)
  • 4 pomodori tondi o una manciata di pomodorini
  • 3 cetrioli piccoli o ½ cetriolo lungo
  • 4 cipollotti o 1 cipolla piccola
  • Una piccola manciata di foglie di insalata croccanti, come lattuga romana, iceberg o gemma o portulaca o crescione
  • Una grande manciata di uno o una miscela di aneto, foglie di menta, coriandolo o prezzemolo a foglia piatta, tritati
  • Un po' di peperoncino verde piccante o scaglie di peperoncino tritato finemente, a piacere (facoltativo)

Scaldare il gocciolato in una padella a fuoco medio e soffriggere la cipolla con un po' di condimento per circa 10 minuti fino a quando non sarà leggermente dorata e ammorbidita.

Nel frattempo, preparare l'insalata mescolando il succo di limone, la melassa di melograno, l'olio e il sommacco, se utilizzato, in una ciotola da portata e condire a piacere. Ora inizia a tagliare, ma non passare anni a farlo, un taglio approssimativo va bene.

Usa un coltello seghettato per tagliare i pomodori a dadini. Sbucciare il cetriolo e tagliarlo a cubetti. Allineare una fila di cipollotti e tritarli insieme a dadini fini.

Aggiungi gli ingredienti tritati al condimento man mano che procedi. Trovo che il modo più semplice per tagliare la lattuga sia adagiare le foglie e metterci sopra le erbe (a parte i gambi duri di menta).

Arrotolarli e tenerli con una mano mentre con l'altra si sminuzzano, tagliandoli a pezzetti. Mescolare l'insalata, aggiungere il peperoncino, se lo si usa, e assaggiare ancora una volta per condire.

Quando le cipolle saranno morbide, aggiungete le lenticchie e mescolate sul fuoco. Mettere le cipolle e le lenticchie su piatti da portata caldi e mettere da parte in un luogo caldo. Conservare la padella per cuocere l'agnello.

Condisci le bistecche di agnello dappertutto e friggile a fuoco medio-alto per 2 minuti per lato a velocità media, o un po' più a lungo se le preferisci ben cotte. Mettere l'agnello sopra le lenticchie e servire con l'insalata accanto.


Come costruire una cena migliore

Per essere un cuoco più veloce e creativo, prendi spunto dagli chef dei ristoranti, suggerisce J. Kenji López-Alt, e affidati agli elementi costitutivi culinari.

Quando cucino per la mia famiglia a casa, uso raramente le ricette. Invece, prenderò da una raccolta di quelli che chiamo blocchi di costruzione culinari. E non sto parlando di una libreria mentale di ricette e tecniche (anche se possono aiutare). Sto parlando di cose reali, fisiche.

Apri il mio frigorifero e troverai un numero impressionante di contenitori di plastica per gastronomia e barattoli di vetro. Salse, condimenti, condimenti, sottaceti, oli di peperoncino, basi per salse, brodi concentrati, paste di curry – tutto ciò che può aggiungere un tocco di sapore veloce e facile ai miei pasti – occupano un buon 40 percento del mio spazio sugli scaffali. .

La maggior parte dei frigoriferi walk-in dei ristoranti sono simili. I prodotti freschi e la carne cruda potrebbero costituire metà del patrimonio immobiliare, mentre l'altra metà potrebbe essere dedicata a questi elementi costitutivi. Sono un passo essenziale nell'efficienza operativa. C'è un motivo per cui i ristoranti sono in grado di servire piatti che hanno il sapore di aver impiegato tutto il giorno per essere preparati tra il momento in cui hai effettuato l'ordine e il momento in cui hai finito il tuo antipasto.Molto probabilmente, quei pasti erano costituiti da elementi costitutivi che richiedevano tutto il giorno, con solo i pezzi finali - scottare il filetto di salmone o grigliare il petto di pollo - fatti al minuto.

Questi elementi costitutivi variano in base alla cucina e allo chef, ma hanno tutti invariabilmente una durata di conservazione extra lunga (in genere settimane, se non mesi) e un sapore concentrato. Nei ristoranti raffinati o stagionali, dove i menu cambiano ogni giorno in base agli ingredienti del mercato, sono fondamentali, non solo per garantire che i piatti stagionali risultino buoni con pochissimo tempo per essere ripetuti o testati, ma per mantenere l'identità di sapore che è, gli ingredienti, le preparazioni e gli aromi che danno coesione a un'esperienza di ristorazione o sono unici per un determinato chef.

Lo chef di San Francisco Pim Techamuanvivt prepara il nam prik pao di sua nonna (una marmellata di peperoncino agrodolce aromatizzata con tamarindo e scalogno) e lo usa come base per il tom yum e in una salsa per i miang (involtini di foglie di betel) a lei ristorante Nari. Si fa strada nel condimento della sua insalata yum yai e viene utilizzato per condire un'insalata di noodle di stagione nel suo ristorante Kin Khao. Alex Guarnaschelli di Butter a Midtown Manhattan conserva uve di Champagne di stagione con senape e vino da servire su piatti di formaggio, come condimento per l'anatra, in un'insalata con finocchio e formaggio di capra e come guarnizione per i ravioli di maiale.

Anche le miscele di spezie e altre preparazioni per la dispensa a secco sono pratici elementi costitutivi che non richiedono refrigerazione. In "The Juhu Beach Club Cookbook", lo chef Preeti Mistry include una ricetta per il chaat masala che aromatizza il suo pav bhaji e alcune delle pizze con influenze indiane che ha servito al Navi Kitchen di Oakland, in California. Aggiunge alla base del peperoncino rosso extra polvere prima di condirlo con patatine fritte o cospargerlo sopra cavolini di Bruxelles e asparagi mentre saltano.

Anche la tua pizzeria di quartiere beneficia delle ricette di base. Allo Slice Shop di Paulie Gee a Greenpoint, Brooklyn, Paul Giannone prepara una semplice salsa di pomodoro che costituisce la base di tutte le sue torte quadrate. A casa, fa sobbollire il granchio nella stessa salsa e lo serve con la pasta.

Mi piace pensare a questi elementi costitutivi della ricetta in termini musicali. C'è un motivo per cui i miei insegnanti di musica d'infanzia mi hanno fatto praticare scale, intervalli e schemi di diteggiatura comuni finché non sono stati codificati nella mia memoria muscolare: sono le basi di pezzi più lunghi. E capire questo ti consente di sviluppare la tua competenza nelle frasi musicali piuttosto che una singola nota alla volta. Nell'improvvisare un assolo jazz, musicisti esperti attingono da una libreria mentale di leccate e riff. Gli svolazzi possono essere aggiunti à la minute, ma i mattoni sono già lì.

Il concetto consente anche una pianificazione e una comunicazione più efficienti. All'inizio di marzo, quando la pandemia è iniziata sul serio, l'equipaggio e la direzione del mio ristorante, Wursthall, a San Mateo, in California, hanno deciso di chiudere i clienti fino a quando non avessimo gestito meglio i rischi. Ho iniziato a trascorrere le mie notti al ristorante, riutilizzando il nostro inventario per le confezioni dei pasti che ho consegnato agli operatori ospedalieri e ai centri sociali. Presto ci siamo uniti a Off Their Plate, un'organizzazione nazionale che opera sotto gli auspici della World Central Kitchen dello chef José Andrés, che collegava ristoranti come il nostro con i lavoratori in prima linea che avevano bisogno di pasti pronti. Questo ci ha permesso di assumere nuovamente parte del team di cucina (programmato per evitare di lavorare in spazi ristretti) per iniziare a cucinare e inscatolare diverse centinaia di pasti al giorno.

E ha fornito una sfida unica.

Durante le normali operazioni, il ristorante mantiene un foglio di calcolo che ci consente di gestire con attenzione gli ingredienti e consente allo chef di turno di sapere esattamente cosa deve essere ordinato. Ma, con l'interruzione del settore della ristorazione e delle catene di approvvigionamento causata dalla pandemia, il flusso si è invertito: ho avuto venditori che chiamavano per chiedere se potevo usare qualche centinaio di chili di ceci secchi bloccati su un camion delle consegne nelle vicinanze, se potevo fare qualcosa da diverse casse di cetrioli prima che andassero a male, o se potessimo accettare un pallet di carni miste (comprese casse di strisce di New York, alcune costolette di agnello, tagli di stufato di agnello, filetti di pollo congelati e spalle di maiale).

Cosa cucinare in questo momento

Sam Sifton ha suggerimenti di menu per i prossimi giorni. Ci sono migliaia di idee su cosa cucinare che ti aspettano sul New York Times Cooking.

    • Non perdetevi gli incredibili soba noodles di Yotam Ottolenghi con brodo di zenzero e zenzero croccante. per i funghi è una delizia, e si abbina magnificamente al dentice fritto con salsa creola.
    • Prova la pizza con insalata di Ali Slagle con fagioli bianchi, rucola e peperoni sott'aceto, ispirata a un classico della California Pizza Kitchen.
    • La versione moderna di Alexa Weibel sull'insalata di maccheroni, ravvivata da limone ed erbe aromatiche, si abbina molto bene al pollo fritto al forno.
    • Un ciuffo di burrata fa il lavoro pesante nella semplice ricetta di Sarah Copeland per gli spaghetti con olio aglio e peperoncino.

    Per adattarmi a quell'inventario mutevole e per comunicare efficacemente con il mio team, ho fatto molto affidamento su preparazioni di base che potessero adattarsi facilmente a una vasta gamma di piatti.

    Anche qui l'analogia musicale ha funzionato bene. I musicisti di sessione che suonano una nuova canzone non hanno bisogno di spartiti per delineare ogni nota e i cuochi che hanno familiarità con una ricetta di base non hanno bisogno che venga scritta per loro ogni volta che viene utilizzata. Chiedere ad Axel Tepau, il mio cuoco di linea, di tirare fuori delle cipolle e dei peperoni saltati dal walk-in, e usarli per stufare delle spalle di maiale con olive e uvetta aggiunta verso la fine è un'informazione sufficiente per lui per iniziare a fare la ropa vieja di maiale, anche se il piatto gli è nuovo.

    Quel mix di verdure, che abbiamo preparato facendo sudare cipolle affettate e peperoni (all'inizio della pandemia, abbiamo preso in diversi casi di entrambi) con aglio, cumino e alloro, è stato diviso in lotti da 10 libbre, congelato in sacchetti sottovuoto e utilizzato nel corso dei mesi. Abbiamo aggiunto peperoni sott'aceto, patate e pollo per una versione incurvata di cumino dello scarpariello di pollo. Li abbiamo usati per condire le polpette vegane speziate all'harissa (fatte con il pallet da 4.000 libbre di hamburger Impossible congelati che abbiamo preso). L'abbiamo cotto con salsa di pomodoro, pasta e la salsiccia italiana avanzata che languiva nel nostro walk-in.

    Per abbondanti scatole di insalata, abbiamo preparato enormi lotti di una mezza dozzina di condimenti stabili in frigorifero che potevano essere mescolati e abbinati a verdure fresche e in salamoia, cereali e proteine. Le strisce di New York rimaste scottate per il pasto di un giorno potrebbero essere servite fredde con cetrioli affettati, erbe, verdure e cipolle sottaceto con un condimento di miso e sesamo, oppure potremmo usare lo stesso condimento sul pollo sminuzzato avanzato con cavolo e verdure.

    Abbiamo cucinato i ceci in grandi quantità e li abbiamo marinati con olio d'oliva, aceto e aglio, usandoli nel corso di una settimana. Il lunedì potrebbe essere ceci con farro cotto, carote crude sminuzzate e in salamoia, prezzemolo e uova sode. Il mercoledì li univamo con cetrioli, cipolle rosse e aneto fresco e li servivamo con fettine di agnello, e il venerdì li raccoglievamo su cavoli marinati e li coprivamo con olive, pomodori e feta sbriciolata.

    Come cuoco casalingo, pensare ai pasti in termini di elementi costitutivi è ciò che mi ha liberato dalle ricette. Quello spazio sugli scaffali dedicato a condimenti e salse mi permette di raccogliere qualunque cosa attiri la mia attenzione al supermercato o al mercato contadino - o, più frequentemente di questi tempi, il congelatore - e di trovare un modo per servirlo durante la settimana senza avere lo specifico ingredienti che richiederebbe una ricetta da zero. Alcune delle ricette di base che abbiamo sviluppato per i pasti in scatola al ristorante hanno persino trovato la loro strada nella mia rotazione domestica e sono diventate una parte essenziale della cucina pandemica.

    Con tutte le incertezze che accadono fuori, è confortante sapere che quando sarà il momento di cucinare, avrò sempre ceci marinati e vinaigrette di miso e sesamo nel mio frigorifero su cui fare affidamento.


    Le ricette più richieste dai ristoranti di Birmingham passati e presenti

    Martie Duncan, nativa di Birmingham, cuoca e imprenditrice che si è classificata seconda nella stagione 8 di "Food Network Star", ha appena pubblicato il suo ultimo libro di cucina dei preferiti della città natale, "Magic City Cravings: The Most Requested Recipes from Birmingham Restaurants Then & ora.” È il seguito del suo libro di cucina del 2014, "Birmingham's Best Bites", che, come il nuovo, Duncan ha scritto insieme all'ex giornalista del Birmingham News Chanda Temple.

    Il libro di 236 pagine include fotografie, ricordi e ricette di molti dei ristoranti più amati del passato e del presente di Magic City, tra cui perle culinarie "scomparse ma non dimenticate" (Joy Young Restaurant, Cobb Lane Restaurant e Ireland's), classici senza tempo ( The Bright Star, Niki's West and Highlands Bar and Grill) e i nuovi arrivati ​​di tendenza (Post Office Pies, Saw's Soul Kitchen e Bamboo il 2).

    Dovrai acquistare il libro per ottenere le ricette, ma continua a leggere qui per avere un assaggio di alcune delle storie che troverai in "Magic City Cravings". Fatti storici e aneddoti sui ristoranti e le ricette presenti in questa storia provengono dal libro di Duncan e Temple, nonché dagli archivi di The Birmingham News.


    Interazioni con i lettori

    Commenti

    Lascia un commento qui sotto: cancella risposta

    Semplice e fresco…sembra delizioso. Lo proverò durante le vacanze, quando è più frequente intrattenersi con piatti di degustazione di cibo.

    L'abbiamo fatto di recente con il cibo da asporto e da allora ne siamo stati ossessionati. Ho fatto la tua ricetta stasera ed era perfetta e deliziosa! Grazie mille per l'ottima ricetta, anche facilissima!

    sembra fantastico! non vedo l'ora di provarlo

    Spero che ti piaccia, Darryl!

    Geniale, semplicemente geniale. Non appena ho visto questa ricetta arrivare attraverso la mia e-mail, è stato come un vecchio amico che non sapevo di avere. Sono un grande fan del greco e di tutte le loro meravigliose creme e salse, quindi ho pensato che mi sarei imbattuto prima in Htipiti. Ho finito per diventare un po 'pesante con i peperoni perché avevo due grandi peperoni rossi nel croccante, ho ridotto l'EVOO solo un po' e ho mantenuto tutto il resto lo stesso. Costco porta un ottimo blocco di Feta organico che ho appena comprato la scorsa settimana per un motivo che dovevo ancora scoprire, quindi ero pronto. È venuto benissimo, proprio come avevo immaginato questi sapori. Grazie Kate!

    P.S. grazie per tutte le tue ottime ricette Il tuo libro di cucina è di gran lunga il più sfigato nella nostra dispensa. Abbiamo preparato oltre 30 ricette e le adoro tutte!

    Grazie, Dario! Sono contento che tu sia entusiasta di questo.

    Questo è così delizioso. Lo faccio tutto il tempo. Amici e parenti fanno molti complimenti e chiedono la ricetta.

    Grandi menti! Grazie per il tuo commento.

    Questa ricetta è arrivata al momento perfetto – avevo un blocco di feta e peperoni rossi extra con cui non avevo idea di cosa fare! È stato velocissimo e semplice da preparare e il sapore è incredibile! Grazie per questo delizioso tuffo!

    Sembra delizioso, ho già tutti gli ingredienti per prepararlo per pranzo e devo comunque migliorare il mio gioco di salse! Scusami mentre vado a fare un lotto di pitta fatta in casa da inzuppare…

    Grazie per il tuo commento, Rachele! Sembra la combinazione perfetta.

    Sembra delizioso! Pensi che questo funzionerebbe per cuocere e servire caldo?

    Non l'ho provato, ma sarei curioso! Fatemi sapere cosa ne pensate.

    Questo sembra divino! Lo farò sicuramente per uno spuntino del giorno della partita!

    Ho appena fatto questo. Favoloso e così facile. Non durerà a lungo.

    Grazie per la tua recensione, Cheryl!

    Questo è così delizioso! Ho appena tritato finemente il formaggio/peperoni e ho schiacciato tutto insieme con il dorso di un cucchiaio. La trama era adorabile. Lo rifarò sicuramente ancora e ancora perché è tanto facile e veloce quanto buonissimo!

    Sono felice che questo metodo abbia funzionato per te, Kaitlin! Grazie per la tua opinione.

    L'ho fatto ieri sera per portarlo a una festa e ne sono un grande fan perché ha un ottimo sapore e si conserva bene.

    C'era la feta vegana nel mio negozio di alimentari locale, ma ho scelto di sostituire la feta con una quantità uguale di hominy bianco che mi era avanzato dalla preparazione della tua meravigliosa ricetta di posole. L'hominy in scatola, come la feta, è bianco, salato e ha una consistenza simile (in particolare se miscelato). Aggiungo sale extra per portare i livelli alla pari con feta’s.

    Grazie per aver condiviso la variazione, Julia!

    Fatto ieri per la prima volta. È stato un successo! Lo rifarò sicuramente a ripetizione!

    Ciao C&K, ce l'ho fatta ed è venuta bene. Non l'avevo mai avuto prima, quindi ero preoccupato di ottenere la giusta consistenza. Ho usato i peperoni rossi arrostiti in un barattolo, la prossima volta devo farli asciugare prima di usarli. Altrimenti un'ottima aggiunta per le salse. Hanno usato su pita, verdure e anche come un panino spalmabile.

    Mi dispiace che non ti sia piaciuto! Sì, assicurati di eliminare l'umidità dai peperoni. Mi piace l'idea di un panino spalmabile!

    Questo tuffo è incredibile! Ho fatto un doppio lotto un paio di giorni fa e ho finito con l'avanzare, quindi ho finito per usarlo per preparare l'insalata cremosa di rucola, formaggio di capra e pasta al pomodoro dal tuo libro di cucina. Non sono un grande tipo da formaggio di capra, ma mi piace il resto degli ingredienti, quindi ho finito per omettere il formaggio di capra, l'olio d'oliva, il succo di limone e il sale, e solo mescolando da qualche parte intorno a 3/4 di tazza di questo tuffo. Penso che sia venuto alla grande!

    Grazie! Sono felice che tu l'abbia già provato e che ti sia piaciuto. Adoro quell'idea di combinazione, Anna! Penso di aver bisogno di provarlo.

    Ciao Kate! Sono tornato dopo essere stato via troppo a lungo. L'ho fatto ieri, stasera l'ho mangiato con sedano fresco e peperone rosso. È stato delizioso! Sono andato in Grecia 2 anni fa, il primo e unico elemento della mia lista dei desideri. È stato il viaggio di una vita. Ho preparato l'insalata greca quasi ogni giorno per mesi dopo. Anche sborsare per EVOO greco premium a Vom Fass (Agora). Gli ingredienti greci sono così freschi e deliziosi! E hai ragione al 100% sul formaggio feta a blocchi – anche il sbriciolato si asciuga! Il commerciante Joes ne ha uno fantastico dalla Grecia <3 Se arrivo di nuovo in Grecia, ordinerò sempre anche htipiti :)

    Sono contento che tu l'abbia fatto e che ti sia piaciuto, Margot!

    facendo questo durante il fine settimana!

    OH MIO DIO! Questo sembra così incredibile. Penso che potrei mangiarlo per cena stasera. Grazie!

    Ho aggiunto origano e 1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna ed è stato delizioso. L'ho fatto anche con il frullatore a immersione. Nel complesso, è stato molto più veloce e facile da pulire.

    Fatta questa sera come accompagnamento alla tua insalata di ceci/quinoa. Era perfetto: rinfrescante, leggero e luminoso. Non vedo l'ora di mangiarlo nei prossimi giorni. Ho anche adorato la facilità con cui si è riunito. Grazie, Kate!

    Prego, Lauren! Grazie per la tua opinione.

    Questa ricetta sembra fantastica, ma se potessi ricreare la salsa piccante alla feta di Lawrence, il ristorante Mad Greek del Kansas, sarebbe così sorprendente. Sarei così grato. Purtroppo, finisco per confrontare tutte le salse piccanti alla feta con quella MG. È così buono. Devi controllare. Mi sono imbattuto in un tuffo simile solo nella città di Haarlem nei Paesi Bassi.
    P.S. Di recente ho trovato il tuo sito tramite un amico e mi sono divertito così tanto a provare alcuni dei piatti molto gustosi: il falafel è il preferito della nostra famiglia.

    ho appena realizzato questa ricetta con il blocco Violife Greek White, assolutamente favoloso.

    ADORO questo tuffo. Abbiamo usato per ottenere questo tipo di tuffo da una bancarella del mercato contadino gestito da una famiglia greca e giuro che questa versione è identica e un po' migliore! Adoro tutte le ricette che ho provato su questo sito, ma questa è di gran lunga la preferita di casa!

    L'ho appena fatto per una cena di ispirazione greca questa sera. È super facile, si monta in 5 minuti. Usa feta e EVOO di buona qualità, ne vale la pena !! Buono, semplice… Bello!!

    Stavo per fare l'hummus di peperoni arrostiti, ma sono così felice di aver deciso di provare questo! Saporito, delizioso e facile da fare! Grazie per un altro vincitore!

    Avevo bisogno di consumare fino a 24 once di feta sbriciolata e diversi peperoni rossi quando ho capito che avrebbero fatto la mia salsa greca preferita di tutti i tempi. L'ho provato per la prima volta 20 anni fa al tardo e fantastico Marvelous Market di Washington, e me ne sono innamorato immediatamente prima che lo interrompessero. Non è facile da trovare e sono passato anni senza di essa fino a quando non mi sono iscritta a un farm box/CSA. Poi hanno smesso di portarlo. Ho pensato spesso, “Devo solo imparare a farlo, quindi lo avrò SEMPRE”, ma nessuna delle ricette che ho ricercato assomigliava alla versione superiore di Marvelous Market– fino alla tua.

    Con una vasca di feta delle dimensioni di Costco e diversi peperoni dimenticati sulla linea, ho sperato per il meglio, anche se stavo usando la consistenza sbagliata del formaggio e non ho un robot da cucina/le sane articolazioni della spalla per combinarlo mano. L'ho fatto nell'antico frullatore Osterizer di mia madre, e quella poveretta ha iniziato a emettere i piccoli rumori più tristi, ma ha perseverato! Non usare un frullatore a meno che, come me, non hai scelta. No, a meno che tu non voglia annusare il metallo.

    Il mio primo tentativo (come l'hai scritto tu) è stato piacevole, ma ancora non così frizzante come ricordavo. Avevo alcuni jalapenos e aglio che dovevano essere finiti, quindi ho buttato al vento la cautela e li ho aggiunti, poiché sapevo che avrebbero funzionato (Lasciami spiegare: c'è un fantastico ristorante greco a Washington che ha generato una catena nazionale veloce casual chiamata Cava– fanno un tuffo diverso, anche leggendario chiamato "Crazy Feta" con Dodonis feta, jalapenos, cipolla…it è avvincente e qualcosa come $ 12 per un piccolo contenitore a Whole Foods SE il tuo è abbastanza fortunato da portarlo).

    Dato che stavo già mancando di rispetto alle tue istruzioni, mi sono ricordato di quello che una zia greca in ritardo mi ha detto una volta e ci ho buttato dentro della salamoia di peperoni greci, con i quattro jalapenos e più spicchi d'aglio e BAM. Eccolo lì. Il tuffo che ho cercato ovunque, dalla fine degli anni 󈨞. So che è un cliché lasciare un commento su un blog di ricette che si vanta di come hai usato ingredienti completamente estranei, ma due cose:

    1) nella remota possibilità che qualcun altro di Washington stia leggendo questo, voglio che anche loro siano felici

    2) Questo tipo di riff non è possibile senza un fondamento di grandezza (tu! il tuo duro lavoro!!) e un palato decente/qualche abilità in cucina. Sapevo cosa volevo, ma non avevo modo di arrivarci fino ad oggi. Tu, Kate, sei il vento sotto le mie ali macchiate di formaggio arancione. Grazie. Sono così felice che tu mi abbia illuminato la strada con il tuo blog eccezionale. HO TANTO HTIPITI CHE SONO ESTATICO.

    Veramente facile e delizioso! Mi ricorda una versione più leggera del formaggio pimento.