Ricette tradizionali

Torta al caramello e cioccolato

Torta al caramello e cioccolato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Per il piano di lavoro separate gli albumi dai tuorli. Amalgamare bene gli albumi con un pizzico di sale, quindi aggiungere gradualmente lo zucchero, i tuorli, l'acqua e l'olio. Mescolare la farina con il cacao e setacciarli sugli albumi, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso. Dividete la composizione in 3 e infornate 3 top in una tortiera (26 cm di diametro) per 15-20 minuti per ogni top (prova stecchino)

Per la crema caramellare lo zucchero a fuoco basso fino a quando non diventa scuro (dorato) spegnere con 150 ml di latte caldo (fare attenzione quando si aggiunge il latte) e mescolare bene fino a quando tutto lo zucchero si scioglie. Mescolare la farina con 100 ml di latte, aggiungerla sopra lo zucchero bruciato e mescolare fino a quando non si addensa.

Montare la panna montata (non troppo dura) e aggiungere gradualmente la crema al caramello (ben raffreddata). Idratare la gelatina per 10 minuti in acqua e metterla sul fuoco finché non si scioglie (attenzione a non far bollire)

Aggiungere 2 cucchiai di panna sulla gelatina sciolta, mescolare bene e aggiungere il resto della crema. La crema è abbastanza leggera (una crema leggera) ma è molto gustosa e con un gradevole aroma di caramello.

Per lo sciroppo caramellare lo zucchero, spegnere con acqua e quando sarà freddo aggiungere l'essenza di rum.

Assemblea: grano + sciroppo + panna + grano + sciroppo + panna + grano + sciroppo

Fermate 3-4 cucchiai di panna e ricoprite la torta con essa. Lasciar raffreddare per 1 ora. Nel frattempo preparate la glassa e fatela raffreddare un po'.

Decorate la torta con glassa al cioccolato e cioccolato grattugiato.



Il processo di fabbricazione non è troppo complicato. Ho cotto due piani di lavoro di diverso diametro. www.simonacallas.com Dal ripiano più piccolo ho tagliato delle fette orizzontali che ho messo alla base e alla sommità della torta, in modo che assomigli a una botte. Ho unito le fette della parte superiore con la crema al caramello, e ho ricoperto la torta con la crema rimasta.


Torta Cesare (con ganache al cioccolato al latte e fichi caramellati)

Per gli amanti del cioccolato o per chi desidera un dolce finissimo, cioccolatoso, ma anche con degli accenti particolari, la torta Cesare è perfetta e di rara eleganza. L'ho fatto così, di fretta, perché volevo qualcosa di dolce e volevo qualcosa con cioccolato al latte, con tanto cioccolato. Così ho preparato questa torta, con grande gioia di mio marito. & # 128578

Ho realizzato un semplice piano di lavoro (vedi ricetta qui), al quale ho aggiunto 1oo g di scaglie di cioccolato fondente (lacrime) e crema ganache con cioccolato al latte da 500 g di cioccolato e 400 g di panna montata (vedi ricetta qui).

Ho tagliato la parte superiore (infornata in una forma con un diametro di 26 cm) in 3 coperchi, l'ho sciroppata (1 bicchiere d'acqua, 50 g di zucchero, la buccia di 1 limone e lo sciroppo di 1 vasetto di marmellata di fichi). Ho messo ogni fetta sul bancone, poi una fila di crema ganache, qualche fichi della marmellata (vedi ricetta qui), e la parte superiore.

Ho lasciato raffreddare per 1 ora, poi ho condito la torta con la crema ganache, ho fatto un motivo sul bordo con un pettine da pasticceria e ho versato sopra la glassa. Sciogliete 200 g di cioccolato al latte insieme a 100 g di panna montata, lasciate raffreddare e versate sulla torta.

Ho lasciato che la glassa scorresse in modo non uniforme, in modo semplice, senza aiutarla affatto. Ho fatto delle foglie di marzapane verde (marzapane alle mandorle), ho messo anche dei fagioli rossi e la torta era pronta.

La ricetta della torta Cesare, una torta veloce, semplice, cioccolatosa e straordinariamente buona. L'accostamento di cioccolato al latte, panna montata e marmellata di fichi è follemente buono, tanto che questo dolce è diventato uno dei nostri preferiti, insieme a quelli alla vaniglia. & # 128578

Le immagini parlano da sole, quanto fosse soffice e buono. & # 128578 Lascia che ti dica una cosa divertente su questa torta: le ho messe tutte nella loro penna mentre scattavo foto in cortile e loro continuavano a nascondersi. & # 128578 E il vicino Cesare è venuto a mostrare a mio marito come pulisce le olive. E' tutta una storia, le olive si puliscono proprio come la vite ed è bene che qualcuno abile te lo insegni. Mi ha visto con la torta in braccio, mi ha fatto i complimenti, ha riso di me per aver scattato 1.000.000 di foto e io l'ho servita con una fetta di torta e le ho messe su un piatto per la casa. Parlando con mio marito, nel fuoco delle spiegazioni (magari sapete come spiegano con pathos gli italiani) si è messo la torta sotto il braccio. Ero di sopra in cucina e ho sentito lui e mio marito urlare e ridere. Ti rendi conto che ha fatto una soffice torta in polvere? & # 128512 Ma è così che l'ha mangiato, che se l'è messo in gola e alla vicina, Stefania. & # 128578

Ricorderò questa torta con il sorriso sulle labbra, per questo l'ho chiamata & bdquoCaesar Cesare & rdquo. & # 128512


Ingredienti da banco

1. Sbriciolate i biscotti con il robot da cucina o in un sacchetto che potete sigillare, aiutandovi con il coltello. Unire i biscotti sbriciolati al burro fuso e pressare la composizione in una tortiera con pareti rimovibili. Riponete la teglia in freezer fino a quando non preparate la crema.

2. Unire il mascarpone alla panna montata, allo zucchero vanigliato, un cucchiaino di succo di limone e 1/2 del contenuto di una scatola di Latte condensato DeLatte (quindi circa 200 g). Sbattere la composizione con il mixer finché non diventa soda e mantiene facilmente la sua forma.

3. Separare qualche cucchiaio di panna per guarnire, se lo si desidera. Metti la crema sulla teglia e lascia raffreddare la cheesecake per almeno 2-3 ore, finché non si rapprende. Trascorso il tempo, preparate gli ingredienti per la decorazione: sciogliete il cioccolato fondente con il burro, al microonde, a passi di 30 secondi, quindi mescolate.

4. Metti 6-7 cucchiai di caramello DeLatte Caramel in una ciotola e nel microonde per 10-15 secondi per ammorbidire leggermente, eventualmente con l'aggiunta di 1-2 cucchiai di latte extra. Unire il caramello al sale e mescolare bene.

5. Togliete la cheesecake dalla teglia e guarnite con cioccolato fuso e caramello, aiutandovi con un cucchiaino che sposterete velocemente sul dolce. Aggiungere le arachidi sopra e applicare un ulteriore strato di cioccolato e caramello. Lascia raffreddare la cheesecake fino al momento di servire.


Lasciare raffreddare la salsa al caramello a temperatura ambiente, quindi mescolarla al formaggio cremoso. A parte sbattere il burro fino a renderlo spumoso, aggiungere un cucchiaio di panna e mescolare fino a incorporarlo.

Tagliare la parte superiore in 3. Mettere la prima parte superiore, ungerla con 2 cucchiai di confettura di albicocche, mettere ½ crema al caramello, poi ½ crema al cioccolato, .Ripetere lo stesso procedimento per la seconda parte superiore. Seguire le creme, poi sopra l'ultimo piano di lavoro.

Cospargere con noci, salsa al caramello e scaglie di cioccolato o scaglie di wafer croccanti. Mettete in freezer per 1 ora, poi lasciate in frigo per 2 ore. Divertiti!


Torta al cioccolato con crema al caramello

Preparazione del piano di lavoro. Per prima cosa separiamo le uova, gli albumi dai tuorli. Nella ciotola in cui ho messo gli albumi, aggiungo un pizzico di sale, l'essenza di rum e mescoliamo fino a quando non si sarà formato facilmente. Dopo aver montato la schiuma, aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare finché tutto lo zucchero non si sarà sciolto e otterremo una schiuma dura e densa che non cola se giriamo la ciotola. Sopra gli albumi, aggiungere i tuorli uno ad uno e mescolare a bassa velocità dopo ogni tuorlo aggiunto fino ad incorporarli tutti nella composizione. Nella composizione aggiungere la farina mescolata al cacao, le noci macinate e incorporare con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto. Rivestire una teglia del diametro di 25 cm con carta da forno e versare la composizione. Preriscaldare il forno a 180 gradi e cuocere la teglia. Infornare per circa 30 minuti -35 minuti a seconda di ogni forno.

Prima di spegnere il fuoco si fa la prova con lo stuzzicadenti, si bucherella il piano di lavoro e se lo stuzzicadenti esce asciutto si cuoce il piano di lavoro. Spegnete il forno e lasciate la parte superiore in forno per circa 5 minuti con lo sportello socchiuso. Dopo 5 minuti togliete la teglia, togliete la parte superiore dalla teglia e lasciatela raffreddare su una griglia da cucina, se la togliete subito a causa dello shock termico, la parte superiore rimarrà. Dopo che la parte superiore della torta si è raffreddata, utilizzare un coltello a lama lunga per dividere la parte superiore in 4 fogli uguali. Bisogna fare attenzione quando si tagliano perché sono piuttosto sottili.

Preparazione della crema. In una pentola di acciaio inox antiaderente caramellare lo zucchero, mescolare continuamente con una spatola di legno finché lo zucchero non si scioglie e diventa leggermente ramato, quindi spegnere il fuoco. Lo zucchero può bruciare facilmente. Il seme deve essere conservato a temperatura ambiente. Sopra lo zucchero caramellato aggiungere la panna tenuta a temperatura ambiente. Fate attenzione che a contatto con lo zucchero caramellato verrà rilasciato vapore caldo. Mescolare leggermente con una spatola e rimettere la pentola sul fuoco basso.Aggiungere il burro e mescolare fino ad ottenere una crema sottile, morbida come consistenza.Lasciare raffreddare la crema. La crema al caramello si addenserà dopo il raffreddamento. La crema al mascarpone va conservata a temperatura ambiente. Prima di essere aggiunta alla crema al caramello, la crema al mascarpone viene strofinata con una forchetta, quindi viene incorporata con un cucchiaio nella crema al caramello, mescolando dopo ogni cucchiaio aggiunto. La crema ottenuta viene tenuta fredda fino alla cottura della superficie.

Preparazione della glassa. Spezzettare il cioccolato, unirvi sopra il burro e metterlo in una pentola di acciaio inox con il fondo ribaltabile. Mettere la pentola a bagnomaria e mescolare fino a quando il cioccolato non si scioglie, quindi togliere la pentola dal bagno di vapore e lasciare raffreddare la glassa.


Torta al caramello con cioccolato

Questa ricetta era attesa da tempo.
È la mia torta preferita, perché mi piace il cioccolato e perché sono riuscita ad ottenere una consistenza molto adatta.
Ho usato una piccola tortiera, 16 cm, dalla quale ho ricavato 6 fette abbastanza grandi.

Raramente faccio torte per noi stessi personalmente e, quando lo faccio, invito anche cari amici a condividerle. Questo è un aspetto molto importante, soprattutto per questa torta che è piuttosto calorica. Ma il segreto sta nella quantità consumata.

60 gr di noci
70 gr di semi di girasole
130 gr di prugne
2 Lg cacao
1 coltello in polvere di cardamomo vf
2 Lg di burro di cacao fuso

Noci e semi di girasole vengono lasciati idratare in acqua per una notte. È possibile senza questo passaggio.
Poi li mettiamo nel robot con la lama a S insieme al cacao e li tritiamo fino a quando non saranno tritati quanto vogliamo (più fini o con pezzi più grandi per essere croccanti).

Aggiungere le prugne e il burro di cacao fuso e lavorare fino a quando la composizione è ben legata. Se si lega più forte, possiamo aggiungere 1-2 cucchiai d'acqua.

Viene pressato uniformemente a forma di torta.

Crema al caramello:

1 tazza senza semi
3/4 di tazza di albicocche secche
2 Lg bella polvere
3 Lg burro di noci
4 Lg di burro di cacao fuso

I datteri e le albicocche vengono lasciati a bagno in acqua per una notte. Scolare l'acqua e metterla nel robot insieme al resto degli ingredienti. Viene lavorato fino ad ottenere una pasta consistente, che mettiamo in tavola. È più appiccicoso, ma con una spatola o un cucchiaio si stenderà facilmente.

Il burro di noci può essere fatto in casa. Metti una tazza di noci non idratate nel robot da cucina e frulla fino a quando l'olio inizia a rilasciare e si trasforma in burro. Potete anche mettere le noci per 3-4 minuti nel forno preriscaldato e poi lavorarle.

Crema al cioccolato:

250 gr di anacardi
150 ml di acqua
6 Lg cacao
200 gr miele (o qb)
6 Lg di burro di cacao fuso

Lasciare idratare gli anacardi per ca. 4 ore. Quindi mettetelo in un frullatore con l'acqua e frullate fino ad ottenere una crema. Anche se è più denso e rimangono ancora pezzi di anacardi, non aggiungiamo acqua. Aggiungere il miele e il burro di cacao fuso, che aiuterà la lavorazione, quindi aggiungere il cacao. Tutto deve essere ben omogeneizzato. Assaggiate per adattarvi alle vostre preferenze.

La crema ottenuta viene versata sulla crema al caramello.
Riponete la torta in freezer per circa 4-5 ore.

Il segreto non è congelare, ma solo indurire e può essere facilmente tolto dalla forma per poi essere conservato in frigorifero.

Ho messo sopra la marmellata di rosa canina fatta in casa, ma puoi mettere la guarnizione alla frutta.

È perfetto nel gusto e nei sapori (almeno per i miei gusti), ma sazia anche, quindi tagliatelo a fettine.


La torta al cioccolato con crema al caramello è deliziosa e può essere preparata per ogni occasione festiva.

Per questa ricetta della torta dovete prima preparare la parte superiore: mescolate gli albumi con lo zucchero, i tuorli, l'olio e l'essenza di menta. Alla fine incorporare la farina mescolata con il lievito, il cacao e il cioccolato tritato. La composizione ottenuta viene divisa in due e vengono cotti due piani di lavoro, nella forma ricoperta di carta da forno. Lasciar raffreddare e tagliare ciascuno in due orizzontalmente per ottenere 4 sfoglie.


Crema al caramello:
In una ciotola, sciogliere lo zucchero finché non diventa liquido e diventa dorato. Mettere da parte la ciotola e aggiungere con cura la panna montata. Mescolare fino a quando il caramello si scioglie e aggiungere il burro. Rimetti la pentola sul fuoco e fai bollire la composizione, mescolando continuamente, fino a quando non acquisisce la consistenza di una crema densa. Lasciar raffreddare.


Crema ganache al cioccolato fondente:
Mettere la panna liquida in una ciotola e portare a bollore. Mettere da parte la ciotola e aggiungere il cioccolato tritato. Mescolare fino a completa dissoluzione. Aggiungere l'essenza di menta e la gelatina, ammollata in acqua e sciolta a bagnomaria. Lasciare raffreddare il composto per almeno 3 ore, quindi mescolare fino a ottenere una crema.
La crema ganache al cioccolato bianco si prepara allo stesso modo.


Smalto:
Sciogliere il cioccolato, la panna montata e il burro a fuoco basso. Lasciar raffreddare.


Sciroppo:
Mescolare l'acqua con lo zucchero. Mettere sul fuoco e far bollire fino a quando lo zucchero si scioglie. Alla fine aggiungete l'essenza di menta.


Assemblea:
Carta da parati il ​​cibo in cui è stato cotto il piano di lavoro con un foglio di cibo. Mettere il primo foglio, sciroppare e versare la crema al caramello, calda. Mettere un secondo foglio, sciroppare e spalmare la crema bianca. Un altro foglio di sciroppo e metà della crema nera. Mettere l'ultimo foglio, lo sciroppo e versare sopra la glassa calda.
Lasciare in frigo fino a quando la glassa non si indurisce.

Sfornare la torta con crema al cioccolato e caramello sul piatto e decorare con la restante crema nera. Puoi anche usare frutta, foglie di menta e scaglie di mandorle.
La fonte di questa ricetta è il blog Truedelights.


Video: CROSTATA GOLOSA al cioccolato e caramello salato (Potrebbe 2022).